0 4 minuti 5 giorni

Questo strano dispositivo protegge la tua auto dai ladri...

SCOPRI COME FATi Mappo!



Gli australiani che hanno cercato di vendere mascherine chirurgiche sulla base delle affermazioni di aver lavorato contro i virus sono stati minacciati di azioni penali e multe massicce da parte del governo.

Sì davvero.

Un articolo intitolato “Farce mask: it’s safe for only 20 minutes”, pubblicato dal Sydney Morning Herald nel 2003, ha spiegato come “i rivenditori che incassano i timori della comunità sulla SARS esagerando i benefici per la salute delle maschere chirurgiche potrebbero incorrere in multe fino a $ 110.000”.

L’articolo cita un esperto di sanità pubblica che ha affermato che le mascherine sono in gran parte inutili per fermare la diffusione dei virus e potrebbero persino peggiorare la situazione.

“Quelle maschere sono efficaci solo finché sono asciutte”, ha affermato la professoressa Yvonne Cossart del Dipartimento di malattie infettive dell’Università di Sydney.

“Non appena si saturano dell’umidità nel tuo respiro, smettono di fare il loro lavoro e trasmettono le goccioline.”

Il professor Cossart ha affermato che le maschere dovrebbero essere cambiate ogni 15-20 minuti per essere in qualche modo efficaci.

I suoi sentimenti sono stati ripresi da John Bell della Pharmaceutical Society of Australia, il quale ha affermato che le mascherine offrivano solo “benefici marginali” ed erano in gran parte psicologiche nel loro livello di protezione.

La storia è degna di nota perché durante la pandemia di COVID, il governo australiano ha imposto uno dei blocchi più severi al mondo e ha utilizzato i mandati della maschera facciale come brutale strumento di controllo della popolazione.

Come abbiamo precedentemente evidenziatole autorità di Melbourne hanno utilizzato droni di sorveglianza ad alta tecnologia per catturare le persone all’esterno che non indossavano maschere.

Al culmine dell’isteria, ci sono stati numerosi casi in cui la polizia in Australia ha attaccato fisicamente persone per non aver aderito alle regole sull’uso della maschera, tra cui un incidente quando una donna è stata messa in una stretta soffocante da un agente di polizia maschio.

Un altro filmato mostrato una donna anziana viene arrestata per non aver indossato una maschera mentre era seduta su una panchina del parco.

Ancora un’altra clip mostrava la polizia spruzzatura al peperoncino bambini pre-adolescenti per non aver indossato mascherine.

Un’altra clip mostrato un uomo anziano che ha subito un sospetto attacco di cuore dopo essere stato arrestato dalla polizia per non aver indossato una maschera all’esterno durante l’esercizio.

Durante i primi mesi della pandemia di COVID, le autorità sanitarie hanno sconsigliato di indossare mascherine, per poi fare un 180 una volta che le coperture per il viso sono diventate un comodo strumento psicologico di controllo della popolazione.

—————————————————————————————————————————

METTERE IN GUARDIA!

Nell’era della censura di massa nella Silicon Valley è fondamentale rimanere in contatto.

Ho bisogno che ti iscrivi alla mia newsletter gratuita qui.

Sostieni il mio sponsor – Forza turbo – una spinta sovralimentata di energia pulita senza il calo.

Ottieni l’accesso anticipato, i contenuti esclusivi e il dietro le quinte seguendomi su Locali.

—————————————————————————————————————————





Source link

Lascia un commento

Leggi anche