Archivi tag: sanitari

Ora le donne non possono acquistare prodotti sanitari nell’America di Biden


Già di fronte a dover aspettare che il latte artificiale venga spedito dal Regno Unito e dall’Europa, le donne americane stanno ora lottando per ottenere prodotti sanitari nell’ultima imbarazzante rottura della catena di approvvigionamento sotto Joe Biden.

Guadare:

Insider riferisce che “Anche la guerra in Ucraina ha colpito forniture di plastica e materiali assorbenti utilizzati per fabbricare prodotti e fertilizzanti necessari per coltivare il cotone.

Ok, è di nuovo l’Ucraina, vero? Destra.

Secondo Nielsen IQ, il costo medio di una scatola di tamponi è aumentato del 10% e ora i rivenditori stanno aumentando i prezzi a causa della carenza.

La senatrice del New Hampshire Maggie Hassan ha affrontato la questione lunedì, scrivendo al CEO di Procter & Gamble, definendo la situazione “molto preoccupante”. e sollecitando il produttore ad affrontare la situazione.

Nel frattempo, NPR è stata inesorabilmente derisa per aver descritto la carenza di assorbenti interni come un problema per le “persone che hanno le mestruazioni”.

Nel frattempo, diamo un’occhiata a come la Casa Bianca sta affrontando la crisi del latte artificiale:

Imbarazzante e vergognoso.

—————————————————————————————————————————

METTERE IN GUARDIA! Nell’era della censura di massa della Silicon Valley è fondamentale rimanere in contatto.

Abbiamo bisogno che tu ti iscriva alla nostra newsletter gratuita qui.

Sostieni il nostro sponsor – Turboforza – una spinta sovraccarica di energia pulita senza il calo.

Inoltre, abbiamo urgentemente bisogno del tuo sostegno finanziario qui. —————————————————————————————————————————



Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

I ricercatori sanitari chiedono che il termine “obeso morboso” sia vuoto nella memoria


Nell’ultimo esempio di scienza e salute annullate da sciocchezze sveglie, i ricercatori sull’obesità hanno chiesto di eliminare termini “dolorosi” come “morbosamente obeso” per non danneggiare i sentimenti delle persone grasse.

Lo riporta il Daily Mail che i ricercatori hanno pubblicato sulla rivista Obesity, che si descrive come “la principale fonte di informazioni per le persone con obesità”, ha condotto uno studio sulla frequenza con cui la “terminologia negativa” è stata utilizzata in relazione all’obesità.

In un’analisi di migliaia di articoli, i ricercatori hanno scoperto che il 16,8% usava il termine “morboso”, mentre il 2,4% conteneva la parola “fallire”.

I ricercatori hanno quindi chiesto a una selezione di persone grasse come si sentivano al riguardo, e senza sorpresa di nessuno hanno detto che feriva i loro sentimenti e li faceva piangere.

Un partecipante ha descritto l’uso della parola “morboso” in relazione all’obesità come “agghiacciante”, mentre altri hanno suggerito che l’uso di “fallimento” denota che la mancanza di autocontrollo è la causa dell’obesità.

Eh? Nella stragrande maggioranza dei casi lo è.

Il risultato dello studio è stato che gli operatori sanitari dovrebbero guardare il loro linguaggio in presenza di ciccioni sensibili.

Ha concluso che invece di usare “morbosamente obeso” dovrebbero dire “gravemente obeso” e invece di “perdita di peso o fallimento della dieta” dovrebbero dire “perdita di peso inefficace/insufficiente” o “ripresa di peso secondaria”.

L’autore principale Richard Welbourn, un chirurgo bariatrico che lavora al Musgrove Park Hospital di Somerset, ha affermato: “Tutti gli operatori sanitari dovrebbero essere consapevoli di questa ricerca e considerare il loro uso del linguaggio quando parlano di obesità con colleghi e pazienti”.

Welbourn ha aggiunto che “una terminologia standardizzata e non giudicante può aiutare i pazienti a sentirsi al sicuro per impegnarsi in una conversazione sul peso e sulle potenziali opzioni di trattamento”.

Commentando lo studio, Joe Nadglowski, presidente della Obesity Action Coalition ha dichiarato che “È ora di dare la priorità a un linguaggio migliore rispetto all’obesità”, aggiungendo “Un linguaggio scadente o obsoleto danneggia il rapporto medico/paziente e, in definitiva, impedisce alle persone con obesità di cercare o ricevere cure .”

Nadglowski ha anche suggerito che “bastoni e pietre possono rompermi le ossa ma le parole non mi faranno mai del male” non si applica alle persone obese.

I critici hanno reagito allo studio osservando che “morbosamente obeso” è un termine clinico e che l’obesità da rivestimento di zucchero (non letteralmente) è pericolosa.

Christopher Snowdon, del think tank dell’Institute of Economic Affairs, ha osservato che “Si chiama obesità patologica perché un BMI superiore a 35 è associato a un rischio maggiore di morte, in contrasto con l’essere sovrappeso e leggermente obeso”.

Snowdon ha aggiunto: “Non è chiaro il motivo per cui un’organizzazione chiamata Obesity Society, scrivendo in un diario chiamato Obesity, pensa che le persone saranno inutilmente angosciate dall’essere descritte come morbosamente obese, ma sono felici di essere chiamate obese”.

“Forse dovremmo semplicemente tornare a chiamare le persone grasse?” egli suggerì.

Due terzi della popolazione sia in Gran Bretagna che negli Stati Uniti sono in sovrappeso e l’obesità è imminentemente destinata a superare il fumo come principale causa di cancro.

La pressione sull’assistenza sanitaria in entrambi i paesi a causa dell’obesità è chiara.

Ma per l’amor di Dio non ferire i loro sentimenti.

Sul sito web del servizio sanitario nazionale del Regno Unito le parole “morbosamente” o “morbose” sono state quasi del tutto cancellate dalle linee guida sull’obesità, sostituite con descrizioni come un BMI superiore a 40 che indica “gravemente obeso”.

Come noi segnalato ieri, il SSN ha anche modificato le sue pagine di orientamento sul cancro ovarico, rimuovendo le istanze della parola “donne” in una mossa che secondo loro intende essere più “inclusiva” nei confronti delle persone trans, non binarie e intersessuali.

—————————————————————————————————————————

METTERE IN GUARDIA! Nell’era della censura di massa della Silicon Valley è fondamentale rimanere in contatto.

Abbiamo bisogno che tu ti iscriva alla nostra newsletter gratuita qui.

Sostieni il nostro sponsor – Turboforza – una spinta sovraccarica di energia pulita senza il calo.

Inoltre, abbiamo urgentemente bisogno del tuo sostegno finanziario qui. —————————————————————————————————————————



Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

Il pannello del CDC raccomanda il vaccino contro il vaiolo delle scimmie per gli operatori di laboratorio, i soccorritori della salute pubblica e gli operatori sanitari


I Centri per il controllo e la prevenzione delle malattie (Centro per la prevenzione e il controllo delle malattie) ha pubblicato i suoi primi orientamenti sui vaccini relativi a un recente focolaio di vaiolo delle scimmie casi negli Stati Uniti e in Europa – con gli operatori sanitari e altri che rispondono all’aumento dei casi in prima fila per ottenere i colpi.

Il comitato consultivo per le pratiche di immunizzazione (ACIP), i massimi esperti di vaccini del CDC, ha emesso la raccomandazione venerdì e includerà operatori di laboratorio che ricercano gli orthopoxvirus, persone che lavorano in ambienti di test di laboratorio e personale sanitario che cura i pazienti infetti.

Il vaccino JYNNEOS in questione è studiato sia per il vaiolo che per il vaiolo delle scimmie, proprio come si ritiene che anche molti altri farmaci contro il vaiolo siano efficaci contro il virus raro.

Arriva quando gli Stati Uniti registrano il loro decimo caso presunto di virus, con un uomo dentro Colorado avere una sospetta infezione dopo un recente viaggio a Canadahanno annunciato i funzionari statali giovedì sera.

“Alcuni laboratoristi e personale sanitario possono essere esposti agli orthopoxvirus attraverso attività professionali”, ha scritto l’ACIP nel suo rapporto.

La giuria osserva che i vaccini contro l’ortopoxvirus, come il JYNNEOS, in passato venivano regolarmente distribuiti ai bambini negli Stati Uniti per combattere il vaiolo.

Il vaiolo, un virus altamente devastante e mortale, è stato sradicato nel 1980 e da allora l’uso dei vaccini è passato da obbligatorio a scarso.

Tuttavia, i funzionari raccomandano ancora che alcune parti della popolazione continuino a ricevere i colpi, comprese le persone che potrebbero essere esposte a questi virus sul lavoro.

L’America ha una scorta di oltre 1.000 dosi del vaccino a due dosi in atto per una situazione come questa.

Leggi di più

Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

La Corte Suprema Tedesca stabilisce la Vax obbligatoria per gli operatori sanitari costituzionali


Tre mesi dopo negare un’ingiunzione su un mandato che richiedeva agli operatori sanitari di presentare la prova della vaccinazione completa, la Corte Suprema tedesca ha stabilito che il mandato è costituzionale.

Giovedì, la Corte costituzionale federale tedesca ha respinto le denunce sulla vaccinazione obbligatoria per gli operatori sanitari, sostenendo che la necessità di “proteggere” le popolazioni vulnerabili negli ospedali supera gli argomenti “il mio corpo, la mia scelta”.

“Anche in Germania, una media di 130-150 persone muoiono ogni giorno a causa della pandemia”, ha detto ai giornalisti a Berlino il ministro della Salute Karl Lauterbach. “Quindi l’impressione che la pandemia sia stata sconfitta è sbagliata”.

Lauterbach ha fatto i commenti durante un vertice di due giorni con le sue controparti del G7, in cui ha affermato che “lo stato è obbligato a proteggere i gruppi vulnerabili”.

Il segretario alla Sanità statunitense Xavier Becerra, completamente vaccinato, avrebbe dovuto partecipare di persona all’incontro, ma mercoledì si è ammalato di Covid-19 a Berlino, un giorno dopo aver incontrato Lauterbach e altre figure di spicco tedesche, secondo il Washington Post.

Finora quasi il 76% dei tedeschi ha ricevuto due dosi di vaccino contro il Covid-19, mentre quasi il 60% ha ricevuto anche una dose di richiamo.

Discutendo di come le politiche di Biden abbiano avuto un effetto negativo sul pubblico, Alex Jones ha invitato i repubblicani a introdurre articoli di impeachment contro il presidente fantoccio democratico per salvare il Paese.

Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

Bolsonaro vuole esporre i funzionari sanitari che hanno approvato il vaccino Covid per i bambini


Il presidente brasiliano Jair Bolsonaro ha annunciato la sua intenzione di rivelare le identità dei funzionari che hanno autorizzato le vaccinazioni per i bambini, nonostante abbiano ricevuto minacce di morte.

A ottobre, l’autorità di regolamentazione sanitaria del paese, Anvisa, ha affermato che i suoi cinque direttori hanno ricevuto e-mail che li minacciavano di morte se fossero stati approvati i vaccini contro il Covid-19 per i bambini di età compresa tra i cinque e gli 11 anni. Anvisa ha sottolineato che “data la gravità del fatto”, ha immediatamente avvisato la polizia e il governo, chiedendo loro “adottare le misure appropriate.

Giovedì, lo stesso giorno in cui il regolatore ha approvato l’iniezione di Pfizer per i bambini piccoli, Bolsonaro, noto per la sua costante opposizione alle misure anti-Covid, ha affermato che il pubblico dovrebbe sapere chi ha preso la decisione.

Rilevando che Anvisa non gli è subordinata, ha affermato: “Vogliamo pubblicizzare i nomi di queste persone in modo che tutti sappiano chi sono queste persone e, naturalmente, si formino il proprio giudizio.”

Owen è affiancato dal giornalista Peter D’Abrosca, che sta cercando risposte dalla FDA.

Hai il diritto di conoscere i nomi delle persone che hanno approvato la vaccinazione a partire dai cinque anni per tuo figlio“, ha detto durante una trasmissione in diretta sui social media.

Finora non ci sono state reazioni da parte dell’Anvisa.

Più di 617.000 vite in Brasile sono state perse a causa del Covid-19.

La gestione della pandemia da parte di Bolsonaro è stata ampiamente criticata sia all’interno del paese che dall’estero. Secondo un sondaggio di settembre di Datafolha, il tasso di approvazione per l’amministrazione del presidente è sceso al 22%, “il peggior risultato dall’inizio della sua amministrazione.”

Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

Vittoria! UN’ALTRA Corte federale blocca il mandato di vaccino di Joe Biden per gli operatori sanitari – In tutti i 50 Stati!


Martedì un tribunale federale della Louisiana ha sospeso il mandato di vaccinazione di Joe Biden per gli operatori sanitari a livello nazionale.

Il giudice Terry Doughty del distretto occidentale della Louisiana ha emesso l’ingiunzione preliminare per gli operatori sanitari presso le strutture certificate Medicare per tutti i 50 stati.

“Se al potere esecutivo fosse permesso di usurpare il potere del potere legislativo di legiferare, due dei tre poteri conferiti dalla nostra Costituzione sarebbero nelle stesse mani”, Doughty ha scritto.

“Se la natura umana e la storia insegnano qualcosa, è che le libertà civili affrontano gravi rischi quando i governi proclamano stati di emergenza indefiniti”.

“Durante una pandemia come questa, è ancora più importante salvaguardare la separazione dei poteri stabilita nella nostra Costituzione per evitare l’erosione delle nostre libertà”, ha aggiunto.

Sebbene Doughty abbia riconosciuto che la Corte Suprema probabilmente alla fine deciderà sulla questione, ha anche affermato che “è importante preservare lo status quo in questo caso. Gli interessi di libertà dei non vaccinati non richiedono niente di meno”.

Questa ultima sentenza arriva solo un giorno dopo un La corte federale del Missouri ha emesso un’ingiunzione simile, ma solo in 10 stati.

Il procuratore generale repubblicano della Louisiana Jeff Landry ha elogiato la sentenza contro il mandato “incostituzionale e immorale” di Biden per gli operatori sanitari.

“Anche se la nostra lotta è tutt’altro che finita, sono lieto che la Corte abbia concesso un provvedimento preliminare contro l’attacco incostituzionale e immorale del presidente non solo ai nostri operatori sanitari, ma anche all’accesso ai servizi sanitari per i nostri poveri e anziani”, ha affermato Landry.

“Vedrò questo caso fino alla fine, combattendo in ogni fase del processo per impedire al governo federale di imporre la tirannia medica sui nostri cittadini e trasformare gli eroi sanitari dell’anno scorso nei disoccupati di quest’anno”.

All’inizio di questo mese, anche la Corte d’appello del quinto circuito rimproverato Mandato vaccinale di Biden tramite OSHA per le aziende con oltre 100 dipendenti.

Leggi la sentenza del tribunale della Louisiana:


Il tiranno Biden SFIDA i tribunali, continua a spingere il mandato incostituzionale

Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

I newyorkesi lanciano immondizia nel cortile di De Blasio mentre il mandato di Vax impedisce agli operatori sanitari di pulire le strade


I newyorkesi stanchi stanno ora gettando spazzatura non raccolta sul prato del sindaco Bill de Blasio, mostra un nuovo filmato virale.

L’incidente segna un punto di svolta nel sentimento locale nei confronti di de Blasio, che di recente ha messo 20% degli operatori sanitari in congedo per aver rifiutato il mandato di vaccinazione.

Ora, enormi mucchi di spazzatura rimangono non raccolti in tutta la città a causa della raccolta ritardata dei rifiuti legata alla carenza di personale.

Guarda i manifestanti gettare la spazzatura nel cortile di de Blasio della sua villa nell’est di Manhattan qui sotto:

Nonostante siano ora in aspettativa non retribuita, gli operatori sanitari rimangono risoluti nella loro protesta contro il mandato di de Blasio.

“Siamo costretti a fare qualcosa contro la nostra volontà”, dice Michael Cancelleri, che da 17 anni fa il netturbino.

“Ho paura di perdere un lavoro che amo più di ogni altra cosa, un lavoro che mette il cibo sulla nostra tavola, sulla tavola della mia famiglia”.


Jones smaschera i satanici assassini di bambini prendere il potere nei governi di tutto il mondo prima del grande ripristino della società.

Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

Immondizia disgustosa si accumula a New York dopo che De Blasio ha mandato a casa gli operatori sanitari per aver rifiutato i vaccini



Mucchi di spazzatura hanno già iniziato ad accumularsi a New York City dopo che circa il 20% degli operatori sanitari è stato messo in congedo dall’ufficio del sindaco per non aver rispettato il suo mandato di vaccinazione.

Si stima che quasi 1500 lavoratori siano ora in congedo amministrativo, il che ha significato che le aree della città iniziano a riempirsi di spazzatura puzzolente.

Gothamista ha citato un residente di Staten Island che ha affermato: “La maggior parte dei miei vicini lavora per la città e sostiene gli operatori sanitari. Ma se continua così, la situazione sarà insostenibile”.

Un altro addetto alla nettezza urbana che ha richiesto un’esenzione medica ha esortato “Le strade andranno male”, aggiungendo “La spazzatura si accumulerà. Abbiamo già abbastanza problemi di manodopera”.

Come abbiamo notato all’inizio di questa settimana, anche circa 2300 vigili del fuoco non sono in grado di svolgere il proprio lavoro a causa del mandato vaccinale.

Il sindaco eletto Eric Adams ha promesso di rivedere il mandato negoziando con i sindacati.

———————————————————————————————————————

METTERE IN GUARDIA! Nell’era della censura di massa della Silicon Valley È fondamentale rimanere in contatto.

Abbiamo bisogno che ti iscrivi alla nostra newsletter gratuita qui.

Sostieni il nostro sponsor – Turbo Forza – una spinta sovralimentata di energia pulita senza il crollo.

Inoltre, abbiamo urgente bisogno del tuo supporto finanziario qui. ———————————————————————————————————————



Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

Il giudice annulla il governatore di New York: i datori di lavoro devono concedere esenzioni religiose agli operatori sanitari


Un giudice federale a New York governato martedì che I funzionari sanitari statali devono consentire ai datori di lavoro di concedere esenzioni religiose a un mandato di vaccino contro il Covid-19 per gli operatori sanitari mentre una causa che contesta il mandato procede attraverso i tribunali, secondo il New York Times.

“La domanda è se l’imposizione sommaria dello Stato del § 2.61 è in conflitto con il diritto federale protetto dei querelanti e di altri individui per cercare una sistemazione religiosa dai loro singoli datori di lavoro”, ha scritto il giudice David N. Hurd, un incaricato di Bill Clinton.

La risposta a questa domanda è chiaramente sì. I querelanti hanno stabilito che il § 2.61 è in conflitto con le protezioni federali di vecchia data per le credenze religiose e che loro e altri subiranno danni irreparabili in assenza di un provvedimento ingiuntivo”, si legge nella sentenza di 27 pagine, che offre una tregua per migliaia di medici, infermieri e altri operatori sanitari non vaccinati che altrimenti sarebbe stato licenziato o impedito di lavorare martedì se la sentenza fosse andata diversamente.

Hurd ha emesso un’ingiunzione preliminare che impedisce al Dipartimento della salute di New York di agire contro qualsiasi datore di lavoro che conceda esenzioni religiose, aggiungendo che i querelanti avrebbero avuto successo nel loro caso.

“Il Dipartimento della Salute non può interferire in alcun modo con la concessione di esenzioni religiose dalla vaccinazione contro il Covid-19 in futuro, o con il funzionamento delle esenzioni già concesse”, si legge nella sentenza.

Il governatore di New York Kathy M. Hochul ha indicato che lo stato farà appello.

“La mia responsabilità come governatore è proteggere la gente di questo stato e richiedere agli operatori sanitari di vaccinarsi lo realizza”, ha detto. “Sostengo questo mandato e combatterò questa decisione in tribunale per proteggere i newyorkesi”.

Alla fine di agosto, l’amministrazione di Hochul ha annullato un’esenzione religiosa contenuta nel mandato di vaccinazione originale dell’ex governatore Cuomo, spingendo 17 operatori sanitari a citare in giudizio lo stato alla corte federale, affermando che il mandato era in conflitto con le loro convinzioni religiose “perché tutti utilizzano linee cellulari fetali derivate dall’aborto procurato nei test”.

“Con questa decisione, il tribunale ha giustamente riconosciuto che gli ‘eroi in prima linea’ di ieri nell’affrontare il Covid non possono essere improvvisamente trattati come criminali portatori di malattie e messi a dura prova dal comando di una burocrazia sanitaria statale”, ha affermato Christopher Ferrara del Società Thomas More.

L’ordine di martedì estende tecnicamente un precedente ordine restrittivo temporaneo che si applicava alle esenzioni religiose presentate da metà settembre in poi, consentendo di fatto a molti operatori sanitari di continuare a lavorare anche dopo l’entrata in vigore del mandato.

Nel caso federale, intitolato Dr. A et al v. Hochul, i 17 operatori sanitari hanno sostenuto che non potevano acconsentire a essere inoculati con vaccini “che sono stati testati, sviluppati o prodotti con linee cellulari fetali derivate da aborti procurati”.

Papa Francesco ha detto che i cattolici possono ottenere i vaccini Covid-19; la maggior parte degli operatori sanitari coinvolti nel caso sono cattolici. Ma il giudice Hurd non ha messo in dubbio che gli operatori sanitari avessero ragione nelle loro obiezioni religiose. Invece, si è concentrato sul loro diritto costituzionale più ampio di vedere le loro credenze religiose considerate e, quando possibile, soddisfatte. -NYT

Ora fai poliziotti, vigili del fuoco, insegnanti e altre professioni.


L’avvocato fa causa al governo di New York: sta “intraprendendo la jihad” sui resistori COVID

Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

Gli operatori sanitari bruciano scrub per protestare contro il mandato del vaccino di New York


Gli operatori sanitari di New York licenziati per non aver fatto l’iniezione obbligatoria di COVID sono stati visti in video bruciare i loro camici per protesta.

I lavoratori hanno manifestato sabato davanti al Northwell Staten Island University Hospital, gettando i loro camici in un mucchio prima di dargli fuoco.

“Siamo noi che diciamo che ne abbiamo abbastanza e che dobbiamo fare un po’ di più”, ha detto un manifestante.

“Ogni volta che ci colpiscono più forte, noi colpiamo loro più forte. Facciamo loro sapere che siamo per davvero”, ha aggiunto prima di dare fuoco al mucchio di sterpaglie.

Altri operatori sanitari che portavano cartelli come “Smaschera la verità” e “Le infermiere non sono sostituibili” hanno iniziato a cantare “Inno di battaglia della Repubblica” mentre la pila bruciava.

Secondo i funzionari, il 16% dei lavoratori ospedalieri nello stato – circa 83.000 persone – si è rifiutato di fare il vaccino contro il COVID.

Il governatore di New York Kathy Hochul (D) ha dichiarato a stato di emergenza nello stato lunedì, consentendo alla Guardia nazionale e agli operatori sanitari fuori dallo stato di sostituire gli operatori sanitari che si sono rifiutati di prendere l’iniezione di COVID entro la scadenza della mezzanotte.

Nonostante l’ordine esecutivo di Hochul, migliaia di altri operatori ospedalieri hanno scioperato sopra il carenza di personale guidata dal mandato di vaccinazione, sostenendo che rende impossibile un trattamento adeguato per i pazienti.


Il governatore di New York, Kathy Hochul, è andato virale oggi dopo aver detto che il vaccino proveniva da “Dio”.



Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

Il governatore di New York afferma che gli operatori sanitari non vaccinati saranno licenziati, sostituiti con soldati della GUARDIA NAZIONALE


Dopo aver promesso la scorsa settimana di “sostituire” tutti gli operatori sanitari nello stato che si rifiutano di vaccinarsi contro il COVID, il governatore di New York Kathy Hochul ha dichiarato nel fine settimana che i loro sostituti saranno membri del servizio con la Guardia Nazionale.

Hochul intimato la scorsa settimana che i lavoratori sarebbero stati sostituiti con stranieri e che era in contatto con il Dipartimento di Stato per “scoprire i visti per i lavoratori stranieri, su base limitata, per portare qui più infermieri”.

Ora, a quanto pare, c’è un piano aggiornato per licenziare i primi soccorritori non vaccinati e metti i soldati al loro posto.

“Saremo leader della nazione con il nostro mandato”, ha detto Hochul lunedì, aggiungendo “che colpirà stasera a mezzanotte quando tutti sono attesi, in un ospedale nello stato di New York o in una struttura sanitaria per essere vaccinati”.

Nota anche la notizia 8 WROC che la direzione si applica non solo a infermieri e medici “ma anche ad altri che lavorano nelle istituzioni sanitarie, come gli addetti alla ristorazione, gli amministratori e gli addetti alle pulizie”.

Hochul ha continuato: “Firmerò un ordine esecutivo per darmi i poteri di emergenza necessari per affrontare le carenze dove si verificano”.

“Questo mi permetterà di schierare la Guardia Nazionale che è addestrata dal punto di vista medico, schierare persone che sono state in pensione che potrebbero aver avuto laboratori autorizzati, portare persone da altrove”, ha dichiarato Hochul.

“Quella”, ha osservato, “non è la mia prima posizione. Che amici miei, il mio desiderio è che le persone che sono state là fuori continuino a lavorare nei loro posti di lavoro, a lavorare in loro in modo sicuro e a tutti gli altri operatori sanitari che sono vaccinati. Meritano anche di sapere che le persone con cui lavorano non li faranno ammalare”.

Agghiacciante.

Licenziare i migliori infermieri e operatori sanitari della nazione e sostituirli con soldati addestrati che saranno costretti a obbedire agli ordini.

———————————————————————————————————————

METTERE IN GUARDIA! Nell’era della censura di massa della Silicon Valley È fondamentale rimanere in contatto.

Abbiamo bisogno che ti iscrivi alla nostra newsletter gratuita qui.

Sostieni il nostro sponsor – Turbo Forza – una spinta sovralimentata di energia pulita senza il crollo.

Inoltre, abbiamo urgente bisogno del tuo supporto finanziario qui. ———————————————————————————————————————

Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link