0 4 minuti 3 mesi

SOSTIENICI CON UNA DONAZIONE LIBERA SU TIPEEE


I ricercatori dell’Università della Georgia (UGA) scoprono che un enorme 75% degli adolescenti non fa abbastanza esercizio e suggeriscono che potrebbe avere a che fare con l’ambiente scolastico degli studenti.

“È stato riscontrato che la durata della ricreazione, le strutture fisiche e l’ambiente sociale nelle scuole influiscono sull’attività fisica tra gli studenti”, ha detto l’autore principale dello studio Janani R. Thapa, professore associato di politica sanitaria e gestione presso il College of Public Health dell’UGA. giornale universitario.

Thapa e i suoi coautori hanno esaminato i dati di 362.926 studenti (48% maschi e 52% femmine) dal Georgia Student Health Survey, rivelando l’allarmante inattività tra gli adolescenti. I dati includevano otto caratteristiche del clima: connessione scolastica, supporto sociale tra pari, supporto sociale degli adulti, accettazione culturale, ambiente fisico, sicurezza scolastica, vittimizzazione tra pari (bullismo) e ambiente di supporto scolastico.

I ricercatori hanno anche scoperto che le studentesse hanno sperimentato meno attività fisica rispetto alle loro controparti maschili. Solo il 35% era attivo rispetto al 57% dei maschi. E l’attività fisica è diminuita dal nono al dodicesimo per entrambi i sessi.

“Nel tempo, lo stato ha osservato un calo dei livelli di attività fisica tra tutti gli adolescenti, ma il tasso è più alto tra le studentesse delle scuole medie e superiori”, ha detto Thapa.

Thapa ha sottolineato che gli studenti di entrambi i sessi erano più attivi fisicamente quando il clima scolastico era più positivo. Ha concluso dicendo che i risultati suggeriscono che le scuole primarie e secondarie dovrebbero considerare i modi per migliorare l’ambiente scolastico per rafforzare l’attività fisica tra gli adolescenti.

L’ultimo studio è solo un’ulteriore prova che la grave epidemia di obesità giovanile in America non mostra segni di diminuzione. I valori e le megacorporazioni occidentali hanno spinto le dipendenze da cibo spazzatura, smartphone e videogiochi nella vita dei giovani, li hanno resi non solo malsani ma privi di qualsiasi motivazione per uscire dalle cantine dei genitori e giocare a basket o baseball. con gli amici o esplorare i grandi spazi aperti. I bambini sono ossessionati da tendenze alimentari malsane, guardare video TikTok e giocare a videogiochi violenti: non c’è da stupirsi crisi di salute mentale è emerso tra i giovani.

Inoltre, l’intensa attenzione del governo federale sulla riduzione dell’obesità infantile è fallita. Ricorda la campagna “Let’s Move” dell’ex first lady Michelle Obama – beh, è ​​morta rapidamente. La situazione non è migliorata quando il presidente Trump ha servito i Big Mac di McDonald’s ai Clemson Tigers quando hanno visitato la Casa Bianca nel 2019. E chissà davvero cosa sta combinando l’amministrazione Biden: sono più preoccupati per l’identità di genere che per la forma fisica.

E perché i giovani in sovrappeso sono un affare del genere? I tassi allarmanti potrebbero essere considerati una minaccia alla sicurezza nazionale in quanto tale minaccia la prontezza militare – non posso combattere una guerra con un gruppo di adolescenti obesi appena usciti dal liceo.

Biden dovrebbe togliere il gelato e impara ad andare in bicicletta per mostrare ai giovani americani che è seriamente intenzionato a “ricostruire meglio”.

Gli americani sono deliberatamente privati ​​di cibo ed energia come parte del Globalist Great Reset.



Source link

Lascia un commento

Leggi anche