0 4 minuti 2 mesi


Youtube censurato un episodio di Louder with Crowder e ha sospeso il canale per una settimana dopo che uno spettacolo con il conduttore di Infowars Alex Jones avrebbe violato la “politica dell’incitamento all’odio” della compagnia.

Un messaggio di un rappresentante di YouTube indirizzato all’avvocato per metà asiatico di Crowder, Bill Richmond, mercoledì ha notificato al team il loro episodio intitolato “Special Guest ALEX JONES su ‘Great Reset’ e Joe Rogan TRIGGERS Leftists AGAIN!” era offensivo per la comunità gay e costituiva un reato perseguibile.

“YouTube ha ripetutamente istruito il signor Crowder in merito alla sua politica di incitamento all’odio e lo ha messo in guardia contro le continue violazioni di tale politica attraverso i contenuti che ha caricato su YouTube”, afferma il messaggio.

“Il video… contiene un segmento che prende di mira la comunità transgender in modo offensivo, ad esempio indicando che le persone trans rappresentano una minaccia di stupro per le donne”.

In una confutazione in risposta alla censura, Crowder ha osservato che l’episodio “riguardava casi SPECIFICI e documentati di stupro”.

“Un duro colpo da YouTube e Wow… questo è terrificante. Abbiamo coperto casi SPECIFICI e documentati di stupro. @YouTube dice non consentito. Tutti i genitori dovrebbero prenderne atto. Se credi nella folle nozione di sesso biologico, sarai messo a tacere”.

“Nel video, che può ancora essere visto su Rombo, Crowder e altri nello show hanno discusso del reclamo dal Fronte di liberazione delle donne che almeno una donna in un carcere femminile era rimasta incinta dopo essere stata ospitata con un maschio”, segnalato la fiammata.

Il segmento in questione inizia intorno alle 19:46.

Durante il segmento, Crowder passa a una scenetta comica in cui Alex Jones appare come un angelo e consegna un messaggio a una donna incarcerata dicendole che presto sarà impregnata dal suo compagno di cella, che è una donna transgender, tramite stupro.

“Non aver paura”, dice Jones alla donna incarcerata, “perché ecco ti porto una buona novella di grande gioia che sarà per tutte le persone poiché ti è nato un bambino in questa cella e questo sarà per te un segno di …”

“Un parto vergine? Un miracolo?” chiede la donna imprigionata.

“Ah, no”, risponde Jones, aggiungendo: “Il tuo compagno di cella, quel ragazzo vestito da donna, ti violenterà… ripetutamente”.

La rimozione di YouTube coincide con un caso nella contea di Loudon, in Virginia, prima segnalato dal Cavo giornaliero, dove un padre è stato arrestato per aver parlato a una riunione del collegio scolastico dopo il suo La figlia del nono grado è stata molestata nel bagno di una scuola da uno studente transgender da maschio a femmina indossando una gonna a maggio.

Crowder dice che intende combattere legalmente contro lo sciopero.


Flashback: Alex Jones parla di censura, gara 2020 con Steven Crowder (7 marzo 2020)



Scopri tutto di te con il test del DNA più completo

Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche