0 5 minuti 2 settimane

SOSTIENICI CON UNA  DONAZIONE LIBERA SU

Sostienici


Immagine: Wikipedia di sinistra viene sballata cambiando la definizione di

(Notizie naturali) Sebbene sia noto da tempo che Wikipedia è così politicamente compromessa che i college e le università legittimi si rifiutano di consentire ai loro studenti di citarla, la scorsa settimana la piattaforma ha dimostrato ancora una volta il suo pregiudizio di sinistra per proteggere il patetico regime di Biden e democratici in generale.

I salariati americani sono stati devastati dalla guerra di Joe Biden ai combustibili fossili e dalle folli spese del Congresso controllato dai Democratici, che hanno entrambi contribuito notevolmente alla massiccia inflazione che stiamo vedendo in ogni settore, ma soprattutto energia, cibo e alloggi.

L’inflazione è diventata così alta, infatti, che si è verificata una crescita economica negativa nel primo e nel secondo trimestre di quest’anno.

Per decenni, due trimestri consecutivi di crescita negativa sono stati la definizione di a recessionema i “ricercatori” di sinistra di Wikipedia “proteggere i Democratici e Biden” hanno cambiato quella definizione e poi hanno bloccato la pagina in modo che non possa essere ripristinata, come notato dall’outlet Benzinga.

“Wikipedia ha cambiato la definizione di recessione. L’ultima cattura di Wayback è stata l’11 luglio 2022. Sulla base del changelog di Wiki, la frase: “Non c’è consenso globale sulla definizione di recessione” è stata aggiunta il 27 luglio. La pagina è ora bloccata”, ha osservato l’account Twitter Unusual Whales, aggiungendo uno screenshot per eseguire il backup del reclamo.

“Negli Stati Uniti, è definito come ‘un calo significativo dell’attività economica diffusa sul mercato, della durata di più di pochi mesi, normalmente visibile in PIL reale, reddito reale, occupazione, produzione industriale e vendite all’ingrosso-al dettaglio'” il sito ha detto.

Ancora una volta, la pagina di Wikipedia è una palese bugia.

Nel frattempo, una pagina di Wikipedia aggiornata sulla “recessione” informa i lettori che la pagina potrebbe essere “influenzata dal seguente evento attuale: aumento del dibattito politico negli Stati Uniti”. La pagina avverte anche gli spettatori che una “versione obsoleta di questo articolo è stata ampiamente diffusa”.

“Negli Stati Uniti, una recessione è definita dal National Bureau of Economic Research (NBER) come ‘un calo significativo dell’attività economica diffusa sul mercato, che dura più di pochi mesi'”, afferma la nuova definizione, insieme al frase, “la definizione di recessione varia tra i diversi paesi e studiosi”.

Brighteon.TV

No, non è così – o almeno, è così no fino a quando le pessime politiche di Biden e Democratici non hanno prodotto due trimestri consecutivi di crescita negativa. Se fosse successo al presidente Donald Trump, puoi scommettere che la pagina di Wikipedia sarebbe stata aggiornata solo per fare una sorta di menzione sull'”economia di Trump”.

Solo che la nostra economia è aumentata vertiginosamente sotto Trump e la maggioranza del Congresso del GOP, quindi l’inflazione non si sarebbe verificata in primo luogo.

La bugia è stata così palese da Wikipedia che ha persino attirato l’attenzione del miliardario Elon Musk.

“Wikipedia sta perdendo la sua obiettività”, ha risposto a un utente, dicendo che Wikipedia non è un’arma di propaganda politica mentre ha taggato il co-fondatore del sito, Jimmy Wales, nel suo post.

Naturalmente, il regime di Biden mente anche sulla vera definizione di recessione, per Benzinga:

Giovedì, il prodotto interno lordo (PIL) degli Stati Uniti è stato segnalato in calo dello 0,9% nel secondo trimestre, segnando due trimestri consecutivi di calo.

La definizione di recessione è stata un argomento molto dibattuto nelle ultime settimane.

La Casa Bianca ha recentemente aggiornato la terminologia per una recessione in un post sul blog intitolato “Come fanno gli economisti a determinare se l’economia è in recessione”.

Il post diceva che sarebbe improbabile che gli Stati Uniti fossero in recessione anche se il PIL del secondo trimestre fosse negativo.

“Sebbene alcuni sostengano che due trimestri consecutivi di calo del PIL reale costituiscano una recessione, questa non è né la definizione ufficiale né il modo in cui gli economisti valutano lo stato del ciclo economico”, si legge nel post.

L’estrema sinistra nell’era di Biden sta distruggendo la lingua, la cultura, la biologia, la scienza e ogni altra norma tradizionale basata sui fatti nel disperato tentativo di distruggere il nostro paese. Dobbiamo continuare a respingere.

Le fonti includono:

Benzinga.com

Technocrats.news





Source link

Lascia un commento

Leggi anche