Archivi tag: stato

I democratici per rendere l’IRS più grande del Pentagono, Dipartimento di Stato, FBI e pattuglia di frontiera COMBINATI



I Democratici stanno cercando di riempire l’Internal Revenue Service (IRS) – una delle agenzie governative più insultate – con più burocrati del Pentagono, dell’FBI, del Dipartimento di Stato e della Border Patrol messi insieme.

Se il cosiddetto Inflation Reduction Act passa, l’IRS riceverà 80 miliardi di dollari, con un aumento del 600% rispetto al 2021, dove ha ricevuto 12,6 miliardi di dollari.

Aggiungerebbe anche altri 87.000 dipendenti, più che raddoppiando l’attuale forza lavoro dell’IRS.

“Quegli agenti dell’IRS sono progettati per inseguirti, non sono progettati per inseguire i miliardari e le grandi aziende. Sono progettati per inseguire le piccole imprese e le famiglie lavoratrici in tutto il paese”, ha avvertito domenica il senatore Ted Cruz (R-Texas).

“I Democratici stanno rendendo l’IRS più grande del Pentagono, più il Dipartimento di Stato, più l’FBI, più la Border Patrol messi insieme. Questa è una presa di potere enorme”.

Il Pentagono impiega circa 27.000 persone, il Dipartimento di Stato ne impiega oltre 77.000. L’FBI ha 35.000 dipendenti, mentre la Border Patrol ha poco meno di 20.000 agenti.

“Ho introdotto un emendamento per dire ‘non creare 87.000 nuovi agenti dell’IRS’ – ogni democratico ha votato ‘no'”, ha detto Cruz. “Sono vincolati e determinati a cercare di far passare questo conto.”

Secondo diverse analisi di bilancio, le osservazioni di Cruz sembrano essere esatte.

Dal Faro libero di Washington:

Il finanziamento aggiuntivo dell’IRS è parte integrante del pacchetto di riconciliazione dei Democratici. Un’analisi del Congressional Budget Office ha rilevato che l’assunzione di nuovi agenti dell’IRS comporterebbe oltre $ 200 miliardi di entrate aggiuntive per il governo federale nel prossimo decennio. Più della metà di tale finanziamento è specificamente stanziato per l'”applicazione”, che significa verifiche fiscali e altre responsabilità come il “monitoraggio delle risorse digitali”.

Inoltre, la maggior parte delle nuove entrate derivanti dagli audit dell’IRS proverrebbe dalla classe media, non dalla classe superiore ricca, come hanno affermato i Democratici.

“La maggior parte delle nuove entrate derivanti dagli audit e dal controllo dell’IRS proverrà da coloro che guadagnano meno di $ 200.000 all’anno, secondo uno studio del Comitato congiunto per la tassazione apartitico”, ha riferito The Beacon. “Il comitato ha scoperto che solo dal 4 al 9% dei soldi raccolti proverrà da coloro che guadagnano più di $ 500.000, contrariamente alle affermazioni dei Democratici secondo cui sono necessari nuovi agenti dell’IRS per prendere di mira milionari e miliardari che nascondono entrate”.

Ma secondo il senatore democratico Ben Cardin (Md.), non hai nulla da temere, se non hai nulla da nascondere.

“Se non c’è motivo di essere timorosi, se hai pagato le tasse e se hai rispettato le nostre leggi, dovresti assicurarti che tutti gli altri lo facciano”, ha detto Cardin alla Fox News Sunday.

Se ciò non bastasse, l ‘”Inflation Reduction Act” in realtà aggraverà l’impennata dell’inflazione che l’America sta soffrendo per la valuta aggiungendo centinaia di miliardi di dollari in nuove spese per energia, assistenza sanitaria e iniziative sui cambiamenti climatici, secondo alla commissione per un bilancio responsabile.

È quasi come se i Democratici volessero vedere quanto possono perdere male alle imminenti elezioni di medio termine.




Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

L’attivista trans si impegna a inviare farmaci ormonali ai giovani attraverso i confini di stato


Un attivista transgender si è impegnato a inviare farmaci ormonali sostitutivi attraverso i confini statali ai giovani che non sono legalmente in grado di ottenere le sostanze nei loro stati.

Eli Erlick, un attivista transgender, organizzatore e oratore pubblico, si è impegnato a inviare farmaci da prescrizione in tutto il paese, in particolare agli stati che hanno criminalizzato l’uso della terapia ormonale sostitutiva sui minori.

In un post su Instagram ora cancellato, Erlick ha annunciato: “Ci sono oltre 20 stati che cercano di criminalizzare la terapia ormonale, in particolare per i giovani trans. Quindi io e i miei amici abbiamo avuto un’idea: inviare le nostre prescrizioni extra in giro per il paese. Se hai bisogno di ormoni, sto lavorando con una rete di distribuzione per farti accedere”.

Il post continuava “Tutto è gratis, senza fare domande. Abbiamo centinaia di dosi di testosterone, estradiolo e spironolattone disponibili in questo momento. Tutti sono prescritti dai medici e non utilizzati”. Sia l’estradiolo che lo spironolattone sono usati dagli uomini che stanno tentando di presentarsi come donne.

Leggi di più

Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

Il prossimo presidente deve “rimuovere i burocrati canaglia e sradicare lo stato profondo”



L’ex presidente Donald Trump ha parlato ancora una volta della revisione dello stato amministrativo sabato, dicendo a una folla alla Conferenza sull’azione politica conservatrice (CPAC) a Dallas che il prossimo Congresso e presidente devono “rimuovere burocrati canaglia e sradicare lo stato profondo”.

briscola detto il pubblico CPAC:

Mentre proteggiamo il confine, un’altra priorità chiave per il prossimo Congresso e il prossimo Presidente sarà quella di prosciugare la palude una volta per tutte per rimuovere burocrati canaglia e sradicare lo stato profondo. Il Congresso dovrebbe approvare una riforma rivoluzionaria che autorizza il presidente a garantire che a qualsiasi dipendente federale corrotto, incompetente o non necessario per il lavoro possa essere detto: “Sei licenziato”. L’hai mai sentito? Sei licenziato.

I commenti di Trump arrivano dopo i recenti rapporti ha affermato che Trump userebbe il suo ordine esecutivo Schedule F per licenziare quasi 50.000 burocrati del governo se torna alla Casa Bianca nel 2024. Trump apparentemente ha confermato questi rapporti quando ha fatto riferimento all’ordine esecutivo in un recente discorso al Summit sull’azione degli studenti di Turning Point USA il mese scorso.

briscola lamentato che l’attuale processo per rimuovere un burocrate federale dal suo incarico è un processo lungo che richiede in media cinque anni:

Il nostro attuale processo di appello per rimuovere questi burocrati, persone che possono essere davvero cattive, possono anche essere ladri. Puoi sorprenderli a rubare ingenti somme di denaro. Devi passare attraverso un processo di appello in tre fasi, che richiede in media cinque anni per fase. 15 anni te ne sarai andato; per allora sarai fuori sede.

Leggi di più



Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

James Lindsay è stato inserito nella lista nera da Twitter per aver criticato la sinistra per la cura dei bambini



L’accademico e principale critico della wokeness James Lindsay è stato inserito nella lista nera di Twitter, una piattaforma che ha utilizzato per attirare l’attenzione del pubblico su una serie di questioni che hanno suscitato una crescente preoccupazione pubblica, in particolare l’ascesa della teoria critica della razza e dell’ideologia transgender nelle scuole.

Lindsay è stata bandita dopo una campagna di segnalazione di massa da parte della sinistra sulla piattaforma, dopo aver usato l’espressione “specialista della sessualizzazione infantile” per descrivere le persone che facilitano le transizioni di genere per i bambini, un processo che spesso implica la castrazione permanente e la mutilazione genitale.

Alejandra Caraballo, una delle persone che ha segnalato l’account di Lindsay, ha celebrato il silenzio dell’importante attivista su Twitter, dicendo “buona liberazione”.

Carabello, che si descrive come una “saggio latina” e ospita un podcast chiamato “queering the law”, ha scritto per Cablato e Slate, e lavora per un programma di diritto tecnologico della Harvard Law School. Nella sua attuale foto del profilo, indossa una maglietta con l’ormai popolare slogan progressista “proteggere i bambini trans”.

Leggi di più

Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

Alex Jones è stato ordinato di pagare $ 49,3 milioni in “Show Trial” di Sandy Hook



Ad Alex Jones è stato ordinato di risarcire oltre 49 milioni di dollari ai genitori di una vittima di Sandy Hook per “diffamazione” e “inflizione intenzionale di stress emotivo” per aver definito la sparatoria una “bufala” quasi un decennio fa.

“In Texas, ci sono limiti legali ai danni punitivi, con un tetto per imputato di due volte l’importo dei danni economici, più l’importo dei danni non economici trovati dalla giuria, l’ultima parte non deve superare $ 750.000”, legge Bloomberg rapporti.

“Il giudice Maya Guerra Gamble del 459° tribunale distrettuale della contea di Travis può ridurre i danni punitivi dati quei limiti, e gli avvocati di Jones hanno detto subito dopo il verdetto che avrebbero presentato una mozione per ridurre il premio punitivo”.

Jones è stato dichiarato colpevole dal giudice democratico Maya Guerra Gamble prima dell’inizio del processo per presunto mancato rispetto della scoperta, che ha consentito ai persecutori di Jones di eludere completamente la questione della libertà di parola e di avere solo una decisione della giuria sui danni.

La sua difesa è stata sabotata dal suo stesso avvocato che ha apparentemente inavvertitamente consegnato il contenuto del cellulare di Jones agli avvocati dei querelanti.

Il giudice Gamble ha detto che non avrebbe impedito al comitato del 6 gennaio di sequestrare i suoi tabulati telefonici privati ​​in modo che potessero perseguitarlo ulteriormente.

Jones ha fatto il possibile per difendersi in tribuna, ma il gioco è stato truccato fin dall’inizio.

Mancano ancora due prove, una ad Austin e l’altra in Connecticut. Jones è stato preventivamente dichiarato colpevole in entrambi.

Il regime sta facendo una corsa alla fine del Primo Emendamento per perseguitare Alex Jones per il suo discorso politico e mettere a tacere la sua voce.




Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

DeSantis invia poliziotti per rimuovere fisicamente il procuratore di stato “sostenuto da Soros” sospeso



Il governatore della Florida Ron DeSantis ha sospeso il procuratore di stato Andrew Warren per “aver scelto e scelto quali leggi applicare in base alla sua agenda personale” e ha nominato Susan Lopez come suo sostituto durante la sospensione.

Warren, che aveva servito il tredicesimo circuito giudiziario, ha recentemente rifiutato di seguire la politica statale criminalizzare l’aborto sulla scia della decisione della Corte Suprema di ribaltare Roe v. Wade – e ha ripetutamente rifiutato di far rispettare le leggi che reprimono gli interventi chirurgici per il cambio di sesso dei bambinisecondo DeSantis.

Anche il procuratore di stato liberale rifiutato proseguire 67 manifestanti arrestato durante le manifestazioni di George Floyd e nel 2017 ha dichiarato che avrebbe perseguito la pena di morte solo “nei casi peggiori” e non dove “la malattia mentale ha avuto un ruolo”.

“Stiamo sospendendo il procuratore di stato del 13° circolo sostenuto da Soros, Andrew Warren, per aver trascurato i suoi doveri mentre si impegna a non sostenere le leggi dello stato”, ha affermato l’ufficio di DeSantis in una dichiarazione, per Fox News.

Aggiornare: DeSantis ha inviato la polizia di stato a rimuovere fisicamente Warren dal suo ufficio“con accesso solo per recuperare i suoi effetti personali e (ii) per garantire che nessun file, carta, documento, appunti, atti, computer o supporto di archiviazione rimovibile venga rimosso dall’Ufficio della Procura dello Stato…”

DeSantis ha fatto l’annuncio in una conferenza stampa di giovedì circondato dallo sceriffo della contea di Hillsborough Chad Chronister, dallo sceriffo della contea di Polk Grady Judd, dal procuratore generale della Florida Ashley Moody e altri.

“La costituzione della Florida ha conferito il potere di veto al governatore, non ai singoli avvocati statali”, ha affermato DeSantis. “Così, quando violi palesemente il tuo giuramento .. quando ti rendi al di sopra della legge, hai violato il tuo dovere e hai trascurato il tuo dovere, e stai dimostrando una mancanza di competenza essere in grado di svolgere tali compiti”, ha continuato.

“E così oggi lo siamo sospensione del procuratore di stato Andrew Warren, con effetto immediato”, DeSantis ha concluso tra gli applausi.

L’ufficio di DeSantis ha rilasciato una dichiarazione in merito alla sospensione.

“Non si tratta di aborto o altro, si tratta di avere responsabilità nei confronti del nostro sistema legale e dell’ordine per perseguire i crimini. C’è stato un modello in via di sviluppo nella contea di Hillsborough in cui una persona sceglie e sceglie quali leggi desidera far rispettare”, l’ufficio di DeSantis ha dichiarato.

NEL FRATTEMPO – Il procuratore distrettuale Chesa Boudin estromesso da San Francisco “Soros” lo ha annunciato giovedì non cercherà per riconquistare la sua posizione a novembre dopo essere stato estromesso in un richiamo di giugno.



Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

Fox News riporta che il processo DUI del marito di Nancy Pelosi, Paul è stato “truccato” da uno scambio di giudici dell’ultimo minuto


Durante l’edizione di martedì di “Jesse Watters Primetime” il Volpe l’ospite ha esposto il processo al marito della presidente della Camera dei Democratici Nancy Pelosi (California) come “truccato” con un cambio dell’ultimo minuto del giudice che presiede il caso.

“Questo è totalmente impilabile se mai l’ho visto”, ha detto Watters del processo DUI.

Volpe ha ricevuto fughe di notizie dall’interno della contea di Napa sostenendo che “droghe” diverse dall’alcol sono state trovate nel suo sistema, le persone coinvolte sono state ferite “seriamente” e che Paul Pelosi ha consegnato “ai poliziotti qualcosa che non era la sua patente di guida”.

Guarda l’ultimo video su foxnews.com

Secondo quanto riferito, Pelosi ha consegnato alla polizia una tessera di donatore che dimostrava di aver donato ingenti somme di denaro all’ente di beneficenza della Fondazione 11-99 per la California Highway Patrol, che potrebbe potenzialmente essere visto come una sorta di tangente o almeno chiedendo un favore.

“Pelosi era così ubriaco da pensare che la sua tessera di donatore fosse la sua patente o stava cercando di ingrassare la polizia? Non lo sappiamo”, ha detto Watters.

Secondo una denuncia penale presentata contro Pelosi, il marito del massimo democratico era “sotto l’effetto di una bevanda alcolica e di una droga”.

Anche il giudice che presiede il caso si è dimesso la notte prima dell’inizio del processo mercoledì.

A sostituire il giudice precedente c’è il giudice Monique Langhorne, che secondo Watters è un democratico registrato e ha legami con l’assistente del procuratore distrettuale e con il procuratore distrettuale Allison Haley.

Questo passaggio è ancora più strano se si considera che il caso sarà il primo processo penale in assoluto di Langhorne.

Secondo quanto riferito, sia Haley che l’assistente del procuratore distrettuale che accusa Pelosi hanno donato alla campagna di Langhorne quando si è candidata alla carica.

Il motivo per cui Haley ha accusato Paul Pelosi solo di un reato minore era che le ferite della vittima non erano gravi, tuttavia, Watters ha riferito che l’affermazione sembra essere falsa.

“Come possiamo aspettarci un processo equo qui quando il giudice e i pubblici ministeri sono tutti politicamente dalla stessa parte dell’imputato, collegati finanziariamente?” ha chiesto Watters. «C’è anche un legame familiare di cui ti abbiamo parlato. Puoi dire truccato?”

Oltre alle questioni sospette portate alla luce da Watters, il processo Pelosi non sarà trasmesso pubblicamente per le persone a testimoniare.

“Senti, abbiamo capito. Paul è sposato con un pezzo grosso della California. Lui e Nancy sono reali del Golden State, ma non dovrebbero ottenere un pass gratuito “, ha dichiarato Watters.

Il sistema giudiziario americano viene distrutto da individui di sinistra che collaborano per proteggere i propri interessi mentre abusando della Costituzione quando perseguitavano la loro opposizione politica.



Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

Il primo ministro di stato dichiara che la transizione verso l’energia verde è “fallita”


La transizione dell’energia verde della Germania dai combustibili di carbonio e dall’energia nucleare alle energie rinnovabili è “fallita”, ha dichiarato un Primo Ministro di stato.

Gli sforzi della Germania per la transizione verso l’energia verde per vedere il Paese passare dall’utilizzo di combustibili fossili e nucleare e verso le rinnovabili verdi sono “falliti”, ha dichiarato il Primo Ministro dello stato federale tedesco Sassonia, prima di chiedere al governo del Paese di ripensare al suo abbandono del nucleare per scongiurare disastro.

Avendo ottenuto se stesso dedito per quanto riguarda le esportazioni di gas russe, la Germania è rimasta a lungo nella convinzione che spingere più forte la sua folle agenda ecologica per il clima avrebbe risolto i suoi problemi energetici e che il paese sarebbe stato in grado di spegnimento tutte le sue centrali nucleari senza problemi.

Secondo a rapporto di Handelsblatttuttavia, poiché il paese affronta la possibilità di carenze di gas e blackout durante i mesi invernali, il primo ministro della Sassonia Michael Kretschmer ha etichettato la transizione verde del governo come un fallimento e ora chiede che le restanti centrali nucleari del paese rimangano online.

“La transizione energetica con il gas come carico di base è fallita”, secondo quanto riferito, con la pubblicazione che osservava che, anche prima dell’attuale crisi del gas, l’energia verde ha lottato per fornire energia sufficiente nel paese lo scorso inverno.

Leggi di più

Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

Democratici a New York, Illinois, dichiarano lo stato di emergenza per il vaiolo delle scimmie



Lo stato di emergenza è stato dichiarato lunedì a New York City e nello stato dell’Illinois dai leader democratici.

Il sindaco di New York City Eric Adams (D) dichiarato uno stato di emergenza per l’epidemia di vaiolo delle scimmie che ha contagiato oltre 1.200 persone in città, rappresentando un quarto di tutti i casi negli Stati Uniti

Adams ha affermato che il suo ordine rafforzerà gli sforzi della città “per educare, vaccinare, testare e curare il maggior numero possibile di newyorkesi e garantire una risposta dell’intero governo a questo focolaio”.

L’ordinanza consentirà ad Adams di sospendere le leggi locali e attuare nuove norme sanitarie.

Questo arriva il giorno dopo il governatore non eletto Kathy Hochul (D) dichiarato un’emergenza statale in caso di catastrofi che consentirà al governo statale di “rispondere più rapidamente” e di aumentare gli sforzi di vaccinazione.

Allo stesso modo, lunedì il governatore dell’Illinois JB Pritzker (D) ha dichiarato lo stato di emergenza per il vaiolo delle scimmie per proteggere la “comunità LGBTQ+”.

“Abbiamo visto questo virus avere un impatto sproporzionato sulla comunità LGBTQ+ nella sua diffusione iniziale”, ha affermato Pritzker in una nota. “In Illinois, faremo in modo che la nostra comunità LGBTQ+ disponga delle risorse di cui hanno bisogno per rimanere al sicuro, assicurandoci che i membri non siano stigmatizzati mentre accedono all’assistenza sanitaria critica”.

Questo viene dopo la città di San Francisco dichiarato lo stato di emergenza per il vaiolo delle scimmie giovedì tra 281 casi registrati.

Al momento della stesura di questo articolo, ci sono circa 5.000 casi di vaiolo delle scimmie negli Stati Uniti, che si diffonde attraverso uno stretto contatto fisico, e ha uomini gay per lo più infetti.

Tuttavia, i Democratici probabilmente useranno questo focolaio come un’opportunità per far risorgere le schede elettorali universali per corrispondenza prima del midterm di novembre.


Lo studio sull’epidemia di Monkeypox non solo rivela che sono uomini gay, ma rivela anche che hanno l’HIV



Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

L’amministrazione Biden spinge le religioni gestite dallo stato



Brian Wilson spiega come il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti, sotto la guida di Joe Biden e del segretario Antony Blinken, stia usando i dollari dei contribuenti per spingere l’ateismo e l’umanesimo in tutto il mondo attraverso il Bureau of Democracy, Human Rights, and Labour.


Il libro “Great Reset” di Alex Jones arriva al primo posto su Amazon


Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

Scopri come il sistema giudiziario è stato corrotto per condurre una guerra politica contro i nemici della sinistra



Alex Jones spiega come il sistema giudiziario sia stato armato contro coloro che si esprimono contro la sinistra fascista autoritaria.

L’establishment non si fermerà a mettere a tacere Jones o Infowars.

Jones rompe anche il controllo fascista delle Nazioni Unite annunciando la censura delle informazioni non autorizzate prima del blocco 2.0 come parte del crollo della società del Grande Reset.

Il movimento anti-libertà di parola a cui stiamo assistendo in America è diretto dal gruppo globalista.

Jones non è l’unico personaggio pubblico ad essere attaccato politicamente dall’élite, poiché Robert Barnes spiega la battaglia in corso per garantire che il presidente Trump non possa candidarsi di nuovo alla carica nel 2024.


Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

L’attaccante di Lee Zeldin è stato rilasciato dalla custodia poche ore dopo


L’uomo che ha aggredito il rappresentante Lee Zeldin (R-NY) è stato accusato di un crimine e rilasciato dalla custodia poche ore dopo l’attacco, ha dichiarato il dipartimento dello sceriffo della contea di Monroe in una nota.

David G. Jakubonis, 43 anni, di Fairport NY, è stato accusato di tentata aggressione di secondo grado. Dopo la sua citazione in giudizio presso il tribunale di Perinton Town, è stato rilasciato per sua stessa ammissione.

Zeldin aveva previsto che il sospetto sarebbe stato rilasciato.

“Le sue parole mentre cercava di pugnalarmi qualche ora fa lo erano ‘hai finito’, ma diversi partecipanti, tra cui @EspositoforNY, sono subito entrati in azione e hanno affrontato il ragazzo”, ha twittato Zeldin, che ha aggiunto che “Le forze dell’ordine sono entrate in scena in pochi minuti. L’attaccante sarà probabilmente rilasciato immediatamente secondo le leggi di New York.”

Secondo il direttore nazionale dell’AMVETS Joe Chenelly, che ha affrontato l’aggressore, “La sua mano destra si è alzata, presumo dalla tasca, e aveva una lama in mano”, aggiungendo “Le sue dita erano come due fori per le dita nella lama e si lanciò contro il membro del Congresso. E il membro del Congresso Zeldin ha bloccato il primo affondo. E poi, mentre cercava di lanciarsi di nuovo, l’ho afferrato da dietro e l’ho affrontato a terra e l’ho tenuto a terra”.

Il rappresentante Lee Zeldin (R-NY) era aggredito da un uomo con una lama giovedì sera durante una tappa della campagna a Fairport, NY, vicino a Rochester, WROC rapporti.

Zeldin, il candidato governatore repubblicano di New York, stava tenendo un discorso sulla riforma della cauzione quando un uomo è salito sul palco, ha iniziato a urlare, “ha lottato un po’ con lui e ha tirato fuori una lama”, prima che il direttore nazionale dell’AMVETS Joe Chenelly lo fermasse.

Secondo una dichiarazione della campagna di Zeldin, “un uomo è salito sul palco e ha tentato di pugnalare il membro del Congresso Lee Zeldin (R-NY) … Il membro del Congresso Zeldin ha afferrato il polso dell’attaccante per fermarlo finché molti altri non hanno aiutato a portare l’attaccante a terra”.


Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

Il punteggio di approvazione di Biden raggiunge il minimo storico, peggiore di quello che Trump non è mai stato


Non perderti la War Room con Owen Shroyer tutti i giorni feriali dalle 15:00 alle 18:00 CST.

Friday LIVE: “The Great Reset” è il nome della guerra globalista contro l’umanità: il suo obiettivo è l’annientamento della civiltà umana e lo sterminio del 90% dell’umanità

Inizia il tuo weekend con questa edizione esplosiva della trasmissione più bannata al mondo:

Per favore DONATE OGGI per mantenere Infowars in onda in modo da poter difendere il Primo Emendamento e combattere l’agenda globalista!

Tieniti informato e iscriviti alla Newsletter di Infowars QUI.

Feed rombo:

CLICCA QUI per guardare il nostro feed dal vivo che ora è in streaming 24 ore su 24, 7 giorni su 7 su GETTR! Inoltre, assicurati di seguire Alex Jones e Video.vietato su GETTR per le ultime notizie e le informazioni esclusive!

Alex Jones è su Telegram:


The American Journal: I democratici cercano di sostituire Biden nel ’24

Segui The American Journal su Telegram:

Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

Risulta che le élite come lo stato amministrativo sono migliori della democrazia



Se c’è un mantra tra le élite politiche e mediatiche progressiste americane, sarebbe la “nostra democrazia”, ​​di solito preceduta da quella che credono essere una minaccia dalla destra.

Ad esempio, i progressisti hanno ritenuto la recente inversione di tendenza uova “una minaccia per la nostra democrazia” perché ha rimosso le leggi che regolano l’aborto dalla giurisdizione della Corte Suprema e ha rinviato la questione alle legislature elette democraticamente.

Sembrerebbe incoerente invocare il processo elettorale democratico per affrontare una questione controversa come l’aborto, ma i progressisti non sono altro che incoerenti. Ma anche sfidando la logica su questioni politiche, i progressisti cercano almeno di attenersi al linguaggio della democrazia, e soprattutto il linguaggio di “i nostri democrazia.”

Tuttavia, occasionalmente le élite progressiste dimostrano il loro disprezzo per la democrazia perché si rendono conto che il processo democratico non avrà i risultati progressisti desiderati perché gli elettori ei loro rappresentanti non vogliono consapevolmente farsi del male.

Recentemente, il New York Timesin un momento progressivo di verità, reagito alla decisione della Corte Suprema degli Stati Uniti in Virginia Occidentale contro EPAin cui la corte ha stabilito che, poiché l’anidride carbonica non è tra gli inquinanti regolati dagli emendamenti del Clean Air Act del 1990, l’Agenzia per la protezione ambientale non poteva far rispettare la CO2 norme sulle emissioni per le centrali elettriche.

Nella sua sentenza 6–3, lo SCOTUS ha indicato che il Congresso era libero di approvare una legislazione per regolamentare l’anidride carbonica, ma che l’EPA non era libera di aggiungerla semplicemente al proprio elenco di emissioni regolamentate delle centrali elettriche da sola. In altre parole, l’Alta corte ha dichiarato che i membri democraticamente eletti della Camera e del Senato degli Stati Uniti sono liberi di scrivere (e approvare) qualsiasi legislazione anti-cambiamento climatico che scelgono. Questo è ciò che gli antichi chiamavano democrazia.

Non a caso, il NYT è diventato balistico, e così facendo ha esposto la mentalità progressista, con la sua affinità per il governo degli “esperti”. Ha dichiarato la redazione del giornale:

Anche la sentenza di giovedì ha conseguenze di gran lunga oltre la regolamentazione ambientale. Minaccia la capacità delle agenzie federali di emanare regole di qualsiasi tipo, comprese le normative che garantiscono la sicurezza di alimenti, medicinali e altri prodotti di consumo, che proteggono i lavoratori dagli infortuni e che impediscono il panico finanziario.

La sentenza non ha fatto una cosa del genere. Invece, la corte ha affermato che le agenzie di regolamentazione federali non sono libere di creare e far rispettare regole al di fuori della loro autorità statutaria. L’EPA si era semplicemente dichiarata la centrale elettrica ufficiale CO2 regolatore delle emissioni sotto l’amministrazione Obama nonostante il fatto che i Democratici avessero una supermaggioranza al Senato degli Stati Uniti e un’enorme maggioranza alla Camera e teoricamente avrebbero potuto approvare una legge che conferisse nuovi poteri di regolamentazione all’EPA. Che il Congresso non lo abbia fatto è istruttivo.

In altre parole, questa è stata una presa di potere extralegale ma approvata dalle élite perché, beh, le élite ne sanno più di chiunque altro. Il NYT continua la redazione:

Nel 1984, una precedente generazione di giudici conservatori della Corte Suprema ha formalizzato a dottrina della deferenza a giudizio delle agenzie di regolamentazione, concludendo modestamente che i giudici non erano né esperti né funzionari eletti, e quindi dovrebbero lasciare tali decisioni in altre mani. Nella decisione di giovedì, la corte ha affermato che la politica di deferenza si applica solo a regolamenti apparentemente irrilevanti. Quando si tratta di “domande importanti“della politica di regolamentazione, ha affermato la corte, non esiterebbe a riconsiderare le autorità di regolamentazione e ad emettere regole che ha deciso di non avere un chiaro mandato del Congresso.

La decisione equivale a un colpo di avvertimento a prua dello stato amministrativo. L’attuale maggioranza conservatrice della corte, impegnata in una controrivoluzione contro le norme della società americana, sta cercando di ridurre gli sforzi delle autorità di regolamentazione federali per proteggere la salute e la sicurezza pubblica. La corte ha già invocato una logica simile durante la pandemia di Covid per abbattere requisiti per i test Covid sul posto di lavoro e un moratoria federale sugli sfratti. E astenendosi dal definire una soglia per ciò che costituisce una “questione importante”, la corte lascia una spada in sospeso su ogni nuova regola. (sottolineatura mia)

Lo “Stato amministrativo”, ovviamente, è tutt’altro che democratico; è autocratico fino al midollo. Nonostante tutto il loro dichiarato amore per la democrazia, i progressisti hanno a lungo richiesto il governo di esperti, o almeno il governo di “esperti” che incontrassero l’approvazione progressista. Come Ho fatto notare l’anno scorsoquando effettivo gli scienziati hanno studiato gli effetti della cosiddetta pioggia acida e hanno concluso che non stava causando l’acidificazione di laghi e fiumi, i progressisti nei media, così come gli amministratori dell’EPA, hanno immediatamente cercato di distruggere le carriere degli scienziati non riuscendo a fare eco alla linea del partito. Non sorprende che una delle voci antiscienza più rumorose nell’affare della pioggia acida sia stata la New York Times.

Inoltre, per tutti gli “esperti sanno meglio” la retorica del NYT editoriale, non ci sono prove che lo stato amministrativo governi con la stessa efficacia della democrazia, che le élite pretendono di amare. Gli “esperti” della Federal Reserve credevano di poter sostituire trilioni di dollari stampati con l’effettiva produzione di beni senza creare caos monetario. Nelle foreste occidentali, gli “esperti” del Servizio forestale degli Stati Uniti hanno avuto politiche antincendio in vigore da più di un secolo, e il risultato è stato che quelli che una volta erano semplici incendi boschivi sono diventati incendi distruttivi che bruciano così caldi che spesso distruggono la capacità del suolo bruciato di generare crescita post-incendio.

Gli “esperti” dei Centers for Disease Control and Prevention politiche imposte che ha provocato enormi perdite di posti di lavoro, causato una morte prematura non necessaria per malattie diverse dal covid-19 e non è ancora riuscito a promuovere informazioni adeguate sul virus e sulle sue origini. Gli “esperti” dell’educazione hanno creato una crisi educativa dopo l’altra, e così via. La regola degli esperti – lo stato amministrativo – ha causato distruzione ogni volta che è stata invocata, ma i redattori del “giornale di registrazione” non se ne sono accorti.

Al contrario, proclamano la fedeltà eterna a quello che solo può essere definito un esperimento fallito di governo, per non parlare del fatto che è antidemocratico. Eppure, il NYT i redattori non possono trattenersi dal rivendicare fedeltà a entrambe le forme di governo, anche quando si contraddicono a vicenda:

Il Congresso ha deciso, e con buone ragioni, che le agenzie di regolamentazione composte da esperti sono il miglior meccanismo disponibile per una democrazia rappresentativa per prendere decisioni in aree di complessità tecnica. L’EPA è l’entità su cui il Congresso fa affidamento per capire quanto dovrebbe essere pulita l’aria e come arrivarci. Affermare che non ha il potere di svolgere le sue responsabilità di base è semplicemente un sabotaggio.

C’è molto da analizzare in quelle parole, ma è sufficiente dire che presumere che i responsabili delle decisioni dell’EPA abbiano il tipo di conoscenza e competenza implicita in quell’editoriale significa dimostrare scioccamente la fede in qualcosa che inevitabilmente fallisce. Lungi dall’essere saggi della scienza quasi onniscienti, i burocrati che prendono decisioni che cambiano la vita all’EPA sono persone che non sopportano costi se impongono oneri inutili alla vita della gente comune, ma che scoprono anche che più draconiani sono i loro editti, maggiore è la l’elogio dei gruppi di interesse ambientale e, naturalmente, il New York Times. Cosa potrebbe andare storto?

Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

Un negozio di alimentari per picnic finanziato da Bill Gates è stato raso al suolo nei Paesi Bassi durante le proteste olandesi



Una struttura di generi alimentari finanziata dal globalista Bill Gates ha preso fuoco nei Paesi Bassi, mentre gli agricoltori olandesi protestavano contro il programma obbligatorio del governo di riduzione delle emissioni di carbonio.

Il video di lunedì sera mostra la struttura per picnic del supermercato online di Almelo che va in fiamme.

Picnic, specializzato in servizi di consegna tramite veicoli elettrici e, secondo quanto riferito, promuove pratiche di sostenibilità, ricevuto 600 milioni di euro dal Bill & Melinda Gates Foundation Trust lo scorso anno per espandersi in tutta Europa.

Il fuoco arriva come gli agricoltori nei Paesi Bassi hanno organizzato dimostrazioni protestando contro le nuove regole climatiche del governo che li costringono a ridurre l’uso di fertilizzanti e il numero di bestiame nei presunti sforzi per ridurre le emissioni di azoto e ammoniaca.

La commentatrice politica Eva Vlaardingerbroek ha sottolineato che il fratello del ministro olandese che ha spinto per leggi sul controllo dell’azoto possiede effettivamente Picnic, aggiungendo che l’azienda commercializza anche carni a base vegetale.

Sebbene la causa ufficiale dell’incendio sia ancora sconosciuta, è ampiamente ipotizzato che l’incendio possa essere stato causato da un incendio doloso, con Settimana delle notizie sostenendo che gli agricoltori sospettano che Gates possa aver avuto una mano nelle nuove politiche climatiche radicali.


Segui l’autore su Truth Social: @adansalazarwins
Gettr: https://www.gettr.com/user/adansalazarwins
Gab: https://gab.ai/adansalazar

Menti: https://www.minds.com/adan_infowars

Parler: https://parler.com/profile/adansalazar/

Facebook: https://www.facebook.com/adan.salazar.735

Gli agricoltori olandesi accendono una rivolta mondiale anti-globalista




Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

L’uomo del Texas che minacciò di uccidere Ted Cruz per “Smash of a Brick in Skull” è stato liberato su Bond


L’ufficio del procuratore distrettuale della contea di Harris del Texas ha affermato che Isaac Nformangum, 22 anni, non si è presentato all’udienza in tribunale venerdì, motivo per cui ora è considerato un latitante ricercato ed è stato emesso un mandato di arresto.

Un uomo del Texas accusato di aver minacciato di uccidere Ted Cruz e altri membri del GOP, è a piede libero dopo che il tribunale lo ha liberato su un legame di riconoscimento personale il 3 luglio, ha riferito Fox News.

La polizia ha emesso un mandato di arresto di Isaac Nformangum dopo che il 22enne nero ha chiamato l’ufficio di Cruz e avrebbe fatto osservazioni minacciose, secondo una trascrizione del messaggio rilasciato dall’ufficio del procuratore distrettuale della contea di Harris e incluso in una denuncia penale.

All’inizio della chiamata del 26 giugno, Nformangum si è rivolto a Cruz con il suo nome completo, Rafael Eduardo Cruz, e ha puntato il dito contro i repubblicani presumibilmente per aver pianificato di togliere il diritto di voto al 22enne.

“Ciao e buon pomeriggio senatore Rafael. Questo è uno dei tanti elettori afroamericani di cui sei rappresentante qui in Texas, poiché attualmente presta servizio al Senato. Ho appena letto la piattaforma del Partito Repubblicano del Texas per quest’anno 2022, in cui è evidente che i tuoi numerosi colleghi intendono […] far revocare e non riabilitare gli atti di diritto di voto?” Nformangum avrebbe detto.

Poi è andato oltre avvertendo che “ogni ultimo” dei colleghi di Cruz “che ha firmato su quella piattaforma deve essere trovato, deve essere trovato e ucciso, sia con una pallottola in faccia o con la rottura di un mattone” nei loro crani.

“È un dovere civico di ogni cittadino o residente americano fare in modo che tutti i tuoi colleghi vengano uccisi fino all’ultimo. Ucciso. Sia trovandoti in uno spazio pubblico o trascinandoti nelle tue stesse case pubbliche”, ha aggiunto il 22enne.

I pubblici ministeri hanno, intanto, affermato che il numero di telefono utilizzato per effettuare la chiamata era intestato a una donna di cognome Nformangum. Gli investigatori hanno rintracciato un account Instagram appartenente a Isaac Nformangum, che includeva un video di YouTube con una registrazione della sua voce, che presumibilmente corrispondeva alla voce che ha lasciato la minaccia.

“Credo che la voce nella registrazione lasciata nella segreteria del senatore Cruz sia la stessa voce che si sente mentre si guarda il video di YouTube sull’account Instagram associato a” Isaac Nformangum”, ha affermato un investigatore dell’ufficio del procuratore distrettuale della contea di Harris.


VIDEO: L’ex premier giapponese Shinzo Abe assassinato durante il discorso

Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

Il primo stato decide di vietare i trattamenti di “affermazione di genere” per i bambini


Lo stato dell’Alabama ha chiesto a un tribunale federale di sostenere il divieto dei cosiddetti trattamenti medici di affermazione del genere per i giovani transgender, citando una recente sentenza della Corte Suprema che ha consentito ai governi statali di vietare l’aborto.

In 76 pagine breve depositato lunedì presso l’11a Corte d’Appello del Circuito degli Stati Uniti, il procuratore generale dell’Alabama Steve Marshall ha insistito sul fatto che una precedente ingiunzione sul divieto statale di trattamenti transgender dovrebbe essere annullata, poiché tale assistenza non è protetta dal 14° emendamento alla Costituzione degli Stati Uniti in quanto è non “profondamente radicato nella storia e nelle tradizioni della nazione”.

“Il legislatore ha stabilito che i trattamenti di transizione in particolare sono troppo rischiosi per essere autorizzati, quindi sono quei trattamenti che i querelanti devono mostrare che la Costituzione protegge”, afferma il brief. “Ma nessuno, adulto o bambino, ha diritto a trattamenti di transizione che sono profondamente radicati nella storia e nella tradizione della nostra nazione”.

L’argomento dello stato ricorda da vicino il ragionamento alla base della recente decisione della corte suprema degli Stati Uniti di ribaltare Roe v. Wade, che ha rimosso le protezioni federali sull’aborto e ha posto la responsabilità di legalizzare o vietare la procedura sui singoli stati e sui loro cittadini.

I giudici della Corte Suprema che si sono pronunciati a favore del ribaltamento della legislazione hanno sostenuto che interrompere una gravidanza non era un diritto costituzionale fondamentale perché non era esplicitamente menzionato nella costituzione degli Stati Uniti e non era “profondamente radicato nella storia e nella tradizione di questa nazione”.

Nel brief, Marshall insiste sul fatto che la Costituzione riserva allo Stato, e non ai tribunali o ai gruppi di interesse medico, l’autorità di determinare che gli “interventi di sterilizzazione” sono troppo pericolosi per i minori, aggiungendo che lo Stato ha il diritto di regolamentare o vietare tali interventi per i bambini “anche se un adulto vuole i farmaci per suo figlio”.

Il procuratore generale ha anche osservato che la ricerca su questi “nuovi interventi” è stata scarsa e che non è stato dimostrato che offrano un sollievo duraturo ai bambini che soffrono di disagio legato al genere. “Quello che la ricerca esiste è già obsoleto, un fatto straordinario dato che lo studio fondamentale sui bambini in transizione è stato pubblicato meno di un decennio fa e non è stato replicato”, ha aggiunto.

Marshall ha anche attirato l’attenzione sul fatto che il disagio legato al genere è diventato “uno tsunami” poiché le cliniche che offrono “trattamenti di ‘transizione’ sui bambini stanno vedendo il carico dei loro pazienti aumentare del migliaia di percento”, sottolineando che la nuova tendenza era “preoccupante”.

Ad aprile, il governatore dell’Alabama Kay Ivey ha firmato un disegno di legge che considera reato fornire trattamenti che affermano il genere ai minori e ha chiesto una pena detentiva di 10 anni e una multa di $ 15.000 per chiunque fornisse bloccanti della pubertà, ormoni o procedure chirurgiche ai transgender giovani di età inferiore ai 19 anni.

Tuttavia quella legislazione è stata parzialmente bloccata un mese dopo da un giudice federale, che ha respinto l’affermazione del leader statale del GOP secondo cui i bloccanti della pubertà erano “sperimentali” e ha insistito sul fatto che i farmaci di transizione fossero “trattamenti consolidati e basati sull’evidenza per la disforia di genere nei minori” approvato da “almeno 22 importanti associazioni mediche”.

La Costituzione degli Stati Uniti è la più prezioso precetto per la libertà mai redatto dall’umanità e deve essere protetto.

Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

AOC accusa la Corte Suprema di “colpo di stato” e chiede che sia “fatta finita”



Il rappresentante democratico Alexandria Ocasio-Cortez ha accusato giovedì la Corte Suprema di aver istigato un “colpo di stato” e ha chiesto che fosse completamente abolito con una serie di sproloqui su diversi argomenti.

Seguente una sentenza che vedrà frenato il potere dell’EPA di regolare i gas serra, AOC ha twittato che il suggerimento di Joe Biden di sospendere l’ostruzionismo al Senato non è sufficiente.

“Dobbiamo riformare o farla finita con tutto, per il bene del pianeta”, ha scritto AOC, riferendosi alla Corte Suprema.

Artisti del calibro di CNN e MSNBC hanno riproposto i commenti di AOC, suggerendo che SCOUTS sta attaccando il “diritto fondamentale a un pianeta vivibile”:

Il leader della “squadra” ha anche accusato SCOTUS di un “colpo di stato giudiziario” e ha chiesto che fosse “trattenuto” dopo aver affrontato un caso relativo alle elezioni del 2020.

AOC ha suggerito che questo costituisce un precedente per farla finita con le elezioni presidenziali… o qualcosa del genere:

Le ultime invettive arrivano dopo una settimana di AOC che chiedeva l’abolizione della Corte Suprema sulla scia della sentenza sull’aborto:

—————————————————————————————————————————

METTERE IN GUARDIA! Nell’era della censura di massa della Silicon Valley è fondamentale rimanere in contatto.

Abbiamo bisogno che tu ti iscriva alla nostra newsletter gratuita qui.

Sostieni il nostro sponsor – Turboforza – una spinta sovraccarica di energia pulita senza il calo.

Inoltre, abbiamo urgentemente bisogno del tuo sostegno finanziario qui. —————————————————————————————————————————



Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

La Siria riconosce le Repubbliche del Donbas – Media di Stato


La Siria ha riconosciuto l’indipendenza delle Repubbliche popolari di Donetsk e Lugansk (rispettivamente DPR e LPR), che hanno annunciato l’intenzione di staccarsi dall’Ucraina nel 2014 e sono state ufficialmente riconosciute dalla Russia a febbraio.

L’agenzia di stampa araba siriana (SANA) ha annunciato la decisione mercoledì pomeriggio, citando fonti all’interno del ministero degli Affari esteri di Damasco.

“Incarnando la volontà e il desiderio comuni di stabilire relazioni in tutti i campi, la Repubblica araba siriana ha deciso di riconoscere l’indipendenza e la sovranità sia della Repubblica popolare di Lugansk che della Repubblica popolare di Donetsk”, letto il rapporto.

Le repubbliche, che insieme costituiscono la regione del Donbass, hanno entrambe dichiarato l’indipendenza dall’Ucraina nel 2014, dopo che un colpo di stato sostenuto dall’Occidente ha estromesso il presidente democraticamente eletto Viktor Yanukovich. L’esercito di Kiev ha quindi condotto una guerra di otto anni contro le due repubbliche, fino a quando la Russia ha riconosciuto la loro indipendenza a febbraio, due giorni prima dell’inizio dell’operazione militare di Mosca in Ucraina.

Nel settembre 2015, su richiesta di Damasco, la Russia ha avviato un’operazione militare in Siria, all’epoca coinvolta in una guerra con lo Stato Islamico (IS, ex ISIS), oltre ad altri gruppi terroristici. La campagna di Mosca alla fine ha svolto un ruolo importante nell’aiutare il governo legittimo a riportare la pace nel paese.

Nel febbraio 2022, il presidente siriano Bashar Assad ha dichiarato che sarebbe stato pronto a riconoscere le due repubbliche del Donbass. Migliaia di volontari siriani stanno partecipando alle operazioni militari russe lì.

Un certo numero di altri paesi, tra cui Bielorussia, Nicaragua, Sudan e Venezuela, non hanno riconosciuto le repubbliche del Donbass, ma hanno annunciato il loro sostegno al riconoscimento della Russia.



Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

Trump afferma che Roe v Wade è stato ribaltato perché “ha consegnato tutto come promesso”


In una dichiarazione in seguito alla decisione della Corte Suprema di ribaltare Roe v Wade con un voto 6-3, l’ex presidente Donald Trump ha affermato che la decisione del 24 giugno è stata “la più grande vittoria per la VITA in una generazione”.

Trump ha anche affermato che la decisione è avvenuta solo perché Trump ha “consegnato” “tutto ciò” che aveva promesso.

L’ex conduttore di “Apprentice” ha nominato tre conservatori, Neal Gorsuch, Brett Kavanaugh e Amy Coney Barrett, che hanno tutti votato per il ribaltamento.

Nella dichiarazione, Trump ha affermato che è suo “grande onore” nominare giudici conservatori. Ha continuato: “Non ho ceduto ai Democratici di Sinistra Radicale, ai loro partner nei Fake News Media, o ai RINO che sono ugualmente i veri, ma silenziosi, nemici del popolo”.

Trump ha continuato: “Queste grandi vittorie dimostrano che anche se la sinistra radicale sta facendo tutto ciò che è in suo potere per distruggere il nostro Paese, i vostri diritti sono protetti, il Paese è difeso e c’è ancora speranza e tempo per salvare l’America!”

Ha concluso: ‘Non smetterò mai di lottare per il Grande Popolo della nostra Nazione!’

Notoriamente, nonostante non abbia vinto il voto popolare, abbia servito un mandato come presidente e sia stato messo sotto accusa due volte, a Trump sono state concesse tre scelte alla Corte Suprema.

Dal 1973, la storica decisione Roe v Wade ha consentito l’aborto durante i primi due trimestri di gravidanza.

La decisione di ribaltare si basava sull’opinione del giudice conservatore Samuel Alito, ratificata dagli altri cinque conservatori della corte.

Dopo il voto di venerdì, la questione dell’aborto sarà decisa dagli Stati.

Leggi di più

Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

Trump ha detto a Hillary che avrebbe selezionato giudici a favore della vita e Roe contro Wade sarebbe stato ribaltato



Un videoclip di flashback diventato virale online in seguito alla decisione della Corte Suprema di ribaltare la sentenza sull’aborto Roe v Wade mostra che il presidente Trump prevede con precisione il futuro.

Durante un dibattito presidenziale del 2016, l’allora candidato Trump ha detto: “Se mettiamo altri due o forse tre giudiciecco cosa accadrà, e accadrà automaticamente secondo me, perché sto mettendo in campo giudici pro-vita. Dirò questo. Tornerà negli Stati Uniti e gli stati prenderanno una decisione”.

Il 45° presidente ha fatto ciò che aveva promesso e la sua previsione per la notte del dibattito si è avverata anche dopo che gli è stata rubata la presidenza.

Segna questo come un’altra vittoria per Trump e una vittoria ancora più grande per l’umanità!




Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

Rand Paul afferma che il disegno di legge sul controllo delle armi è stato mantenuto “segreto” e ai senatori non è stato concesso il tempo di leggerlo



Poiché il Senato ha approvato una legge sul controllo delle armi questa settimana con quindici repubblicani schierandosi con i Democratici, il senatore Rand Paul ha osservato che nessuno aveva nemmeno il tempo di leggere la legislazione perché era “assemblata in segreto”.

“Purtroppo, questa legislazione è stata assemblata come molte lo sono – in segreto, assenti fughe di notizie ben piazzate ai giornalisti”, ha twittato Paul, aggiungendo “Non sembra esserci la volontà o il tempo fornito per leggere, comprendere, discutere o modificare questo disegno di legge .”

Il senatore ha inoltre promesso di cercare di introdurre emendamenti al disegno di legge per “correggere le carenze costituzionali”.

Martedì sera il Senato ha votato 64-34 per anticipare il disegno di legge.

Come può un funzionario eletto decidere sinceramente sulla legislazione senza leggerla o discuterla?

In un’ulteriore intervista Paul ha osservato: “Non ci hanno nemmeno dato il disegno di legge vero e proprio per votarlo. Ci hanno dato un pezzo di carta bianco e hanno detto: ‘Vota su questo e fidati di noi su quale sarà la legislazione quando si farà avanti e confida che ci sarà un vero processo di modifica.'”

Paul ha inoltre affermato di contestare le cosiddette “leggi bandiera rossa”, in base alle quali le forze dell’ordine sono autorizzate a rimuovere le armi da fuoco da una persona che ritengono possano essere un pericolo per se stessi o per gli altri.

Non ci sono leggi di bandiera rossa a livello federale nell’attuale legislazione che si trasferisce alla Camera, ma propone 750 milioni di dollari in sovvenzioni per tangenti agli stati che ne implementano le proprie.

“Queste sono chiamate udienze ex-parte in cui un giudice ascolta un’accusa. In alcuni stati, l’accusa proviene in realtà da una fonte anonima. Quindi in nessun caso penserei che i tuoi diritti di secondo emendamento dovrebbero essere portati via con un’accusa da parte di una persona anonima”, ha esortato Paul.

Il senatore ha aggiunto: “Potrei essere convinto a votare per alcuni aspetti di questo disegno di legge, ma dovresti avere un processo di emendamento per cercare di sanare le carenze costituzionali”.

Ha continuato: “Non credo che tu possa togliere le armi senza lasciare che qualcuno abbia un avvocato e senza che qualcuno sia effettivamente accusato di un crimine in tribunale in pubblico. Devi essere informato di ciò di cui sei accusato. Non puoi semplicemente farti togliere i diritti sulle armi senza nemmeno avere un avvocato presente”.

Guadare:

—————————————————————————————————————————

METTERE IN GUARDIA! Nell’era della censura di massa della Silicon Valley è fondamentale rimanere in contatto.

Abbiamo bisogno che tu ti iscriva alla nostra newsletter gratuita qui.

Sostieni il nostro sponsor – Turboforza – una spinta sovraccarica di energia pulita senza il calo.

Inoltre, abbiamo urgentemente bisogno del tuo sostegno finanziario qui. —————————————————————————————————————————



Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

L’insegnante di Uvalde assassinato ha chiamato il marito poliziotto durante il massacro, ha cercato di aiutare ma è stato arrestato



Secondo quanto riferito, il marito di un insegnante di scuola elementare Robb morto durante la sparatoria di massa a Uvalde, in Texas, ha risposto alla sua telefonata di aiuto, solo per essere arrestato dagli agenti sul posto.

L’incidente è stato discusso durante un’audizione al Senato del Texas martedì, in cui i legislatori hanno sentito dal direttore del Dipartimento di pubblica sicurezza del Texas Steve McCraw che al marito dell’insegnante uccisa Eva Mireles, l’ufficiale delle risorse scolastiche Ruben Ruiz, è stato impedito di salvare la moglie morente.

“Abbiamo un agente la cui moglie lo ha chiamato e ha detto che le avevano sparato e stava morendo”, ha detto McCraw. «Ha cercato di andare avanti nel corridoio. È stato arrestato, gli hanno portato via la pistola e lo hanno scortato fuori dalla scena”.

McCraw ha anche rimproverato la polizia di Uvalde e il capo della polizia scolastica Pete Arredondo per l’operazione fallita e per non aver agito in modo tempestivo per salvare i bambini indifesi dall’essere uccisi a colpi di arma da fuoco durante la furia.

“Ci sono prove convincenti che la risposta delle forze dell’ordine all’attacco alla Robb Elementary è stata un abietto fallimento e antitetica a tutto ciò che abbiamo imparato negli ultimi due decenni dal massacro di Columbine”, ha detto McCraw.

“Tre minuti dopo che il soggetto è entrato nel corridoio ovest, c’era un numero sufficiente di ufficiali armati che indossavano giubbotti antiproiettile, per isolare distrarre e neutralizzare il soggetto”, ha detto.

“L’unica cosa che ha impedito a un corridoio di ufficiali dedicati di entrare nelle stanze 111 e 112 è stato il comandante sul posto, che ha deciso di anteporre la vita degli ufficiali a quella dei bambini”, ha detto McCraw. “Gli ufficiali avevano armi, i bambini non ne avevano. Gli ufficiali avevano giubbotti antiproiettile, i bambini non ne avevano.

La testimonianza di McCraw è arrivata quando nuove immagini sono emerse dalle telecamere di sorveglianza della scuola che mostravano agenti di polizia con scudi balistici e fucili che aspettavano oltre 58 minuti per entrare nell’aula dove il diciottenne Salvador Ramos stava sparando ai bambini.

I nuovi sviluppi arrivano anche quando crescono le richieste per la polizia di Uvalde di rilasciare filmati della body cam in modo che il pubblico possa conoscere l’intera portata di ciò che è realmente accaduto quel giorno.

Guarda la testimonianza di McCraw per intero:


Alex Jones ammette di essersi sbagliato sulla sparatoria di Uvalde




Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

Biden chiede al presidente di BlackRock di fornire consulenza al Dipartimento di Stato sulle politiche cinesi


La nuova scelta dell’amministrazione Biden per consigliare il Dipartimento di Stato sulla “competizione strategica” con Pechino presiede BlackRock, un think tank sugli investimenti che ha esortato gli azionisti a investire pesantemente in Cina.

Il segretario di Stato Antony Blinken selezionato Venerdì, il presidente del BlackRock Investment Institute Tom Donilon co-presiederà il Foreign Affairs Policy Board, che fornirà “consigli, feedback e prospettive” al Dipartimento di Stato su “sicurezza informatica e tecnologie emergenti, clima ed energia, economia internazionale, salute globale, e concorrenza strategica con la Repubblica popolare cinese”.

Donilon è stato in precedenza consigliere per la sicurezza nazionale dell’amministrazione Obama dal 2010 al 2013.

Ma la scelta di Blinken rappresenta un chiaro conflitto di interessi perché BlackRock ha espressamente affermato che la “competizione strategica” con la Cina è dannosa per gli affari.

“Anche la concorrenza strategica tra Stati Uniti e Cina e le conseguenti tensioni hanno contribuito all’incertezza nel panorama geopolitico e normativo”, si legge nell’ultimo relazione annuale.

In altre parole, le politiche del Dipartimento di Stato sulla “competizione strategica” con la Cina saranno ora consigliate da un leader di una società che ha attivamente scoraggiato la “competizione strategica” con la Cina.

A settembre, BlackRock è diventata la prima società americana in assoluto ad aprire un fondo comune di investimento in Cina.

In effetti, BlackRock ha esortato gli azionisti a investire maggiormente in Cina, arrivando persino a investire in società di sorveglianza cinesi sanzionate come Hikvision e iFlytek, che erano nella lista nera nel 2019 dal Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti per i collegamenti con l’esercito cinese.

Secondo per il Dipartimento del Commercio, Hikvision e iFlytek sono due delle 28 società “che sono state implicate in violazioni e abusi dei diritti umani nella campagna cinese contro gli uiguri e altre minoranze etniche prevalentemente musulmane nella regione autonoma uigura dello Xinjiang (XUAR)”.

Le mosse sono così palesemente in contrasto con la sicurezza nazionale degli Stati Uniti che persino il miliardario di sinistra George Soros condannato Gli investimenti di BlackRock in Cina come “tragico errore” nel 2021.

“L’iniziativa BlackRock mette in pericolo gli interessi di sicurezza nazionale degli Stati Uniti e di altre democrazie perché il denaro investito in Cina aiuterà a sostenere il regime del presidente Xi, che è repressivo in patria e aggressivo all’estero”, ha scritto Soros nel giornale di Wall Street.

In particolare, il Dipartimento di Stato dice gli incontri con il Foreign Affairs Policy Board sono chiusi al pubblico a causa di “discussioni su argomenti e materiali sensibili e spesso classificati”.

L’ex consigliere di Trump Stephen Miller ha definito la mossa del Dipartimento di Stato “profondamente scandalosa” e ha chiesto al GOP di indagare sull’amministrazione Biden se dovesse riprendere la maggioranza dopo il midterm.

“Questo è profondamente scandaloso e mostra esattamente come funziona la palude: il grande governo si prende cura della grande finanza e poi, quando lo staff del governo se ne va, la grande finanza si prende cura di loro in cambio”, ha twittato Miller mercoledì. “Se il GOP ottiene la maggioranza, deve indagare sui rapporti di amministrazione con Blackrock e Cina”.

Faro libero H/t Washington


Twitter: @WhiteIsTheFury

Verità sociale: @WhiteIsTheFury

Gettr: @WhiteIsTheFury

Gab: @WhiteIsTheFury

Menti: @WhiteIsTheFury

Il presidente di BlackRock chiama gli americani “titolati” per aver voluto negozi di alimentari pieni di cibo



Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

Il personale di Stephen Colbert è stato arrestato per aver violato il Campidoglio degli Stati Uniti


La polizia del Campidoglio degli Stati Uniti ha arrestato un gruppo di nove membri dello staff della CBS Il Late Show con Stephen Colbert per presunta violazione di domicilio nel Campidoglio degli Stati Uniti giovedì sera, secondo Fox News.

Il gruppo di membri dello staff di Colbert era arrestato nel Longworth House Office Building del Campidoglio e accusato di ingresso illegale negli edifici per uffici della House fuori orario. Secondo quanto riferito, queste nove persone sono state scortate fuori dall’audizione del Comitato del 6 gennaio all’inizio di giovedì per non avere credenziali stampa adeguate.

Come ha spiegato la US Capitol Police in a dichiarazione a Fox News:

Il 16 giugno 2022, verso le 20:30, la polizia del Campidoglio degli Stati Uniti (USCP) ha ricevuto una chiamata per disordini nell’edificio degli uffici della Longworth House. Gli ufficiali che hanno risposto hanno osservato sette persone, senza scorta e senza ID del Congresso, in un corridoio del sesto piano. L’edificio era chiuso ai visitatori e queste persone erano determinate a far parte di un gruppo che era stato ordinato dall’USCP di lasciare l’edificio all’inizio della giornata. Sono stati accusati di ingresso illegale. Questa è un’indagine penale attiva e può comportare ulteriori accuse penali dopo aver consultato il procuratore degli Stati Uniti.

Secondo Fox News, Jake Plunkett, Allison Martinez, Tyrone Dean, Stephen Romond, Nicoletta Green, Brendan Hurley, Robert Smigel, Josh Comers e David Feldman. Smigel è famoso per aver doppiato Triumph the Insult Dog di Comedy Central.

Leggi di più

Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

Il fondatore dei medici in prima linea d’America è stato condannato al carcere per essere entrato in Campidoglio il 6 gennaio


La dottoressa Simone Gold della California è stata condannata a 60 giorni di carcere per “essere entrata e rimanere in un edificio riservato” quando è entrata nell’edificio del Campidoglio degli Stati Uniti il ​​6 gennaio.

La dottoressa Gold, una laureata a Stanford che ha fondato il gruppo America’s Frontline Doctors, è stata attaccata dai media mainstream negli ultimi anni per aver espresso le sue opinioni su blocchi, maschere, vaccini e altro per Covid-19.

A causa del suo status di simbolo del movimento “anti-vax”, l’attenzione del Dipartimento di Giustizia su di lei sembra essere di natura politica.

Dopotutto, quel giorno c’erano circa un milione di persone al Campidoglio e innumerevoli persone che sono entrate anche in “edifici con restrizioni” non sono state accusate come lo è stato il dottor Gold.

Come grandezza americana La scrittrice Julie Kelly ha osservato su Twitter venerdì: “Lo stesso DOJ chiedendo clemenza per i rivoltosi del 2020 ha chiesto al giudice della DC Chris Cooper (giudice Sussmann) di condannare il dottor Simone Gold a 90 giorni di carcere per il suo coinvolgimento non violento il 6 gennaio”.

Il Dipartimento di Giustizia sta tentando di ottenere la massima copertura stampa in relazione al 6 gennaio inseguendo i partecipanti con profili pubblici, come Joe Biggs, Enrique Tarrio, Stewart Rhodes, Alex Jones, Roger Stone, Owen Shroyer e persino lo stesso Donald Trump .

Prima di essere condannato venerdì, L’America’s Frontline Doctors ha rilasciato una dichiarazione a nome del Dr. Gold.

Il gruppo ha osservato che, “Come la maggior parte degli imputati del 6 gennaio”, il dottor Gold “è vittima di un procedimento giudiziario selettivo, la caratteristica distintiva dei governi corrotti”.

“Il 6 gennaio, il dottor Gold avrebbe dovuto parlare insieme a una dozzina di altri presentatori dopo l’apparizione del presidente Trump alla manifestazione”, ha spiegato il comunicato stampa. “Poco prima del suo discorso, la dottoressa Gold è stata informata che tutti i discorsi erano stati cancellati. Dopo aver sentito questo, il dottor Gold è stato tra le migliaia di persone travolte nell’edificio del Campidoglio quando le porte sono state aperte dall’interno. Mentre era all’interno, la dottoressa Gold ha deciso di pronunciare le sue osservazioni lì. Quando un ufficiale le ha chiesto di andarsene, l’ha fatto”.

Continuando, il gruppo ha affermato che il dottor Gold “ha tenuto pacificamente un discorso sulla libertà medica nella rotonda pubblica”, il 6 gennaio.

“Ciò ha portato il governo ad arrestarla violentemente sfondando la sua porta, inviando 20 agenti SWAT (di cui 12 con pistole AR15 puntate contro di lei da due piedi di distanza), perdita di libertà, perdita di movimento e perdita di altri civili protetti costituzionalmente diritti”, hanno affermato gli esperti medici.

Oltre a sottolineare che il governo si sta occupando di individui di alto profilo, la dichiarazione pubblica ha anche affrontato il fatto che l’FBI non dirà quanti agenti sotto copertura hanno preso parte agli eventi del 6 gennaio.

“Il governo non ha arrestato o perseguito in modo aggressivo alcuni individui altamente visibili visti su videocassetta che hanno fatto entrare le persone nell’edificio”, ha scritto il gruppo.

In conclusione, i medici hanno affermato: “Il Primo Emendamento si sta sgretolando davanti a noi e dobbiamo continuare a difendere ciò che è giusto. Non cederemo mai alle minacce del governo. La dottoressa Gold ha rischiato la sua carriera quando si è opposta alla narrativa tradizionale per salvare vite umane. Ora, sta qui audacemente, rischiando la sua libertà, per scegliere ciò che è giusto rispetto a ciò che è comodo. Dobbiamo imparare ad essere così audaci e continuare a stare insieme contro la tirannia che dobbiamo affrontare”.

L’amministrazione Biden viene smascherata come il regime autoritario che è veramente.





Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

Il gas ad alto numero di ottani non è mai stato così costoso rispetto al normale poiché la crisi di approvvigionamento schiaccia la costa orientale



In un momento di aumento della domanda di benzina e colli di bottiglia della raffineriagli Stati Uniti potrebbero utilizzare più ottani poiché lo spread tra il gas premium (livello di ottano di 93) e il gas normale (livello di ottano di 87) è esaurito.

I carburanti premium eliminano il battito in testa nei veicoli ad alte prestazioni dotati di motori ad alta compressione. Per la maggior parte dei veicoli, si consiglia di utilizzare il gas normale ed è più economico. Il carburante premium all’ingrosso viene venduto a 62,50 centesimi in più per gallone, un record.

Bloomberg spiega che lo scoppio dello spread è dovuto a “basse forniture di ottano”, che potrebbero esacerbare la mancanza di fornitura di benzina quest’estate per il carburante premium, aggiungendo che potrebbe aumentare il gas normale e di qualità media, contribuendo a ulteriori aumenti dei prezzi.

“Il costoso numero di ottani e la carenza di capacità dell’unità di conversione stanno affliggendo la fornitura globale di benzina. Sebbene i crack della benzina si stiano moderando con il ritorno delle raffinerie dai turnaround di giugno, le scorte scarse quest’estate significano che c’è poco margine davanti”, secondo un rapporto di Energy Aspects.

Quindi c’è una situazione in cui la domanda di benzina continua ad aumentare durante l’alta stagione di guida, poiché le raffinerie sono vincolate dalla disponibilità di ottano, il che ha reso meno abbondanti le forniture di carburanti premium, facendo aumentare le bollette del gas per i proprietari di auto di lusso. Coloro che pensano di scambiare un’auto di lusso con una media o regolare in un’auto di lusso per risparmiare 60 centesimi al gallone potrebbero voler ripensare alla mossa. L’uso prolungato di benzina normale potrebbe causare problemi al motore lungo la strada.

Dall’incontro con ogni genere e sessualità nello spettro a guardare uomini nudi twerking davanti ai bambiniPride DC era a dir poco un pasticcio pieno di alcol e erba.

Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link