Archivi tag: promuove

Taiwan promuove la “capacità di attaccare Pechino” con missili da crociera supersonici


I funzionari di Taiwan stanno ora propagandando di possedere un missile da crociera avanzato in grado di colpire posizioni sulla terraferma cinese, che potrebbe essere lanciato come contrattacco in caso di invasione militare cinese dell’isola.

You Si Kun, presidente dell’Assemblea legislativa di Taiwan, ha recentemente affermato in un’intervista ai media che l’esercito taiwanese non esiterebbe a usare i suoi missili da crociera supersonici Yun Feng se fosse minacciato di invasione diretta. “I missili Yung Fend possono già colpire Pechino e Taiwan ha la capacità di attaccare Pechino”, Hai detto, come citato in Liberty Times Nete ulteriormente descritto in Fox News. I missili supersonici sono in grado di viaggiare più velocemente di Mach 1

L’alto funzionario ha invocato l’esempio della rapida invasione “a sorpresa” dell’Ucraina da parte della Russia, suggerendo che la preparazione militare e la geografia di base avrebbero bloccato un’avanzata cinese dell’EPL nelle profondità dell’isola.

“Il [Chinese Community Party] deve attraversare lo Stretto di Taiwan per attaccare Taiwan, il che è diverso dall’attacco della Russia all’Ucraina”, Tu hai detto. “Se vuoi atterrare, combatterai sulla testa di ponte. Se lo sbarco ha successo, tutti a Taiwan devono essere determinati a morire come l’Ucraina. Esci e non lasciare mai che la Cina ingoi Taiwan”, hai detto.

“Taiwan non sta invadendo la Cina, ma La Cina dovrebbe prendere in considerazione la capacità di Taiwan di attaccare Pechino prima di lanciare un’invasione,” lui aveva avvertito in precedenza.

L’ultima variante dello Yun Feng ha una portata segnalata di oltre 1.200 miglia, come dettagliato nella difesa fonte di analisi 1945:

…il Yun Feng (Cloud Peak) missile da crociera supersonico a medio raggio, che oratore legislativo pro-indipendenza Si-kun detto potrebbe colpire Pechino….

Lo Yun Feng è un’arma prodotta internamente che può viaggiare a 3.400 piedi al secondo con il suo motore a reazione. La sua autonomia è fino a 1.242 miglia, a seconda della variante. La testata è di circa 500 libbre di materiale ad alta frammentazione perforante.

Ma per smussare veramente le forze cinesi numericamente superiori (e con molto di più nel suo arsenale di armi), Taiwan avrebbe probabilmente bisogno di migliaia di tali missili da crociera:

Taiwan ha iniziato a sviluppare il missile da crociera nel 1996 tramite la Istituto nazionale di scienza e tecnologia Chung-Shan. È entrato in servizio nel 2014. Nel 2019 c’erano 20 missili Yun Feng e 10 lanciatori mobili.

Sebbene lo Yun Feng dia a Taiwan una capacità importante, probabilmente non possono produrre abbastanza missili per cambiare l’equilibrio militare nello Stretto di Taiwan. Taiwan avrebbe bisogno di centinaia se non migliaia di missili da crociera. Ma è interessante notare che i leader politici di Taiwan non si sottraggono alla retorica da falco.

Il ministero della Difesa di Taiwan ha stanziato più fondi negli ultimi anni per rafforzare le capacità dei missili Yung Feng di colpire più in profondità in Cina, scrive La zona di guerra. Si dice che la sua variante più recente abbia una portata estesa di 1.200 miglia, il che significa che, in teoria, potrebbe, in teoria, colpire con successo Pechino, che si trova a circa 1.150 miglia da Taiwan.

Fonte: CSIS, Centro Studi Strategici e Internazionali

Washington sta nel frattempo pianificando più vendite di armi a Taiwan, ma che dovrebbero essere orientate a respingere un potenziale assalto anfibio dell’EPL.

Un recente rapporto in Nikkei ha sottolineato che gli Stati Uniti stanno dando priorità alle “capacità asimmetriche” – o, come descrive il rapporto, “quelli che sono agili, economici ed efficaci nel gestire le operazioni anfibie cinesi. In particolare, coprono i missili antinave e i sistemi di difesa aerea, nonché i sistemi per la raccolta di informazioni necessarie per identificare i movimenti nemici e per avviare i primi allarmi”.

Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

La Casa Bianca promuove proteste fuori dalle case dei giudici della Corte Suprema



Un uomo californiano di sinistra sarebbe stato arrestato per aver portato un’arma da fuoco vicino alla casa nel Maryland del giudice della Corte Suprema Brett Kavanaugh e per aver detto alla polizia che intendeva uccidere il giudice per le sue posizioni sull’aborto e sul controllo delle armi.

Secondo il Washington Post, l’uomo armato di circa 20 anni aveva anche “strumenti da furto con scasso” e ha menzionato di essere arrabbiato per il potenziale ribaltamento del tribunale di Roe v Wade, nonché per le recenti sparatorie di massa in Texas e Buffalo.

Con questo presunto tentato omicidio che ha fatto notizia a livello nazionale, vale la pena dare uno sguardo indietro solo un mese fa, quando la Casa Bianca e i massimi democratici hanno sostenuto pubblicamente le persone che manifestavano fuori dalle case dei giudici SCOTUS.

“So che in questo momento c’è un’indignazione, suppongo, per le proteste che sono state pacifiche fino ad oggi e certamente continuiamo a incoraggiarlo al di fuori delle case dei giudici e questa è la posizione del Presidente,” disse Psaki.

L’ex segretario stampa di Trump Kayleigh McEnany ha notato su Twitter che Psaki probabilmente ha incoraggiato gli elettori democratici a violare sia le leggi federali che quelle statali della Virginia.

Durante un’apparizione su Fox NewsMcEnany ha chiesto perché Psaki non condannerà le proteste fuori dalle residenze private dei giudici.

McEnany ha detto che Psaki stava “letteralmente dando il via libera a un crimine”.

Un discorso pronunciato del leader della minoranza al Senato Chuck Schumer (DN.Y.) a marzo sembra anche brutto dopo il potenziale complotto dell’assassinio.

Schumer ha minacciato i giudici Gorsuch e Kavanaugh, dicendo: “Avete rilasciato il turbine e ne pagherete il prezzo. Non saprai cosa ti ha colpito se vai avanti con queste orribili decisioni.

Martedì, Infowars evidenziato quattro distinti attacchi dolosi commessi da gruppi di sinistra che attaccano i centri per la gravidanza pro-vita nel giro di tre settimane.

I politici democratici e i media mainstream continuano a farla franca con osservazioni incendiarie mentre i conservatori vengono ingiustamente etichettati come “terroristi domestici” dal governo federale.




Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

MSM promuove le narrazioni sulle gare di sparatutto di massa: cosa hanno DAVVERO in comune questi eventi


Kristi Leigh smentisce il tentativo dei media mainstream di incolpare i bianchi conservatori per tutte le sparatorie di massa quando la realtà mostra che questi pazzi mentalmente malati tendono a sottoscrivere l’ideologia di sinistra.

Potenzia il tuo potenziale naturale con Alpha Power, ora scontato del 40%!


Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

La folla di MAGA non ha impressionato mentre Trump promuove l’amicizia con l’erede di Johnson & Johnson al Rally



L’ex presidente Trump è apparso fuori messaggio e senza contatto con la sua base dopo aver presentato l’erede miliardario del produttore di vaccini COVID-19 Johnson & Johnson durante una manifestazione in Pennsylvania venerdì.

Trump ha propagandato la sua amicizia con il proprietario dei Jets Woody Johnson, erede della società farmaceutica Johnson & Johnson, durante una manifestazione “Save America” ​​a Greensburg, in Pennsylvania, a sostegno del candidato al Senato Dr. Mehmet Oz, traendo pochi o nessun applauso dal pubblico.

“Legnoso Johnson. Un grande gentiluomo. Hai mai sentito parlare di Johnson & Johnson? È il proprietario del posto. Ti dico una cosa, questo ragazzo ha soldi come nessuno ha soldi”, ha annunciato Trump.

A rendere le cose ancora più imbarazzanti, Trump si è poi vantato di come la moglie di Johnson, Suzanne, sia ucraina che “sta attraversando un periodo difficile” per far fronte al suo conflitto con la Russia.

L’incidente ha suscitato un’ampia condanna da parte dei conservatori su Twitter.

“Questo è esattamente il motivo per cui ogni candidato dovrebbe entrare nelle primarie del GOP 2024. Donald Trump non è mai stato fuori messaggio e fuori contatto. Ora è fuori messaggio e fuori contatto”, ha detto il commentatore conservatore Jesse Kelly. “Solo la concorrenza può riportarlo indietro. O torna o perde. In ogni caso, il Paese vince”.

Il rapper conservatore Bryson Gray ha dichiarato: “Supportate tutti Johnson e Johnson adesso? Anche se il loro jab sta causando coaguli di sangue? Perché Trump ha definito il proprietario fantastico e ha detto che ha molti soldi? Sto solo controllando.

Questo arriva come Food and Drug Administration (FDA) limitato l’uso delle iniezioni COVID di Johnson & Johnson giovedì, citando collegamenti a coaguli di sangue pericolosi per la vita.

“Dopo aver condotto un’analisi, una valutazione e un’indagine aggiornate sui casi segnalati, la FDA ha stabilito che il rischio … garantisce la limitazione dell’uso autorizzato del vaccino”, ha affermato la FDA in una nota.

Tuttavia, nonostante studi evidenziando una serie di pericolosi effetti collaterali del jab e numerosi governi limitandone l’uso, Trump ha ostinatamente continuato a pubblicizzare le iniezioni sperimentali di COVID-19 come sicure, efficaci e ripetute incoraggiato i suoi scettici sostenitori a prenderlo.

Guarda l’intero raduno di Trump:


CDC rimuove i vaccini Covid dagli scaffali per il rischio di coagulazione del sangue



Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

Il capo dell’OMS promuove il libro di Bill Gates sulla “prossima pandemia”


Venerdì, il direttore dell’Organizzazione Mondiale della Sanità Tedros Adhanom Ghebreyesus ha elogiato l’ultimo libro del miliardario e sedicente “esperto” di pandemie Bill Gates, dichiarandosi pienamente d’accordo con l’insistenza del magnate del software che “dobbiamo agire sulla base delle lezioni di Covid-19 e innovare in modo da poter fornire soluzioni sanitarie rapide ed eque per prevenire la prossima pandemia.”

Il funzionario della sanità pubblica ha twittato una sua foto con il tomo, etichettando la Gates Foundation, il veicolo per la definizione delle politiche di salute pubblica del fondatore di Microsoft e uno dei principali benefattori finanziari dell’OMS.

Sebbene Gates non sia un esperto medico certificato – non ha mai finito il college, ma ha invece abbandonato gli studi per formare Microsoft con un amico d’infanzia – la sua enorme ricchezza gli ha permesso di dominare efficacemente la politica sanitaria globale come il più grande contributore privato all’ente sanitario globale, dietro solo il governo degli Stati Uniti in termini di finanziamento.

Martedì, l’evangelista del vaccino dalle tasche profonde è salito sul palco per un TED Talk a Vancouver per elaborare le idee presentate nel libro, intitolato “Come prevenire la prossima pandemia”, che richiede un team globale di risposta alle emergenze da 1 miliardo di dollari che opera sotto il acronimo intelligente GERM (Global Epidemic Response and Mobilization). Il gruppo sarebbe composto da 3.000 medici, epidemiologi, esperti di politica e comunicazione e diplomatici che operano sotto la direzione dell’OMS.

Gates ha rimproverato i paesi ricchi per aver intrapreso meno azioni per inondare di vaccini le nazioni più povere di lui “previsto” – e più volte rivendicato – nel corso della pandemia di Covid-19. Ha chiesto alle nazioni sviluppate di unirsi per implementare sistemi che prevengano un’altra pandemia, sostenendo che “la tua sopravvivenza [with Covid-19] dipendeva in parte dal tuo reddito, dalla tua razza, dal quartiere in cui vivevi.” Tuttavia, gli Stati Uniti, uno dei paesi più ricchi del mondo, hanno anche avuto uno dei più alti tassi di mortalità per malattia, andando notevolmente peggio di molte nazioni africane.

Le idee del filantropo miliardario sembrano combaciare con i piani dell’OMS per una globalizzazione trattato pandemicoattualmente in fase di negoziazione al fine di “definire gli obiettivi e i principi fondamentali per strutturare l’azione collettiva necessaria per combattere le pandemie.” Pesante sulla sorveglianza, le vaccinazioni e “ripristinare la fiducia nel sistema sanitario internazionale”, l’accordo sarebbe legalmente vincolante ai sensi del diritto internazionale, sostituendo le normative dei singoli paesi e garantendo che tutte le nazioni agiscano come una sola in risposta a futuri focolai.

Ideato per la prima volta dal presidente del Consiglio europeo Charles Michel nel novembre 2020, l’accordo era delineato in una chiamata per un “trattato internazionale sulla prevenzione e la preparazione alle pandemie” emesso nel marzo 2021 da un gruppo di 25 capi di governo e ONG. La loro pubblicazione ha dichiarato che nessun singolo governo, o anche un partenariato pubblico-privato come l’OMS, potrebbe affrontare in modo sufficiente i problemi che sarebbero venuti con future pandemie e ha chiesto un trattato “radicata nella costituzione dell’Organizzazione Mondiale della Sanità” e supportato da esistente “Regolamento Sanitario Internazionale.” È stato rapidamente sostenuto dal G7 e dall’Assemblea mondiale della sanità.

L’idea che un’entità così onnipotente sia stata elaborata e imposta all’umanità senza un voto pubblico ha screditato molti nel modo sbagliato e gruppi come il Consiglio Mondiale per la Salute si sono affrettati a sollevare un’opposizione al piano, ma è discutibile che qualsiasi l’opposizione di base, organizzata all’undicesima ora, sarà in grado di sfidare uno sforzo sostenuto da tutti i 194 membri dell’OMS. L’organismo prevede di confermare il suo accordo sulla pandemia all’Assemblea mondiale della sanità del 2024.

Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

Il World Economic Forum promuove il sistema di identificazione digitale che determinerà l’accesso ai servizi


Il World Economic Forum (WEF), un’organizzazione internazionale che lavora per “dare forma alle agende globali, regionali e del settore”, ha recentemente pubblicato la sua ultima proposta distopica: un sistema di identificazione digitale di vasta portata che raccoglierà quanti più dati possibili sugli individui e poi utilizzare questi dati per determinare il livello di accesso ai vari servizi.

Questa proposta di identificazione digitale è delineata in a rapporto intitolato “Advancing Digital Agency: The Power of Data Intermediaries” e si basa su a quadro di identificazione digitale che il WEF ha pubblicato in precedenza.

In questo quadro, il WEF propone di raccogliere dati da molti aspetti della “vita quotidiana” delle persone attraverso i loro dispositivi, reti di telecomunicazioni e fornitori di servizi di terze parti.

Il WEF suggerisce che questa rete di raccolta dati consentirebbe a un ID digitale di raccogliere dati sul comportamento online delle persone, la cronologia degli acquisti, l’utilizzo della rete, la storia creditizia, i dati biometrici, i nomi, i numeri di identità nazionali, la storia medica, la cronologia dei viaggi, gli account sociali, e- conti governativi, conti bancari, consumo energetico, statistiche sanitarie, istruzione e altro ancora.

Una volta che l’ID digitale ha accesso a questo enorme set di dati altamente personali, il WEF propone di utilizzarlo per decidere se gli utenti possono “possedere e utilizzare dispositivi”, “aprire conti bancari”, “effettuare transazioni finanziarie online”, “condurre transazioni commerciali”, “accedere a assicurazioni, cure”, “prenotare viaggi”, “passare attraverso il controllo delle frontiere tra paesi o regioni”, “accedere a servizi di terze parti che si basano sugli accessi ai social media”, “presentare tasse, votare, riscuotere vantaggi, ” e altro ancora.

In questo rapporto Advancing Digital Agency: The Power of Data Intermediaries, il WEF posiziona questo quadro di identificazione digitale come parte della soluzione a un “divario di fiducia nella condivisione dei dati” e osserva che i passaporti per i vaccini, che sono stati obbligatori in tutto il mondo durante il COVID -19 pandemia, “per natura servono come una forma di identità digitale”.

Il WEF elogia anche il modo in cui i passaporti per i vaccini hanno consentito ai governi di raccogliere dati dalle loro popolazioni senza “preavviso e consenso”:

“A livello collettivo, i dati sui vaccini sono un’incredibile risorsa per la salute pubblica. Il governo del Regno Unito, in particolare, lo ha riconosciuto e ha suggerito che le tecniche di anonimizzazione, pseudonimizzazione e protezione dei dati potrebbero essere sfruttate in un ambiente controllato per consentire il riutilizzo di tali dati altamente sensibili. In tali casi, per il riutilizzo dei dati non è richiesta la comunicazione e il consenso di per sé, ma i trattamenti intermedi a cui sono sottoposti i dati devono essere effettuati in un ambiente controllato in modo che i risultati del set di dati siano resi disponibili piuttosto che i dati stessi.

Inoltre, il WEF fornisce un esempio specifico di come gli ID digitali potrebbero essere utilizzati per autenticare un utente (mediante impronte digitali, password o tecnologia di verifica dell’identità) e decidere se concedergli l’accesso a un prestito bancario giudicando il suo profilo (che possono includere i loro dati biometrici, nome e numero di identità nazionale) e la storia (che può includere la loro storia di credito, medica e acquisti online).

Il WEF prosegue suggerendo che gli ID digitali “consentiranno la selezione delle preferenze e il compimento di determinate scelte in anticipo” e alla fine apriranno la strada al “processo decisionale automatizzato” in cui un “assistente digitale affidabile” “automatizza i permessi per le persone e gestisce efficacemente i propri dati attraverso diversi servizi” per “superare i limiti di avviso e consenso”.

Questa spinta per un sistema di identificazione digitale invasivo da parte del WEF segue la proposta di altri sistemi di sorveglianza simili come trasformando il tuo battito cardiaco in un ID digitale. Durante tutta la pandemia, il WEF ha costantemente sostenuto passaporti vaccinali e ID digitale.

Al di là di queste proposte specifiche, il WEF è famoso per le sue agende globaliste e transumanistiche come la “Ottimo ripristino” (che propone che le persone “non possederanno nulla” e “saranno felici”) e il “Quarta rivoluzione industriale” (che, secondo il fondatore e presidente del WEF Klaus Schwab, porterà a “una fusione delle nostre identità fisiche, digitali e biologiche”).

Governi e società private stanno adottando sempre più gli ID digitali. Anche alcuni governi stanno spingendo un’idea simile: app in stile credito sociale che monitorano il comportamento dei cittadini e li premiano per aver intrapreso azioni approvate dallo stato.

Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

Trump rilascia una dichiarazione che promuove il nuovo film di Dinesh D’Souza che espone il furto delle elezioni del 2020


Il presidente Donald Trump ha rilasciato una dichiarazione lunedì, portando l’attenzione su un nuovo film incentrato sulle elezioni truccate del 2020 che saranno distribuite da Dinesh D’Souza questa primavera.

“L’altamente rispettato Dinesh D’Souza, in collaborazione con Catherine Engelbrecht di True the Vote, ha appena pubblicato un trailer del loro nuovo film, ‘2.000 Mules’, che mostra al mondo esattamente come le elezioni presidenziali del 2020 sono state truccate e rubate”, ha scritto Trump . “Il film espone le bugie di Democratici, RINO e Fake News che affermano che sono state ‘le elezioni più sicure della storia.’ Era, forse, il meno sicuro della storia”.

Il 45° presidente ha continuato: “L’urna era imbottita e imbottita come mai prima d’ora, ed è tutto in video. Le schede elettorali sono state trafficate e vendute in un’operazione massiccia in ogni Swing State. Le prove sono così schiaccianti, cosa diranno ora i codardi che si sono seduti e non hanno fatto nulla per le elezioni rubate? Il modo in cui i nostri voti sono stati portati via è una vergogna per la nostra nazione. Deve essere risolto”.

Guarda il trailer del prossimo documentario qui sotto:


Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

Biden promuove vaccini per bambini, ma lo 0,00%-0,02% dei casi di coronavirus infantile è fatale


Il presidente Joe Biden sta continuando a promuovere la vaccinazione di massa per i bambini, nonostante il fatto che lo 0,00-0,02% dei casi di coronavirus infantile provochi la morte.

“La FDA ha ora autorizzato i colpi di richiamo per i bambini dai 12 ai 15 anni. Vaccinare i nostri bambini è il modo migliore per proteggerli dalla variante Omicron”, ha proclamato Biden venerdì:

L’amministrazione di Biden, per settimane, ha continuato a spingere i genitori a vaccinare i propri figli per il coronavirus cinese. L’amministrazione Biden ha persino collaborato con Sesame Street come parte di un maggiore sforzo per mettere i vaccini nel radar dei bambini piccoli. L’anno scorso, i personaggi di Sesame Street hanno partecipato a una riunione del municipio della CNN sui vaccini e Biden si è incaricato di lode Big Bird sui social media per aver ottenuto lo scatto:

Tuttavia, secondo i dati dell’American Academy of Pediatrics (AAP), ultimo aggiornato30 dicembre 2021, il tasso di mortalità per coronavirus tra i bambini rimane estremamente basso.

Per saperne di più



Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

L’infermiera che promuove il trattamento precoce espone la truffa nel consiglio scolastico epico



Un’ex infermiera della terapia intensiva ha devastato la narrativa di Covid durante la riunione del consiglio scolastico della contea locale questa settimana, esponendo come le autorità mediche siano responsabili delle morti per coronavirus non promuovendo protocolli di trattamento precoce.

Parlando in una contea di New Hanover riunione del consiglio d’istituto Martedì a Wilmington, nella Carolina del Nord, l’infermiera registrata Morgan Wallace – che afferma di aver lasciato il lavoro a causa dei mandati sui vaccini – ha criticato i vaccini per non aver protetto le persone dal contrarre Covid e ha accusato l’incompetenza del governo di aver portato a migliaia di morti.

“Tutti quelli che sono morti con il Covid dovrebbero essere considerati assassinati. Il trattamento precoce è sempre stato efficace”, ha detto Wallace a un pubblico in cattività.

Sono Morgan Wallace. Sono un dipendente di 10 anni della contea di New Hanover [hospital].

Sono stata la tua ultima linea di difesa con il Covid.

Abbiamo fatto scorrere il tuo cuore e i tuoi polmoni fuori dal tuo corpo con il petto aperto mentre sanguinavi sul pavimento, e quello che ho capito è che i pazienti stavano morendo inutilmente a causa delle politiche trattenute dal governo per il trattamento di Covid.

Tutti quelli che sono morti con il Covid dovrebbero essere considerati assassinati. Il trattamento precoce è sempre stato efficace.

Sono uscito dall’ospedale il giorno del mandato. Ho il mio studio e sono l’unica persona in città a curare i pazienti Covid prima del ricovero.

Ho anche visto l’intero personale dell’ospedale, incluso nella mia unità, farsi vaccinare e poi prendere il Covid.

Tra tutti gli altri tipi di disturbi, ora hai caricato il tuo corpo con milioni di proteine ​​​​spike e sei una bomba a orologeria per il cancro, i coaguli di sangue e qualsiasi tipo di disturbo possa sorgere nel tuo corpo.

E sono stanco di sentire le persone che vanno a chiedere ai medici se possono essere curate per il Covid, e la loro unica opzione è un vaccino, o andare a casa, o andare in ospedale dove non ce la farai.

Sarò felice di curare qualcuno di voi per il Covid prima di andare in ospedale perché il trattamento precoce ha sempre funzionato. Sono un membro della FLCCC Alliance, NC Physicians for Freedom e del Medical Freedom Summit.

E vorrei chiedere a tutti voi di smetterla di scegliere la paura e di mettere maschere ai nostri bambini.

Il vaccino non funzionerà, il trattamento precoce ha sempre funzionato e la cattiva gestione dei pazienti da parte del governo è il motivo per cui le persone sono morte.

E le famiglie se ne sono rese conto e si stanno ribellando e inseguiranno i governi e l’ospedale.

Ero altamente decorato e molto rispettato a New Hanover. Ero il dipendente di eccellenza del novembre 2020 e quest’anno ho avuto un’opportunità di lavoro dal direttore medico capo di questo ospedale e ho scelto di uscire e difendere ciò che è giusto.

Quindi mettere queste maschere ai nostri bambini non aiuterà, né lo è la vaccinazione, e tutti dobbiamo rendercene conto.

Il gatto è fuori dal sacco e le persone parlano a livello globale, compreso l’inventore del vaccino.

Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

Donald Trump promuove i vaccini contro il coronavirus, critica i mandati dei vaccini


L’ex presidente Donald Trump ha promosso l’efficacia dei vaccini – che sono stati sviluppati mentre era in carica – contro il coronavirus cinese in una recente intervista con il commentatore conservatore Candace Owens. L’ex presidente ha anche criticato i mandati sui vaccini, poiché crede che le persone dovrebbero essere libere di prendere le proprie decisioni.

Trump ha affermato di essere contrario ai mandati di vaccinazione perché “le persone devono avere la loro libertà”, ma sostiene comunque che “il vaccino è uno dei più grandi successi dell’umanità”.

“Ho inventato un vaccino – con tre vaccini – sono tutti molto, molto buoni”, ha detto Trump. “Ne ho inventati tre in meno di nove mesi. Dovevano volerci dai cinque ai dodici anni”.

Guarda qui sotto:

Owen Shroyer presenta un estratto dall’intervista di Candace Owens al presidente Trump in cui mente sullo stato di vaccinazione dei pazienti COVID ricoverati e deceduti.

Quando Owens l’ha detto più americani sono morti dal coronavirus nel 2021 rispetto al 2020 – nonostante i vaccini siano disponibili quest’anno – Trump ha risposto affermando: “Oh, no, i vaccini funzionano, ma alcune persone non li assumono”.

“Quelli che si ammalano molto e vanno in ospedale sono quelli che non prendono il vaccino”, ha continuato Trump. “Ma è ancora una loro scelta, e se prendi il vaccino, sei protetto”.

Per saperne di più



Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link