0 1 minuto 1 settimana



La storia vera di Rabiye Kurnaz e del figlio Murat, arrestato in Pakistan e venduto agli americani per 3.000 dollari come responsabile degli attacchi dell’11 settembre 2001, è diventato un caso. Un fenomeno senza più confini, che l’Italia potrà trovare al cinema dal 24 novembre.





Source link

Lascia un commento

Leggi anche