0 2 minuti 2 settimane

Questo strano dispositivo protegge la tua auto dai ladri...

SCOPRI COME FATi Mappo!


Klaus Schwab è a capo del World Economic Forum da più di mezzo secolo. Ci sono state feroci critiche alla sua posizione all’interno dei suoi stessi ranghi.

Un gruppo di attuali ed ex dipendenti del WEF ha contattato il quotidiano britannico I Guardiani fluente. Scrivono che Schwab, 84 anni, agisce da solo e si circonda di “mani oziose” incapaci di dirigere l’organizzazione che ha fondato all’inizio degli anni ’70.

Non è in alcun modo responsabile nei confronti di nessuno all’interno o all’esterno dell’organizzazione, secondo il gruppo, che desidera rimanere anonimo. “Esitiamo a rendere pubblico perché Klaus ha molti contatti e può renderci la vita difficile anche se lasciamo il WEF”, ha detto.

Il gruppo dello staff del WEF afferma di aver pubblicato un post critico su LinkedIn, ma è stato rimosso su richiesta del World Economic Forum, cosa che l’organizzazione nega.

L’articolo contiene l’affermazione che il WEF non è niente senza Klaus e che il consiglio è un “nido di calabroni”. I funzionari si aspettano che i membri del consiglio si scontreranno dopo che Klaus se ne sarà andato.

L’ex primo ministro britannico, criminale di guerra e assassino di massa Tony Blair è in discussione come possibile successore di Schwab.



Source link

Lascia un commento

Leggi anche