0 3 minuti 5 mesi


Un adolescente del Texas che avrebbe ucciso la sua ragazza di 16 anni sparandole 22 volte è uscito su cauzione.

Frank Deleon, Jr., 17 anni, è accusato di aver ucciso Diamond Alvarez, 16 anni, l’11 gennaio mentre era fuori con il suo cane.

TENDENZA: **ENORME NOTIZIE** — L’Assemblea del Wisconsin vota per promuovere la risoluzione del rappresentante Ramthun di rivendicare gli elettori del Wisconsin per il presidente e il vicepresidente che sono stati certificati per scopi fraudolenti — VIDEO

Deleon è stato accusato di omicidio e arrestato dalla polizia di Houston, ma è stato rilasciato dopo che la sua cauzione di $ 250.000 è stata pagata.

La polizia ha detto che Deleon aveva una relazione con un’altra ragazza, che potrebbe essere il motivo del brutale omicidio.

“Secondo la madre della vittima, Anna Machado, Diamond lo ha scoperto e ha affrontato Deleon. Ha accettato di incontrarlo al parco in fondo alla strada da casa loro. I pubblici ministeri affermano che Diamond è stato colpito a colpi di arma da fuoco 22 volte, per lo più alla schiena”, Fox 26 rapporti. “Gli investigatori federali del Bureau of Alcohol Tobacco Firearms and Explosives hanno trascorso martedì pomeriggio con la loro unità K9, perlustrando il sito commemorativo. I cari di Diamond sono stati costretti a spostare temporaneamente una parte del memoriale, dopo aver ricevuto numerose minacce di morte nell’ultima settimana.

Secondo il rapporto, i pubblici ministeri affermano che Deleon aveva preparato una valigia con abbastanza oggetti per indicare che aveva intenzione di partire per più di una notte.

“Non merita un legame. Non credo. Non credo sia giusto. Non mi interessa se non avesse precedenti. non mi interessa. Qualunque cosa abbia fatto, il modo in cui ha giustiziato mia figlia, e cammina per le strade come niente e prende in giro la gente. Che razza di animale è quello?” ha detto la madre della vittima, Anna Machado.



Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

Let's go Brandon Anti Biden Trump T-shirt

VISITA ORA



Source link

Lascia un commento

Leggi anche