0 2 minuti 1 settimana


I portuali triestini hanno preso su di sé il peso e la responsabilità di lottare contro il discriminatorio green pass. Alla protesta si sono aggiunti i lavoratori di altri principali porti italiani. Cosa potrebbe accadere se il governo non dovesse cancellare per tutti il green pass e decidere di andare al muro contro muro?

Il green pass obbligatorio per gli autotrasportatori creerà forti disagi all’approvvigionamento delle materie prime e dei beni di prima necessità. Le associazioni di categoria lanciano l’allarme. A pagare il prezzo di tutto questo saranno i consumatori.

Vi raccontiamo la storia di Cristian, un ragazzo di 24 anni che dopo la prima dose di vaccino Pfizer ha riportato importanti sintomi di reazione avversa. Ma tutti i medici che ha consultato liquidavano la questione come “ansia”. Trovate la storia completa sul sito di Byoblu.

Nonostante l’altissima percentuale di vaccinati con doppia dose in Piemonte, la Regione ha deciso di realizzare uno spot per incitare gli scettici alla vaccinazione. Si tratta però di un contenuto con l’intento di terrorizzare la popolazione.



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *