0 5 minuti 10 mesi

SOSTIENICI CON UNA DONAZIONE LIBERA SU TIPEEE


Un uomo texano di 49 anni, sopravvissuto al COVID-19 nel dicembre 2020 nonostante fosse immunocompromesso, è morto a causa di complicazioni cardiache sviluppate dopo essere stato costretto a prendere il vaccino COVID-19.

A Bobby Bolin è stato detto che deve essere completamente vaccinato per essere un candidato idoneo per un trapianto di polmone salvavita.

Bolin, 49 anni, ha sviluppato un’embolia polmonare e una fibrillazione atriale dopo la sua seconda iniezione di Moderna il 17 aprile. Ha lottato con le sue condizioni per quattro mesi ed è morto il 20 agosto prima di ricevere nuovi polmoni.

La moglie di Bobby, Amy Bolin, ha detto in un’intervista esclusiva con Il difensore che a suo marito non restava altra scelta che obbedire.

TENDENZA: All’apertura del processo Ghislaine Maxwell – La FAA rivela accidentalmente oltre 700 voli precedenti sconosciuti di Jeffrey Epstein

“Purtroppo era disperato. Era molto malato. Non si sentiva bene. Il pensiero di prendere questo vaccino o di non avere l’opportunità di avere una possibilità di vivere non era qualcosa con cui era disposto a scommettere, quindi ha accettato di prenderlo”.

Bolin aveva la sindrome COPA, una malattia autoimmune monogenica manifestata da malattie polmonari e articolari. “L’effetto collaterale della malattia è stato un attacco ai polmoni, ed era al 15% della capacità polmonare quando è stato valutato per un trapianto di doppio polmone”, ha detto Amy.

I suoi medici non hanno mai dato una spiegazione del motivo per cui Bolin ha improvvisamente sviluppato entrambe le condizioni nonostante avesse frequenti controlli in ospedale per le sue condizioni polmonari e “mai, mai e poi mai, avevano mai identificato problemi ritmici con il suo cuore fino a quando non si è verificato questo evento”, ha detto Amy.

Il difensore segnalato:

Quando Amy ha saputo che suo marito sarebbe stato obbligato a farsi vaccinare contro il COVID, ha “respinto abbastanza duramente con il team dei trapianti”. Ha detto che non capiva perché il team avrebbe forzato un vaccino COVID su suo marito senza prima testare i suoi anticorpi.

Bolin ha ricevuto la sua prima dose di Moderna il 20 marzo. Non ha avuto alcun effetto al di fuori del “tipico dolore e sensazione di stanchezza”, ha detto Amy, anche se generalmente non si sentiva bene a causa dei suoi sintomi, quindi è era difficile dire se stesse vivendo un evento avverso o se faceva parte della sua condizione.

Poco dopo aver ricevuto la seconda dose, Amy e suo marito hanno fatto un viaggio di tre giorni in Giamaica.

Sulla via del ritorno dalla Giamaica, Bolin ha avuto un’embolia polmonare durante il volo. Secondo Mayo Clinic, a embolia polmonare è una condizione pericolosa per la vita in cui un blocco causato da coaguli di sangue si verifica nelle arterie polmonari dei polmoni.

“Tutto ad un tratto il suo sats [oxygen saturation] ha iniziato a cadere”, ha detto Amy. “Aveva un pulsossimetro al dito e sto guardando i suoi livelli di ossigeno passare da 92 a 85, a 80, a 60. È sceso fino ai 40, che è il livello di danno cerebrale”.

“Pochi giorni dopo siamo finiti in ospedale perché ho notato che la sua consapevolezza cognitiva era stata colpita e che semplicemente non era se stesso”, ha detto Amy. Durante il processo di valutazione, hanno determinato che aveva avuto un’embolia polmonare durante il volo nonostante non avesse precedenti di coaguli di sangue. Gli hanno anche diagnosticato fibrillazione atriale.

“E quando l’ho messo in dubbio [the vaccine] ovviamente era ‘Oh no, questo non ha niente a che fare con questo.’ E ho detto che non posso ignorare il fatto che la seconda iniezione è appena avvenuta e ora ha sviluppato problemi cardiaci e problemi di coaguli di sangue che non erano mai stati presenti prima, quindi perché lo stiamo escludendo così rapidamente piuttosto che esaminare che sia un possibilità, ma è caduto nel vuoto”.

Per saperne di più qui.

(Seguici su Telegramma per essere sempre aggiornato sulle ultime novità e iscriverti al nostro newsletter. Vuoi senza pubblicità? sottoscrivi qui.)





Source link

Lascia un commento

Leggi anche