Archivi tag: usando

Gli americani stanno usando la plastica per sbarcare il lunario mentre i prezzi continuano a salire


Gli americani sentono il pizzico di inflazione. I salari sono aumentati ma i consumatori stanno peggio.

La retribuzione oraria media è aumentata del 5,5% nell’ultimo anno. Ma tenendo conto dell’aumento dei costi, i guadagni reali sono diminuiti del 2,6%. Allora, come fanno gli americani a sbarcare il lunario?

Lo stanno caricando.

Il debito dei consumatori continua a salire a un ritmo impressionante.

Il debito totale dei consumatori è aumentato di 52,4 miliardi di dollari a marzo, un aumento del 14% secondo gli ultimi dati diffusi dal Riserva federale. L’eccezionale debito dei consumatori è ora di $ 4,54 trilioni.

I dati sul debito dei consumatori della Federal Reserve includono il debito della carta di credito, i prestiti agli studenti e i prestiti automobilistici, ma non tengono conto del debito ipotecario. Quando includi i mutui, i consumatori statunitensi sono sepolti sotto oltre 15,8 trilioni di dollari di debiti.

Con i soldi dello stimolo scomparsi da tempo e i risparmi esauriti, gli americani si sono chiaramente rivolti alle carte di credito per stare al passo prezzi in rapido aumento. Il credito revolving, che riflette principalmente il debito delle carte di credito, è aumentato del 35,3% a marzo. I consumatori americani hanno aggiunto 31,4 miliardi di dollari alle fatture della loro carta di credito in un solo mese. Il debito delle carte di credito statunitensi ora si attesta a poco meno di 1,1 trilioni di dollari e si sta avvicinando rapidamente ai massimi storici.

Non solo crescono i saldi delle carte di credito; i consumatori stanno cercando di trovare modi per prendere in prestito ancora di più. Secondo i dati della Fed, gli americani hanno aperto 229 milioni di nuovi conti con carta di credito nel primo trimestre. Era superiore ai livelli prepandemici.

Con l’aumento dei tassi di interesse, gli americani pagheranno presto di più in tasse di interesse ogni mese e molti vedranno aumentare i pagamenti minimi. Tassi percentuali annui medi (APR) attualmente si attestano a poco più del 16%. Gli analisti affermano che potrebbero superare il 18% entro la fine dell’anno, battendo il record del 17,87% fissato ad aprile 2019.

Anche il credito non revolving, inclusi i prestiti agli studenti e i prestiti auto, continua a crescere costantemente. È balzato di $ 21 miliardi, un aumento del 7,4% su base annua. Gli americani ora hanno 3,44 trilioni di dollari di debito non rotativo.

Gli americani, nel complesso, tenevano le carte di credito nei portafogli e pagavano i saldi al culmine della pandemia nel 2020. Questo è il comportamento tipico dei consumatori durante una recessione economica. I saldi delle carte di credito erano oltre $ 1 trilione quando è iniziata la pandemia. Sono scesi al di sotto di tale livello nel 2020. Abbiamo assistito a piccoli rialzi nei saldi delle carte di credito a febbraio e marzo dello scorso anno quando è iniziata la ripresa, con un forte calo ad aprile quando è stata lanciata un’altra tornata di controlli sugli stimoli. Ma gli americani hanno ricominciato a prendere in prestito sul serio a maggio. Da allora, abbiamo assistito a un costante aumento del debito dei consumatori culminato nell’impennata decennali di marzo.

I funzionari della Federal Reserve insistono sul fatto che saranno in grado di aumentare i tassi di interesse e inasprire la politica monetaria perché l’economia è forte (nonostante una forte contrazione del PIL nel primo trimestre). Ma i livelli crescenti del debito sembrano indicare che l’apparente forza economica è una cortina fumogena. L’esaurimento delle carte di credito non è un modello economico sostenibile. Gli americani possono sbarcare il lunario prendendo in prestito plastica per un po’, ma le carte di credito hanno dei limiti. E l’aumento del tasso di interesse spingerà i saldi verso quei limiti ancora più velocemente.

In poche parole, la Federal Reserve e il governo degli Stati Uniti hanno costruito una “ripresa economica” post-pandemia su stimoli e debito. Si basa sui consumatori che spendono denaro di stimolo preso in prestito e distribuito dal governo federale o gestiscono le proprie carte di credito.

Lo stimolo è andato. I risparmi stanno finendo.


TUTTE LE T-SHIRT INFOWARS SONO IN EDIZIONE LIMITATA!

Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

L’HR McMaster dice che non riesce a capire l’FBI usando agenti provocatori durante il 6 gennaio.



L’ex consigliere per la sicurezza nazionale HR McMaster si è unito al podcast di Joe Rogan per gettare acqua fredda sull’idea che l’FBI abbia usato provocatori durante il 6 gennaio.

Quando Rogan gli è stato chiesto venerdì se crede che l’FBI abbia usato agenti provocatori durante la rivolta del 6 gennaio, McMaster ha agito come se l’idea fosse oltre il regno delle possibilità.

“Non da noi, direi”, ha detto McMaster a proposito dell’esercito. “Direi che potrebbero esserci agenti dell’FBI che si infiltrano in organizzazioni che hanno un’agenda violenta. Vogliamo che lo facciano”.

“Joe, non mi sembra giusto. Agenti provocatori del governo. Voglio dire, non riesco a immaginare che lo farebbero”, ha detto McMaster.

Rogan ha poi citato il funzionario dell’FBI che ha detto al senatore Ted Cruz (R-Texas) durante una recente testimonianza al Congresso che non poteva rispondere se l’FBI si sia impegnata a schierare provocatori il 6 gennaio.

“Perché non dovrebbe semplicemente dire ‘no’?” chiese Rogan.

“Non lo so”, ha risposto McMaster.

Rogan ha poi citato Ray Epps, un uomo registrato mentre incoraggiava i manifestanti a fare irruzione nell’edificio del Campidoglio che per inciso è stato misteriosamente rimosso dalla lista dei più ricercati dell’FBI.

“C’era un ragazzo che incoraggiava le persone ad andare in Campidoglio”, ha osservato Rogan. “Era un ragazzo che era in più video, e alcune persone hanno pensato che fosse un feed immediatamente. Ma questo ragazzo stava cercando di incoraggiare le persone ad entrare nel Campidoglio”.

“Questo è inquietante per il popolo americano”, ha aggiunto.

“Sì. Sì.” McMaster ha ammesso, aggiungendo che la situazione è analoga agli agenti della DEA che partecipano a veri affari di droga per “guadagnare visibilità di un’organizzazione”.

Guarda l’episodio completo di Joe Rogan Experience:


VIDEO: Ted Cruz critica l’FBI per il coinvolgimento di Ray Epps e altri possibili federali nella violenza del 6 gennaio



Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

Trump critica la “sinistra radicale” usando il 6 gennaio come pretesto per “l’acquisizione federale delle leggi elettorali statali”


Il presidente Donald J. Trump ha rilasciato una dichiarazione venerdì, criticando la magnificenza di giovedì 6 gennaio da parte dei Democratici e dei media mainstream.

La sinistra ha passato l’intera giornata a diffondere false narrazioni sul famigerato incidente, mungere la debacle per il guadagno politico confrontandolo agli attacchi dell’11 settembre e Pearl Harbor.

Il 45° presidente ha chiamato Joe Biden, i suoi “gestori” e i Democratici del Congresso nella lettera bollente.

Trump ha definito le acrobazie politiche “gli ultimi sussulti di un’establishment politico e mediatico di sinistra corrotto e screditato che, per decenni, ha spinto il nostro paese a terra: mandando via i nostri posti di lavoro, rinunciando alle nostre forze, sacrificando la nostra sovranità, attaccando la nostra storia e valori, e cercando di trasformare l’America in un paese che la nostra gente riesce a malapena a riconoscere”.

Ha detto che la “sinistra radicale” di Washington DC si preoccupa solo del “controllo su di te e della ricchezza e delle ricchezze per se stessi”.

“The Donald” ha notato che il popolo americano ha perso la fiducia nella maggior parte dei democratici e che presto sarà estromesso in modo schiacciante dal potere.

Ovviamente votando il “Creature della palude” non sarà nemmeno possibile se l’attuale crociata della sinistra contro l’integrità elettorale continua.

“La voce di Joe Biden ora è la voce della disperazione e della disperazione”, ha dichiarato Trump. “I suoi referenti gli hanno fatto leggere quel discorso ieri perché sanno che i fallimenti senza precedenti della sua presidenza e l’estremismo di sinistra del Congresso Pelosi-Schumer hanno distrutto il Partito Democratico”.

L’ex POTUS ha anche accusato Biden di “calunniare i suoi oppositori politici definendoli terroristi interni, proprio come fanno i dittatori insicuri nei paesi comunisti”.

Descrivendo in dettaglio l’agenda democratica promossa nel nome del 6 gennaio, Trump ha spiegato che ora sono impegnati in “oltraggiosi attacchi alla libertà di parola, censura diffusa, de-platform, richieste di maggiore sorveglianza interna, spaventosi abusi sui prigionieri politici, etichettatura di oppositori del COVID blocchi e mandati come minacce alla sicurezza nazionale, e persino ordinare all’FBI di prendere di mira i genitori che si oppongono all’indottrinamento radicale dei loro figli a scuola”.

Oltre ai suddetti attacchi alla libertà americana, l’establishment sta ora cercando di approvare un’acquisizione federale incostituzionale delle leggi elettorali statali.

“Stanno cercando di VIETARE l’ID elettore e altre misure di base che possono garantire la sacra integrità del voto”, ha scritto Trump. “Il motivo per cui i Democratici stanno facendo tutto questo non è perché credono che vinceranno elezioni giuste e oneste. È perché sanno che ne perderanno uno in modo schiacciante.

“Joe Biden e i Democratici Radicali hanno fallito su tutti i fronti. Ma non perdere la speranza. L’America sarà di nuovo fantastica”, ha concluso la dichiarazione.


Owen commenta l’ultima dichiarazione del presidente Trump.



Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

Il chirurgo britannico rimane sospeso un anno dopo aver affermato che i governi stanno usando Covid per controllare le persone


L’anno scorso, l’albo dei medici del Regno Unito ha sospeso un chirurgo consulente per 12 mesi in attesa di un’indagine da parte del General Medical Council (GMC) per aver pubblicato sui social media che il Covid-19 veniva utilizzato dalle élite per controllare il mondo.

I colleghi hanno scritto all’organizzazione sostenendo che non avrebbe dovuto essere sospeso per la sua opinione personale.

Mohammad Iqbal Adil, un medico britannico di origine pakistana, lavora nel servizio sanitario nazionale da quasi tre decenni. Un tribunale per gli ordini provvisori lo ha sospeso per un anno a causa dei video che ha pubblicato sui social media.

Il medico ha espresso “il suo punto di vista sulla pandemia di Covid-19 e sugli effetti di vasta portata del blocco sull’economia, sulla salute pubblica e sul benessere”, afferma la sua pagina della campagna.

Un portavoce del GMC all’epoca disse: “Il tribunale per gli ordini provvisori ha imposto una sospensione provvisoria alla registrazione del dottor Adil, a seguito del nostro deferimento, per proteggere i pazienti e la fiducia del pubblico. Questa sospensione provvisoria rimane in vigore mentre esaminiamo le preoccupazioni sull’idoneità del dottor Adil alla pratica”.

Alcuni dei suoi colleghi hanno lanciato una petizione su Change.org chiedendo al GMC di reintegrare il dottor Adil. La petizione sostiene che il GMC avrebbe dovuto dargli la possibilità di riflettere sui video “quando il mondo intero è confuso sul nuovo virus”.

Owen spiega perché è importante lasciare le decisioni relative alle cure mediche nelle mani del paziente e come ciò può salvare vite umane.

La petizione rilevava anche che aveva una famiglia da mantenere, aggiungendo: “Il Regno Unito ha bisogno di medici per lavorare. Non sarebbe nel migliore interesse del sistema pubblico e sanitario perdere [an] chirurgo esperto e altamente qualificato come lui.

“Noi, la comunità dei medici all’interno [the] Nel Regno Unito e in tutto il mondo, ritengono che sia un’ingiustizia sospendere il signor Adil dal suo punto di vista personale sul covid-19 senza darglielo [a] possibilità di riflettere sul suo video prima di imporre la sospensione.

“Chiediamo al GMC di revocare la sua ingiusta sospensione di 12 mesi. . . e gli concedi un’equa possibilità di lavorare in questo paese [for the benefit of] il sistema sanitario, le comunità e i laureati in medicina”.

“Il dottor Adil ha preso posizione per la libertà di parola per tutti i medici e gli infermieri di dire la loro verità senza timore di recriminazioni o persecuzioni”, afferma la pagina della sua campagna.

Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

L’eurodeputato brucia l'”élite politica” per aver imposto passaporti sui vaccini usando “estorsione e manipolazione”


Diversi membri del Parlamento europeo hanno criticato l’élite politica per aver imposto passaporti vaccinali obbligatori alle persone.

Christine Anderson, un membro del partito populista conservatore tedesco AfD, ha pronunciato un potente discorso venerdì distruggendo il passaporto del vaccino intrinsecamente oppressivo e l’establishment politico che li stende nel mondo occidentale.

“Non è l’obiettivo che rende il sistema oppressivo; sono sempre i metodi con cui viene perseguito l’obiettivo”, ha detto Anderson dall’aula del Parlamento europeo. “Ogni volta che un governo afferma di avere a cuore l’interesse del popolo, è necessario ricredersi”.

“In tutta la storia dell’umanità non c’è mai stata un’élite politica sinceramente preoccupata per il benessere delle persone normali. Cosa ci fa pensare che ora sia diverso?”

“Ogni volta che un’élite politica spinge un’agenda così duramente e ricorre all’estorsione e alla manipolazione per ottenere ciò che vuole, puoi quasi sempre essere sicuro che il tuo vantaggio non è sicuramente quello che aveva a cuore”.

Anderson ha anche spiegato la corruzione dietro l’iniezione obbligatoria di COVID quando i dati a lungo termine sui suoi rischi ed effetti collaterali non sono ancora stati raccolti.

“Per quanto mi riguarda, non sarò vaccinato con nulla che non sia stato adeguatamente controllato e testato, e non ho mostrato solide prove scientifiche che i benefici superino la malattia stessa e i possibili effetti collaterali a lungo termine, che a questo giorno di cui non sappiamo nulla”, ha detto.

“Non mi ridurrò a una semplice cavia facendomi vaccinare con un farmaco sperimentale. E sicuramente non mi farò vaccinare perché il mio governo me lo dice e promette in cambio che mi sarà concessa la libertà”.

“Cerchiamo di essere chiari su una cosa: nessuno mi ‘concede’ la libertà, perché sono una persona libera”, ha aggiunto.

Ciò avviene mentre i governi europei continuano a imporre il loro piano di Great Reset per far sì che tutti si sottopongano al passaporto del vaccino COVID, che ha portato all’esplosione di massicce proteste in tutta Europa.

In particolare, molte nazioni europee hanno sospeso l’uso del vaccino AstraZeneca all’inizio di quest’anno a seguito di segnalazioni di gravi coaguli di sangue.

Anche diverse nazioni europee come Svezia e Danimarca hanno recentemente sospeso il vaccino Moderna per le persone sotto i 30 anni, citando segnalazioni di infiammazione cardiaca.

Guarda la conferenza stampa completa dell’UE:


La follia autoritaria del blocco COVID si diffonde in tutta Europa



Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

BOMBA! I democratici hanno soppresso gli elettori repubblicani usando la tecnologia illegale del Pentagono Psyop



Alex Jones analizza l’intervista bomba di OAN dell’informatore del Pentagono Dr. J Michael Waller che rivela come un programma psyop di controinsurrezione del Pentagono sia stato usato illegalmente contro l’amministrazione Trump e gli americani durante la presidenza Trump e la sua campagna del 2020.

Questo programma ha preso di mira specificamente gli elettori repubblicani screditandoli e mettendoli a tacere usando tattiche segrete del Pentagono precedentemente ritenute troppo sporche per essere usate su Al-Qaeda!

Inoltre, guarda e condividi l’intervista completa di Waller che descrive come i Democratici stanno prendendo di mira illegalmente gli americani con la guerra psicologica di seguito:

Il Pentagono prende di mira illegalmente gli americani con un’arma segreta avverte un informatore di alto livello

Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

L’uomo diffonde la consapevolezza delle lesioni del vaccino Covid, dei decessi usando il camper


Un video girato da un combattente per la libertà in Massachusetts mostra come sta usando il suo camper per far cadere pillole rosse sui pericoli del vaccino contro il Covid-19 sul pubblico ignaro.

Nei filmati che circolano sui social media, un uomo in un quartiere di Boston allestisce un display sul suo camper composto da cinque pannelli che raffigurano diversi feriti e morti da vaccino.

L’unicità del display spinge i curiosi a fermarsi e dare un’occhiata ai pannelli.

I panel si chiedono se il vaccino sia sicuro, accompagnato da foto di persone che sono morte o che hanno subito altre lesioni da vaccino.

Ecco alcuni primi piani delle persone ferite da vaccino in mostra:

Infowars’ saluta lo sforzo dedicato di quest’uomo per diffondere la verità e informare il pubblico!


Questo FINISCE quando tutti diciamo NO!!!



Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

Il colonnello Allen West si impegna a combattere i mandati di Vax dopo aver combattuto contro il Covid usando Regeneron, Ivermectin e idrossiclorochina



Il tenente colonnello Allen West, ex presidente del Texas GOP e attuale candidato repubblicano alla carica di governatore dello Stato di Lone Star, domenica ha raddoppiato la sua posizione contro i mandati di vaccino dopo un’esperienza personale con Covid-19.

Sabato, West ha pubblicato su Facebook annunciando che sia lui che sua moglie si sono ammalati di Covid.

La moglie di West, Angela, è risultata positiva dopo aver preso sia un vaccino contro il Covid che un vaccino antinfluenzale.

Il colonnello West ha anche chiarito di non aver ricevuto un vaccino contro il Covid.

“Sta già prendendo i protocolli di idrossiclorochina e ivermectina”, ha spiegato il post.

Domenica, West ha scritto: “Ieri mia moglie, Angela, ed io siamo stati sottoposti a terapia di infusione di anticorpi monoclonali presso l’Advance ER di Dallas – una speciale punta di cappello per il personale lì per la loro cura e professionalità”.

Il governatore speranzoso ha affermato che il trattamento con anticorpi “i risultati sono stati immediati”.

Il colonnello West ha affermato che i suoi livelli di saturazione di ossigeno sono passati da 85 a circa 95 in seguito al trattamento con la terapia con anticorpi monoclonali.

L’esperienza ha reso West “ancora più dedito alla lotta contro i mandati dei vaccini”, ha spiegato. “Invece di arricchire le tasche di Big Pharma e burocrati e politici corrotti, dovremmo sostenere la terapia di infusione di anticorpi monoclonali”.

“Invece di colpire gli americani, e non gli immigrati illegali, con un colpo pericoloso che inietta loro queste proteine ​​​​spike. . . indovina un po?” chiese. “Ora ho l’immunità naturale e il doppio degli anticorpi, e questa è scienza”.

L’ex presidente del Texas GOP ha promesso che se fosse stato eletto governatore dello stato, avrebbe “schiacciato con veemenza chiunque imponesse mandati sui vaccini”, aggiungendo: “Esistono protocolli di gran lunga migliori che i singoli cittadini possono utilizzare e decidere da soli”.

West ha concluso il thread dicendo ai suoi seguaci: “I nostri corpi sono il nostro ultimo santuario di libertà e libertà, lo difenderò per tutti, anche per gli asini socialisti progressisti che devono essere salvati da se stessi”.

West ha pubblicato un aggiornamento lunedì mattina, rivelando che si sta riprendendo rapidamente e chiedendo: “Perché non promuovere protocolli come la terapia di infusione di anticorpi monoclonali Regeneron? Perché non promuovere i trattamenti con nebulizzatore Budesonide? Perché non promuovere terapie salutari da banco come lo zinco – che prendo – D3, vitamina C, idrossiclorochina e sì, Ivermectin?”

“Sono grato che i professionisti medici qui a Medical City mi abbiano ascoltato. . . non alcuni mandati standard di CDC, Dr. Fauci o Texas Medical Board “, ha aggiunto.

Dopo aver combattuto in prima persona il Covid-19 utilizzando gli stessi trattamenti che i media mainstream diffamano costantemente, West ha promesso di ritenere responsabili i responsabili della soppressione dei trattamenti salvavita.

“Non sono un teorico della cospirazione, ma qualcosa di molto nefasto è all’opera qui, e il sangue innocente dei texani è su mani sporche e corrotte”, ha affermato. “Prometto a tutti voi, come governatore del Texas, che troverò quelle mani e mi assicurerò che siano ritenute responsabili”.

I commenti del repubblicano del Texas arrivano poche settimane dopo i governatori sia del Texas che della Florida aggirato l’amministrazione Biden e dosi garantite di trattamenti con anticorpi monoclonali direttamente da un fornitore dopo i federali iniziato a razionare le dosi nel mese di settembre.




Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

Il video di Fauci e HHS complottano per mettere in scena un enorme allarme sanitario usando il “nuovo virus” emerge



I migliori giochi di guerra ufficiali dell’HHS il rilascio di un nuovo virus dell’influenza aviaria in Cina come pretesto per rimuovere il processo di approvazione della FDA e le terapie geniche dell’mRNA steamroll – e Fauci è d’accordo nel video shock C-SPAN!
Insieme alle precedenti dichiarazioni di Peter Daszak, Fauci e altri, questo costituisce la pistola fumante delle pistole fumanti e l’ultimo pezzo del puzzle che dimostra che Big Pharma lavorando con le Nazioni Unite ha sviluppato e rilasciato Covid-19 come pretesto per la conquista globale tramite Il Grande Ripristino.

Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link