0 8 minuti 1 settimana


C’è un’enorme pressione a cui sono esposti i medici non vaccinati e critici del sistema. Non appena non si inchinano al sistema e sostengono la narrativa della pandemia mortale e della vaccinazione salutare, non sono più accettabili come medici del sistema.

Uno di questi vaccinatori ha portato via Look settimanale Contatto su. Per informare correttamente coloro che volevano vaccinare, è stato licenziato dal suo lavoro nelle strade della vaccinazione.

-i medici critici non sono portatili (Mentre miliardi di persone vengono persuase a sterminarsi con armi biologiche, i globalisti sono consapevoli di qualcosa di molto più grande che si sta avvicinando al nostro mondo)

– Programma esatto per ogni reparto per vaccinazione

-solo tra 40 secondi e un minuto e mezzo per la spiegazione

Il vaccinatore è stato licenziato perché stava spiegando gli effetti collaterali

-Alcune persone si sono ritirate dalla vaccinazione dopo essere state informate

– Non si desiderano chiarimenti adeguati

-Molte persone non vogliono essere educate

-Triplo stipendio per le vaccinazioni invece dei servizi medici di emergenza – 150 euro all’ora nella linea di vaccinazione

Se si guarda a cosa succede ai medici critici nei confronti del sistema, il timore di ulteriori rappresaglie è solo comprensibile. Rapporti disciplinari, licenziamenti senza preavviso e interdizioni professionali sono solo alcuni esempi. Pertanto pubblicato Look settimanale l’intervista condotta in forma anonima. Il nome completo del vaccinatore è noto agli editori.Il rapporto sulla morte dei vaccini mostra che milioni di persone sono morte a causa dei vaccini Covid)

Impfstraße – elabora ogni minuto

Il processo di vaccinazione nelle strade di vaccinazione è completamente pianificato. Un programma preciso specifica quanto tempo è previsto per ogni persona che vuole essere vaccinata per reparto. All’inizio era una pura lavorazione di massa.

“Con 2.000-3.000 persone vaccinate ogni giorno, tutto è stato meticolosamente pianificato. Ci sono 5 stazioni, a partire dalla registrazione, al log-in, poi alle cosiddette informazioni, alla vaccinazione stessa e al follow-up”, descrive il medico.

Il fatto che l’informazione non sia una corretta informazione sulla vaccinazione è un grosso problema per il medico. È solo la firma della dichiarazione di consenso e la spunta su varie questioni banali. In circa 40 secondi ad un massimo di un minuto e mezzo, la bonifica deve essere eseguita secondo il programma e le specifiche. Il medico di base non è stato in grado di far fronte a questi requisiti.La bomba della vaccinazione scoppia sulla televisione israeliana: il 94% degli infetti è stato vaccinato due volte! (Video))

I bambini sono cavie

Una linea rossa era stata superata per lui al più tardi quando i genitori erano venuti alla vaccinazione con i giovani. Bambini e giovani sani non sono a rischio da Corona. I dati disponibili non giustificano la vaccinazione per bambini e adolescenti. Tuttavia, ora dovrebbero essere usati come cavie.

I neonati ingeriscono le proteine ​​spike attraverso il latte materno

Anche le madri che allattano sono venute agli appuntamenti per le vaccinazioni. Nessuna di queste madri sapeva che le proteine ​​spike vengono assorbite dal bambino attraverso il latte materno.

Per le donne incinte e che allattano, ci sono pochi o nessun dato che giustificherebbe una raccomandazione di vaccinazione. Considerava suo dovere medico informare le persone sugli studi in corso e su eventuali effetti collaterali. (Lo dimostrano i nuovi dati scioccanti di 5,6 milioni di pazienti! Gli anticorpi formati attaccano persone completamente vaccinate! (Video))

La vaccinazione va decisa liberamente

“Ho cercato di avere una discussione informativa seria con ogni paziente. Tutti sono liberi di vaccinarsi. Tuttavia, questo può essere deciso liberamente solo se si possono valutare onestamente i pro ei contro. E questo semplicemente non accade con questa vaccinazione “, il medico di base è scioccato.

“Ma molte persone stesse semplicemente non vogliono essere istruite. Vogliono solo indietro la loro pace e libertà, quindi si fanno vaccinare. Neanche i genitori volevano essere informati da me. Volevano solo la vaccinazione per i loro figli”.

Ognuno reagisce in modo diverso

Ha spiegato loro che stavano attualmente partecipando allo studio di Fase 3 in corso e che sarebbe stato deciso solo sulla base dei dati raccolti da esso se l’approvazione condizionata sarebbe stata estesa. Apertamente e onestamente, ha spiegato a coloro che vogliono essere vaccinati che al momento non è possibile valutare i danni a lungo termine e gli effetti collaterali.Morte per vaccinazione: i risultati dell’autopsia dei vaccinati contro il Covid-19 rivelano fatti terrificanti (video))

E anche che ci sono alcuni quadri clinici che si verificano più frequentemente dopo le vaccinazioni. C’è un accumulo di miocardite, trombosi ed embolia. La reazione di una persona alla vaccinazione non è prevedibile perché ogni persona è diversa.

Reclami sulla corretta autorizzazione

Attraverso i suoi discorsi educativi impegnati e i suoi “cosiddetti reati nel sistema”, ha fatto riflettere e interrogare alcune persone. Alcuni di coloro che in precedenza volevano essere vaccinati non avrebbero voluto essere vaccinati in seguito. Ma le persone possono essere illuminate solo se lo consentono e desiderano farlo da sole.

Perché il dovere medico di informare finisce dove qualcuno non vuole essere informato. Il medico ha dovuto scoprire di prima mano che un medico del genere è insostenibile in una strada di vaccinazione. Presumibilmente a causa di lamentele, la sua collaborazione è stata poi interrotta.

Il medico non piange questa attività come medico delle vaccinazioni in una strada delle vaccinazioni, poiché questi requisiti non sono compatibili con il suo dovere medico.

I medici di emergenza preferiscono vaccinarsi per tre volte il pagamento

Il fatto è, tuttavia, che ci sono abbastanza medici che coccolano e servono questo sistema con obbedienza. Il ruolo decisivo è svolto senza dubbio dalla remunerazione. Le tasse supererebbero di gran lunga quanto è appropriato per questa attività.

Un medico delle vaccinazioni in una strada delle vaccinazioni viene ricompensato con un compenso di 150 euro all’ora. In confronto, un medico di emergenza riceverà solo 53 euro l’ora per un servizio. Ciò potrebbe spiegare il fatto che i medici di emergenza preferiscano effettuare le vaccinazioni invece di fornire servizi di emergenza.

Perché negli ultimi anni non ci sono mai stati così tanti servizi di emergenza sanitaria non presidiati durante il mese come nel 2021, il dottore lo sa.

Il 28 aprile 2020, “Il codice di Hollywood: culto, satanismo e simbolismo: come i film e le star manipolano l’umanità“(Anche con Amazon disponibile), con un emozionante capitolo: “La vendetta delle 12 scimmie, il contagio e il coronavirus, ovvero come la finzione diventa realtà“.

Il 15 dicembre 2020, “Il codice della musica: frequenze, agende e servizi segreti: tra coscienza e sesso, droga e controllo mentale“(Anche con Amazon disponibile), con un emozionante capitolo: “Pop star come burattini d’élite al servizio del New Corona World Order“.

Il 10 maggio 2021, “DUMB: bunker segreti, città sotterranee ed esperimenti: cosa nascondono le élite“(Anche con Amazon disponibile), con un capitolo emozionante Adrenochrome e ragazzi liberati dai scemi“.

Puoi ottenere un libro autografato per 30 euro (tutti e tre i libri per 90 euro) inclusa la spedizione quando invii un ordine a: info@pravda-tv.com.

Letteratura:

Codex Humanus – Il Libro dell’Umanità

Cospirazione mondiale: chi sono i veri dominatori della terra?

Fischiatore

Fonti: PublicDomain /wochenblick.at il 13 ottobre 2021



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *