Archivi tag: nella

Rilascio di massa di “Migranti adulti single” nella piccola città del Texas



Un enorme gruppo di immigrati clandestini adulti single – la maggior parte dei quali erano uomini – è stato ripreso da un video Fox News essere rilasciato in una città del Texas tramite un piccolo ufficio non contrassegnato in un parcheggio.

Il filmato di Fox News mostra diversi autobus convenzionati a livello federale che lasciano decine di autobus per lo più maschi migranti in un garage a Brownsville, Texas. Sono stati allestiti teloni neri con un cartello improvvisato che diceva “Pattuglia di confine drop-off” sopra di esso. –Fox News

Orologio:

Volpe dipendenti hanno assistito all’ingresso di uomini a piccolo ufficio anonimo – solo per emergere pochi istanti dopo ed entrare più taxiche sono stati poi portati al vicino aeroporto di Harlingen. Secondo il rapporto “non c’erano bambini o famiglie di migranti tra i gruppi”.

Molti dei migranti hanno detto a Fox di aver attraversato illegalmente quella mattina, pagando circa $ 2.000 a persona ai trafficanti di cartelli. Hanno anche detto che stavano volando verso destinazioni tra cui Miami, Houston e Atlanta.

Gli adulti single vengono in genere espulsi tramite le protezioni della salute pubblica del Titolo 42 dell’era Trump. L’amministrazione Biden ha mantenuto il titolo 42 ma non lo applica ai minori non accompagnati o alla maggior parte delle famiglie di migranti. Tuttavia, gli adulti single sono stati a lungo la categoria di migranti più facile da espellere. -Fox News

Kristi Leigh e i chiamanti parlano di come i media mainstream stiano ignorando le massicce dimostrazioni di convogli di camionisti.

L’Ufficio per la gestione delle emergenze di Brownsville ha condotto i trasferimenti dei migranti utilizzando i finanziamenti della FEMA al fine di facilitare “il trasferimento di questi migranti alla loro destinazione finale consentendo loro di utilizzare i servizi per contattare le loro famiglie, le ONG o un taxi”, secondo il city, che ha confermato che il parcheggio funge da area di sosta per i migranti per ottenere informazioni di viaggio per “facilitare il loro trasferimento verso le loro destinazioni finali”.

Secondo VolpeCustoms and Border Protection (CBP) afferma di non essere coinvolti nei rilasci, mentre una fonte dell’immigrazione e delle forze dell’ordine ha affermato di ritenere che si trattasse di un rilascio ICE.



Scopri tutto di te con il test del DNA più completo

Source link

Terrificanti documenti di ingresso VAERS “Crescita inspiegabile del tumore” nella cavità toracica, morte a meno di 30 giorni dal vaccino Pfizer


Una voce inquietante che appare nel database VAERS documenta la scoperta da parte dei medici di una crescita tumorale estremamente anormale nella cavità toracica di un paziente che ha recentemente ricevuto il vaccino Covid di Pfizer.

Secondo ID VAERS #1997540, la morte di un maschio di 34 anni dell’Illinois è avvenuta meno di un mese dopo la sua prima dose del jab sperimentale di mRNA Pfizer/BioNTech che ha ricevuto il 9 settembre 2021.

“Decesso del paziente il 4/10/2021, meno di 30 giorni dopo il vaccino”, afferma il rapporto.

I medici hanno spiegato di aver esaminato le scansioni TC, le radiografie del torace e gli esami del sangue e hanno stabilito che il paziente soffriva di “Crescita tumorale senza precedenti e inspiegabile in tutta la cavità toracica. Fegato 3 volte la dimensione normale.

Il rapporto cita l’oncologo, il chirurgo toracico, il medico e il cardiologo in terapia intensiva dicendo: “Non ho mai visto niente di simile” e “Pensavamo di guardare le scansioni di qualcun altro”.

La natura orribile di questa voce e di molte altre simili potrebbe spiegare perché l’establishment minimizza VAERS e si rifiuta di riconoscere molti dei rapporti inquietanti che emergono dal database.


Segui l’autore su Gettr: https://www.gettr.com/user/adansalazarwins
Gab: https://gab.ai/adansalazar

Menti: https://www.minds.com/adan_infowars

Twitter: https://twitter.com/AdanSalazarWins
Parler: https://parler.com/profile/adansalazar/

Facebook: https://www.facebook.com/adan.salazar.735

Stiamo guardando l’omicidio di massa di milioni di persone avverte il dottor Malone in un’intervista esclusiva



Scopri tutto di te con il test del DNA più completo

Source link

Nome più popolare nella capitale dell’UE: Mohamed


Il nome più popolare per i neonati nella capitale de facto dell’UE, Bruxelles, è Mohamed, con nomi islamici che rappresentano il 43% delle registrazioni totali nella città belga.

“Nei dati pubblicati dall’ufficio statistico belga, Statbel, due varianti del nome – Mohamed e Mohammed – occupavano i primi tre nomi maschili più comuni per i neonati nati nella regione di Bruxelles l’anno scorso, per un totale di 18.430 registrazioni”, riporta Notizie ReMix.

Il numero 2 della lista è il nome “Jean” con 6089 immatricolazioni, anche se “Ahmed” è al 4° posto con 4166 immatricolazioni.

In totale, il 43 per cento della neonata popolazione di Bruxelles ha ricevuto nomi islamici, sottolineando come la capitale belga sia stata opportunamente “arricchita” dalla diversità.

I nativi belgi lo sono ora una minoranza a Bruxelles, mentre in tutto il paese 48 per cento dei bambini sono nati da madre straniera o madre di origine straniera nell’ultimo anno.

Tuttavia, tale dilagante immigrazione islamica ha creato famigerati ghetti infestati dalla criminalità, tra cui Molenbeek a Bruxelles, una comunità che ha aiutato Parigi a massacrare il terrorista Salah Abdeslam a nascondersi per 4 mesi prima di essere catturato dalla polizia.

Anche la città belga di Anderlecht è regolarmente colpita da rivolte, in particolare da giovani migranti che non hanno lasciato che il blocco del COVID-19 impedisse loro di inscenare disordini enormi ad aprile 2020.

Un evento in occasione del “Mese della storia nera” che si è svolto a Bruxelles nel marzo 2020 detto ai bianchi non erano i benvenuti a meno che non pagassero una tassa e ripulissero i neri.

Nello stesso anno, dopo i manifestanti di Black Lives Matter nella città di Anversa ha deturpato una statua del re Leopoldo II, il monarca più longevo del Belgio, le autorità lo rimossero e lo misero in un museo.

Il 53,2% dei residenti ad Anversa, la città più popolosa del Belgio, è ora di origine immigrata.

Nell’ottobre 2018, un uomo di 68 anni a Turnhout, ad Anversa, ha avuto la faccia rotta in 11 punti dopo aver ricevuto un brutale pestaggio da parte di migranti offesi dall’odore del cane della vittima.

All’inizio di quell’anno, una dozzina di migranti ad Anversa ha colpito un’anziana signora disabile con grosse pietre definendola una “belga sporca e puzzolente” durante un attacco allarmante.

Ma ricorda, la diversità è un punto di forza! Basti pensare a tutti i bei ristoranti.

—————————————————————————————————————————

METTERE IN GUARDIA!

Nell’era della censura di massa della Silicon Valley è fondamentale rimanere in contatto.

Ho bisogno che tu ti iscriva alla mia newsletter gratuita qui.

Sostieni il mio sponsor – Turboforza – una spinta sovraccarica di energia pulita senza il calo.

Ottieni accesso anticipato, contenuti esclusivi e contenuti dietro le quinte seguendomi Locali.

—————————————————————————————————————————

Scopri tutto di te con il test del DNA più completo

Source link

L’Austria costringe gli sciatori a indossare maschere per il viso all’aperto nella nuova repressione del COVID


L’Austria sta costringendo gli sciatori a indossare maschere per il viso all’aperto poiché segue altri paesi europei nel rafforzare le draconiane restrizioni COVID in risposta a Omicron.

Da sabato in poi, le mascherine devono essere indossate all’aperto quando non è possibile mantenere il distanziamento sociale di 2 metri.

“Ciò influenzerà le stazioni sciistiche austriache, dove il distanziamento sociale di questo tipo è difficile”, riferisce il telegrafo. “A partire dalla prossima settimana sarà richiesta anche la prova della vaccinazione in tutti i negozi in Austria”.

Le modifiche alle regole sono in risposta a un’impennata dei casi di Omicron, con 8.269 casi totali di COVID-19 segnalati giovedì.

Nel frattempo, anche l’Austria inizierà a disattivare la validità dei pass COVID dopo 6 mesi nel tentativo di costringere tutti a ottenere il colpo di richiamo.

I cosiddetti “pass verdi” scadranno dopo l’ultima dose di una persona da febbraio, con questo periodo ridotto da 9 mesi.

L’annuncio è stato fatto giorni dopo che le persone che hanno ricevuto una sola dose del vaccino hanno perso tutti i privilegi del pass verde.

Come abbiamo precedentemente evidenziato, il governo austriaco sta assumendo persone per “dare la caccia a chi rifiuta i vaccini” in anticipo rispetto a una legge sulla vaccinazione obbligatoria che entrerà in vigore da febbraio.

I non vaccinati in Austria potrebbe anche essere incarcerato per un anno in base a una legge amministrativa che li costringerebbe a pagare il proprio internamento.

Mentre paesi come l’Inghilterra hanno fatto affidamento su restrizioni tattili relativamente leggere in risposta a Omicron, riconoscendo che la sua elevata trasmissibilità ma lieve gravità rendono tali misure ampiamente inutili, l’Europa ha raddoppiato l’autoritarismo.

Il mascheramento all’aperto è tornato in Spagna, i Paesi Bassi sono tornati sotto il blocco nazionale, la Francia ha chiuso i suoi locali notturni e la Catalogna ha introdotto un coprifuoco notturno.

———————————————————————————————————————

METTERE IN GUARDIA!

Nell’era della censura di massa della Silicon Valley È fondamentale rimanere in contatto.

Ho bisogno che ti iscrivi alla mia newsletter gratuita qui.

Sostieni il mio sponsor – Turbo Forza – una spinta sovralimentata di energia pulita senza il crollo.

Ottieni l’accesso anticipato, contenuti esclusivi e cose dietro le quinte seguendomi gente del posto.

———————————————————————————————————————

Scopri tutto di te con il test del DNA più completo

Source link

I rappresentanti repubblicani Greene e Gaetz mostrano prove di un coinvolgimento federale nella protesta del 6 gennaio


Guarda l’intera conferenza stampa di giovedì in cui i membri del Congresso Marjorie Taylor Greene e Matt Gaetz parlano di diversi eventi di alto profilo che sono stati documentati per coinvolgere informatori, agenti o altre risorse del governo dell’FBI nell’aiutare ad amplificare questi eventi.

Mostrano anche video di Ray Epps e altri cattivi attori durante il 6 gennaio che non sono stati portati davanti al Comitato del 6 gennaio.

Guarda la conferenza stampa completa di seguito:

Anche il governatore del GOP della Florida, Ron DeSantis, ha parlato dell’infatuazione dei Democratici il 6 gennaio durante una conferenza stampa di giovedì.

DeSantis ha notato che i media non hanno sfruttato la sparatoria e il tentato omicidio del deputato repubblicano Steve Scalise nel modo in cui stanno mungendo l’evento del Campidoglio.

Dopo che il senatore repubblicano Ted Cruz del Texas ha definito la debacle del 6 gennaio un “violento attacco terroristico”, Alex Jones ha risposto spiegando che Cruz sta cercando di posizionarsi per mantenere le distanze politicamente dai sostenitori di Trump.

Scopri tutto di te con il test del DNA più completo

Source link

E se il più grande esperimento sugli esseri umani nella storia fosse un fallimento?


Oggi un collega esperto di analisti azionari mi ha inviato un messaggio di posta elettronica e, quando l’ho aperto, non riuscivo a credere a quello che stavo leggendo. Che titolo. “Il CEO dell’assicurazione sulla vita dell’Indiana afferma che i decessi sono aumentati del 40% tra le persone di età compresa tra 18 e 64 anni”.

Questo titolo è una bomba nucleare della verità mascherata da busta di manila asciutta di un agente assicurativo piena di tabelle attuariali.

Le persone scrivono spesso a Jill ea me. Persone che non abbiamo mai incontrato. Chiamano, arrivano in azienda su appuntamento o senza preavviso, riempiono le nostre caselle di posta elettronica con le loro richieste. Vogliono tutti qualcosa; tempo, attenzione, un colloquio. Molti vogliono raccontarci le loro paure, malattie, incubi o (come spesso sembrano) cospirazioni paranoiche. E poi, nel tempo, queste paure e “cospirazioni” continuano ad essere confermate. Come mi ha detto di recente Jan Jekielek (un redattore senior di The Epoch Times), sta diventando sempre più difficile dire quali siano mere teorie del complotto e quali siano la vera realtà.

Un visitatore di una fattoria mi ha raccontato di aver preannunciato un numero enorme di morti entro tre anni a causa dei vaccini genetici, e che tutto questo riguardava il “Grande Reset” e l’agenda dello spopolamento del World Economic Forum (WEF). Ho cercato di rassicurarlo che, a mio parere, questo era altamente improbabile, mentre pensavo in privato a quanto facilmente le persone cadano in questo tipo di ideazione cospirativa e a come devo stare attento a evitare di andarci quando affronto così tante decisioni di salute pubblica che apparire incompetente o nefasto. All’epoca, conoscevo solo il WEF come l’ospite di una grande festa annuale a Davos, in Svizzera, dove i ricchi e gli hoi oligoi delle nazioni occidentali andavano a vedere i discorsi di Ted, bere il miglior vino, vedere ed essere visti. Sciocco io. Che viaggio lungo e strano è stato questo. Dubito che anche Hunter S. Thompson avrebbe potuto immaginarlo nel suo stato più drogato e alcolizzato. Basti dire, io nomino Ralph Steadman come illustratore ufficiale della pandemia di SARS-CoV-2. O un risorto Hieronymus Bosch.

Ma sto vagando da un punto che ho paura di affermare chiaramente.

Mi sembra che il più grande esperimento sugli esseri umani mai registrato nella storia sia fallito. E se questo rapporto piuttosto secco di un dirigente di un’assicurazione sulla vita dell’Indiana è vero, allora Reiner Fuellmich “Crimini contro l’umanitàLa spinta per la convocazione di nuovi processi di Norimberga comincia a sembrare molto meno donchisciottesca e molto più profetica.

Ecco cosa mi ha illuminato in questo rapporto della collaboratrice di The Center Square Margaret Menge.

“Il capo della compagnia assicurativa OneAmerica con sede a Indianapolis ha affermato che il tasso di mortalità è aumentato di un sorprendente 40% rispetto ai livelli pre-pandemia tra le persone in età lavorativa.

“Stiamo assistendo, in questo momento, ai più alti tassi di mortalità che abbiamo visto nella storia di questo business, non solo in OneAmerica”, ha detto l’amministratore delegato della società Scott Davison durante una conferenza stampa online questa settimana. “I dati sono coerenti tra tutti gli attori di quel business”.

OneAmerica è una compagnia assicurativa da 100 miliardi di dollari che ha sede a Indianapolis dal 1877. La società ha circa 2.400 dipendenti e vende assicurazioni sulla vita, comprese le assicurazioni sulla vita di gruppo, ai datori di lavoro dello stato.

Davison ha affermato che l’aumento dei decessi rappresenta “numeri enormi, enormi” e non sono gli anziani che muoiono, ma “principalmente persone in età lavorativa dai 18 ai 64 anni” che sono i dipendenti di società che hanno piani assicurativi sulla vita di gruppo attraverso OneAmerica.

“E quello che abbiamo visto solo nel terzo trimestre, lo stiamo vedendo continuare nel quarto trimestre, è che i tassi di mortalità sono aumentati del 40% rispetto a quanto erano pre-pandemia”, ha detto.

“Solo per darti un’idea di quanto sia grave, una catastrofe da tre sigma o da uno su 200 anni sarebbe un aumento del 10% rispetto al periodo pre-pandemia”, ha detto. “Quindi il 40% è semplicemente sconosciuto.””

Quindi, cosa sta guidando questo aumento senza precedenti della mortalità per tutte le cause?

La maggior parte delle richieste di decesso presentate non sono classificate come decessi per COVID-19,

Davison ha detto. “Ciò che i dati ci mostrano è che i decessi segnalati come morti per COVID sottostimano notevolmente le effettive perdite di morte tra le persone in età lavorativa dovute alla pandemia. Potrebbe non essere tutto COVID sul loro certificato di morte, ma i decessi sono solo numeri enormi, enormi. “”

Prenditi un momento per leggere l’intero articolo. Ora. Allora continuiamo, supponendo che tu l’abbia fatto.

COME MINIMO, in base alla mia lettura, si deve concludere che se questo rapporto regge ed è confermato da altri nel mondo arido degli attuari di assicurazioni sulla vita, abbiamo sia un’enorme tragedia umana che un profondo fallimento della politica pubblica del governo degli Stati Uniti e del sistema HHS degli Stati Uniti servire e tutelare i cittadini che pagano per questo “servizio”.

Se questo è vero, allora i vaccini genetici promossi in modo così aggressivo hanno fallito, e la chiara campagna federale per prevenire il trattamento precoce con farmaci salvavita ha contribuito a una massiccia ed evitabile perdita di vite umane.

PEGGIORMENTE, questo rapporto implica che i mandati federali sui vaccini sul posto di lavoro hanno guidato quello che sembra essere un vero crimine contro l’umanità. Ingenti perdite di vite in (presumibilmente) lavoratori che sono stati costretti ad accettare un vaccino tossico con una frequenza più elevata rispetto alla popolazione generale dell’Indiana.

INOLTRE, abbiamo anche vissuto la più massiccia campagna di propaganda e censura coordinata a livello globale nella storia della razza umana. Tutti i principali mass media e le società di tecnologia dei social media si sono coordinati per soffocare e sopprimere qualsiasi discussione sui rischi dei vaccini genetici E/O dei trattamenti precoci alternativi.

SE questo rapporto è vero, ci deve essere responsabilità. Non stiamo parlando solo di travolgere il primo emendamento della Costituzione degli Stati Uniti e macinarlo nel fango con un esercito di fanteria pesante alimentata dall’intelligenza artificiale. Questo articolo si legge come una descrizione secca di un evento evitabile di incidenti di massa causato da una procedura medica sperimentale obbligatoria. Uno per il quale tutte le opportunità per le vittime di informarsi autonomamente sui potenziali rischi sono state metodicamente cancellate sia da Internet che dalla consapevolezza pubblica da una cabala internazionale corrotta che opera sotto la bandiera della “Trusted News Initiative”. George Orwell si starà rigirando nella tomba.

spero di sbagliarmi. temo di avere ragione.

* * *

Scopri tutto di te con il test del DNA più completo

Source link

Ghislaine Maxwell “non rivelerà i dettagli di coloro coinvolti nella rete di traffico sessuale di minori di Jeffrey Epstein


Ghislaine Maxwell non aiuterà i pubblici ministeri e farà i “nomi” di altre persone coinvolte nella rete di traffico sessuale del suo ex amante Jeffrey Epstein per una pena minore, ha affermato suo fratello Ian.

Maxwell, 60 anni, è stato dichiarato colpevole di cinque delle sei accuse di traffico sessuale a New York all’inizio di questa settimana.

L’ex socialite ha trascorso più di 500 giorni nel Metropolitan Detention Center di Brooklyn, anche se probabilmente trascorrerà il resto della sua vita in una prigione federale negli Stati Uniti dopo la sua condanna.

Suo fratello, Ian Maxwell, ha detto che sua sorella mantiene la sua innocenza e ha intenzione di fare appello alla sua condanna. Ha detto che non ha intenzione di assistere i pubblici ministeri in considerazione di una pena detentiva minore.

Maxwell ha dichiarato al Sunday Times: “L’accusa ha confermato che non sono state presentate o ricevute offerte di patteggiamento. Mi aspetto che quella posizione venga mantenuta.’

Il principe Andrew sta affrontando una causa civile contro una delle vittime di Epstein, Virginia Giuffre, che afferma di essere stata costretta a fare sesso con il principe Andrew nella casa londinese di Maxwell dopo aver trascorso una serata nel nightclub Tramp, un’accusa che il principe nega strenuamente.

Owen si chiede se sarà mai veramente fatta giustizia per le vittime del caso Ghislaine Maxwell.

Tuttavia, il Duca di York ha subito una significativa battuta d’arresto legale nella causa civile dopo che i suoi avvocati non sono riusciti a respingere la denuncia per un cavillo. Il suo team legale sperava che il caso si chiudesse sostenendo che né la signora Giuffre né il principe sono residenti americani e quindi i tribunali statunitensi non hanno giurisdizione.

Maxwell rischia fino a 65 anni in una prigione federale dopo la sua condanna

Il principe Andrea fa parte di una serie di uomini di alto profilo che sono stati collegati a Epstein e Maxwell.

Per saperne di più

Scopri tutto di te con il test del DNA più completo

Source link

Il pastore della Nuova Zelanda afferma che la polizia ha fatto irruzione nella sua casa, confiscando armi da fuoco e munizioni


Un pastore neozelandese ha spiegato in un video come la polizia dello stato ha fatto irruzione nella sua casa e ha confiscato le sue armi da fuoco e munizioni autorizzate su una denuncia del vicino.

Il pastore di nome Kyle Bromley ha camminato per la sua casa mostrando come gli intrusi avevano perquisito tutte le sue cose, rubato le sue munizioni e danneggiato la sua proprietà la vigilia di Capodanno.

“Indovina chi è stato a casa mia? La sbalorditiva polizia neozelandese! La polizia neozelandese ha fatto questo!” esclamò Bromley mentre mostrava i danni, incluso un buco nel muro dove una volta si trovava la sua cassaforte.

Il pastore, fondatore della Life Connection Missionary Baptist Fellowship, ha spiegato come la polizia gli abbia lasciato una nota in cui affermava di eseguire un ordine basato su una denuncia “falsa” di un vicino sulla sua proprietà di armi da fuoco.

“Hanno emesso una sorta di ordine dicendo che qualcuno si era lamentato che era preoccupato per il mio essere un proprietario di armi da fuoco”, ha detto Bromley. “Hanno fatto irruzione in casa mia, l’hanno distrutta, hanno preso il mio fucile, le munizioni e persino la mia lettiera”.

“La polizia neozelandese, entrando nella casa di un pastore. Guarda questo! Ha frantumato tutto. Sparsi le mie cose in giro per l’ufficio. Ha vandalizzato la mia casa. Che ne dici di uno stato totalitario?” Ha aggiunto.

Bromley si è già scontrato con la polizia in passato; durante l’estate ha fatto notizia urlando alla polizia per cercando di interrompere il suo servizio in chiesa sulle violazioni del regolamento COVID.

La Nuova Zelanda ha imposto alcune delle più dure restrizioni COVID sul pianeta, inclusa una società a due livelli basata sullo stato di vaccinazione, che ha incoraggiato le forze dell’ordine e ha portato a proteste di massa in tutta la nazione insulare.


I medici hanno pagato $ 1.000 per ogni paziente COVID che hanno eutanasia in Nuova Zelanda

Scopri tutto di te con il test del DNA più completo

Source link

Il rapporto mette il pensionamento di Fauci a $ 350K all’anno, il più grande nella storia delle pensioni del governo degli Stati Uniti


Il dottor Anthony Fauci è sul libro paga federale da 55 anni e attualmente non ha intenzione di andare in pensione, ma quando lo farà, una nuova analisi dei registri del direttore dell’Istituto nazionale di allergie e malattie infettive Spettacoli otterrà la più grande pensione nella storia del governo degli Stati Uniti.

“I nostri revisori a OpenTheBooks.com stima che il pensionamento annuale del dottor Fauci supererebbe i $ 350.000. Successivamente, la sua pensione e i suoi benefici continuerebbero ad aumentare attraverso gli adeguamenti annuali del costo della vita. Fauci ha 55 anni di servizio come impiegato federale”, riferisce Adam Andrzejewski, fondatore e presidente della fondazione con sede nell’Illinois che si vanta di pubblicare “ogni centesimo in tempo reale” della spesa pubblica a tutti i livelli negli Stati Uniti.

Alex Jones discute di come l’establishment medico sia fuori controllo e spiega come la libertà senza legge del dottor Fauci con orribili esperimenti scientifici sia un segno di tale squilibrio.

La carriera di Fauci è iniziata presso il National Institutes for Health nel 1966, come parte di un programma di ricerca intramurale noto come il Berretti Gialli. Quindi, dopo aver prestato servizio per 18 mesi come capo residente presso il New York Hospital Cornell Medical Center, Fauci è tornato al NIH come uno dei migliori investigatori. Nel 1984 Fauci è stato nominato direttore del NIAID, il suo attuale lavoro. Il NIAID fa parte del NIH.

“Per il secondo anno consecutivo, Fauci è stato l’impiegato federale più remunerato e ha guadagnato il presidente, i generali a quattro stelle e circa 4,3 milioni di suoi colleghi. Come direttore dell’Istituto nazionale di allergie e malattie infettive (NIAID), Fauci ha guadagnato $ 434.312 nel 2020, l’ultimo anno disponibile, rispetto ai 417.608 dollari del 2019″, ha affermato Andrzejewski.

Per saperne di più

Scopri tutto di te con il test del DNA più completo

Source link

L’uomo muore dopo che i paramedici impauriti dal Covid si rifiutano di entrare nella struttura di cura


Un uomo di 56 anni che è andato in arresto cardiaco nella struttura di cura in cui si trovava è morto dopo che i paramedici inviati per salvargli la vita si sono rifiutati di entrare nei locali per paura del Covid-19.

Quando Joseph Angulo ha iniziato ad avere un attacco di cuore l’11 novembre, il personale della Rialto Post Acute Facility Care a Riverside, in California, ha chiamato il 911 per segnalare l’emergenza medica.

Dopo che i medici hanno detto al personale della struttura che non sarebbero entrati nell’edificio, un ufficiale sulla scena ha lavorato con le infermiere per spingere il letto senza ruote dell’uomo lungo un corridoio e fuori dalla porta mentre il personale eseguiva freneticamente la RCP.

Edizione interna scompone la tragica scena nel rapporto qui sotto:

“Per favore! È un arresto cardiaco”, ha detto un dipendente della struttura di cura all’ufficiale mentre si dirigeva verso la stanza del paziente.

“Non entreranno”, ha detto l’ufficiale Ralph Ballew dei medici. “Stanno dicendo che è legge statale che non possono entrare”, ha aggiunto.

Quando il personale ha espresso il proprio scontento per il rifiuto dei paramedici di entrare nella struttura, uno dei paramedici ha affermato che la legge statale lo vietava, presumibilmente dicendo loro “se non gli piaceva la regola, avrebbero dovuto chiamare [their] deputato”.

Dopo essere stato trasportato a due miglia di distanza all’Arrowhead Regional Medical Center, Angulo fu presto dichiarato morto.

I paramedici coinvolti sono stati messi in congedo dopo che la città ha aperto un’indagine.

In un rapporto della polizia, l’ufficiale Ballew ha spiegato: “Nonostante sia nel loro campo visivo, il personale dei vigili del fuoco ha ancora insistito [the patient] essere portato da loro fuori prima che iniziassero gli sforzi per salvare la vita e non facessero alcuno sforzo per aiutarmi a ottenere [the patient] fuori.”

Il sindaco di Rialto Pro Tem Ed Scott ha detto Edizione interna, “Io, francamente, sono rimasto sconvolto… Il nostro ufficiale, francamente, merita una medaglia per essere entrato e aver tirato fuori il paziente.”

La morte di quest’uomo potrebbe essere attribuita alla paura del Covid-19?


Omicron non è all’altezza del clamore.

Scopri tutto di te con il test del DNA più completo

Source link

Peter Schiff e Tucker Carlson discutono della peggiore inflazione nella storia degli Stati Uniti



A novembre, l’IPC ufficiale del governo è aumentato dell’importo annuo più elevato dal 1982.

Ma per la maggior parte, i media mainstream continuano ad addolcire l’inflazione. Tucker Carlson è un’eccezione. È una figura dei media mainstream che sembra cogliere l’intera portata del problema. Di recente ha intervistato Peter Schiff sull’aumento del costo della vita.

Carlson ha aperto l’intervista sottolineando che è molto ovvio che il tasso di inflazione non è del 7%. È molto più alto di quello e costa più del 7% in più vivere negli Stati Uniti rispetto all’anno scorso. Perché questa notizia non è in prima pagina ovunque?

Peter ha detto che è perché il governo, Wall Street e la Federal Reserve hanno tutti un interesse a impedire al pubblico di capire quanto sia negativa l’inflazione.

“In effetti, uno dei modi in cui la Fed è stata in grado di giustificare la creazione di più inflazione è perché hanno affermato che non ne avevamo abbastanza. Ma l’unico motivo per cui non ne abbiamo avuto abbastanza è perché facevano affidamento sul loro CPI altamente truccato”.

Come ha sottolineato Peter, il CPI non è sempre stato così disonesto. Il governo cambiato il calcolo del CPI negli anni ’90 per sottostimare l’effettivo costo della vita.

“Quando confrontano i nostri tassi di inflazione con l’inflazione degli anni ’70, non stiamo usando lo stesso CPI che usavamo allora”.

Il tasso di inflazione annualizzato nel 2021 basato sull’IPC si attesta al 7,3%.

“Se usassimo lo stesso CPI che usavamo nel 1982, il tasso sarebbe più vicino al 15%, il che significa che è l’anno peggiore dell’inflazione nella storia degli Stati Uniti”.

Il precedente picco massimo per l’inflazione era del 13,5% nel 1980.

Carlson solleva un’altra domanda toccante. Perché nessuno viene punito per questo “crimine?” Com’è possibile che le persone che distruggono il dollaro USA sembrino farla franca?

In effetti, spesso vengono premiati come ha sottolineato Peter. Jerome Powell è appena stato nominato per un secondo mandato come presidente della Fed, “come se avesse fatto un ottimo lavoro nel suo primo mandato”.

“Questo è l’unico modo in cui il governo può finanziare tutta la spesa. Hai i Democratici che ora promettono ogni sorta di cose per niente. Avremo l’asilo gratis. Tutti riceveranno un congedo medico familiare retribuito. E nessuno dovrà pagarlo. Le tasse di nessuno aumentano. Lo stiamo pagando attraverso l’inflazione perché i soldi per pagare tutto questo governo vengono stampati e poi vengono spesi per la circolazione. E mentre viene speso in circolazione, sta facendo salire i prezzi”.

In effetti, la produttività sta crollando. Abbiamo appena ottenuto i peggiori numeri di produttività in 62 anni.

“La nostra economia sta implodendo. È un casino. Non riusciamo a vederlo perché siamo accecati da tutta l’inflazione”.

Tucker ha posto la successiva domanda logica: quanto tempo ci vorrà prima che il mondo perda completamente la fiducia nel dollaro USA e non sia più la valuta di riserva mondiale?

“La gente ha ancora fiducia nel dollaro e nella Federal Reserve. Non so perché. Hanno sbagliato così tante cose. … Ma alla fine il mondo lascerà il dollaro USA. Il dollaro sta per crollare. Il denaro fluirà in altre valute. Confluirà in denaro reale: oro e argento. Andrà in beni reali – azioni, immobili – per lo più al di fuori degli Stati Uniti. Perché saremo l’epicentro di un’imminente crisi valutaria e di una crisi del debito sovrano che farà sembrare la crisi finanziaria del 2008 un picnic scolastico domenicale”.

Come ha detto Carlson, questo è più grande del coronavirus o dei pronomi. Allora, perché quasi tutti lo ignorano?


Il vaccino COVID-19 provoca l’AIDS avverte il dottor Zelenko

Scopri tutto di te con il test del DNA più completo

Source link

Assange ha avuto un ictus nella prigione del Regno Unito – fidanzata



Secondo la sua fidanzata Stella Moris, il co-fondatore di WikiLeaks Julian Assange ha subito un ministroke a causa dell’estremo stress dovuto alla lotta contro l’estradizione negli Stati Uniti dalla prigione di massima sicurezza di Belmarsh nel Regno Unito.

Assange è stato diagnosticato un attacco ischemico transitorio a seguito di una delle sue apparizioni in appello all’Alta Corte tramite collegamento video il 27 ottobre, la madre dei suoi due figli rivelato alla posta di domenica. Chiamato anche ministroke, il TIA è spesso visto come un segnale di avvertimento di un possibile ictus grave in futuro e richiede cure mediche. Da allora Assange si è sottoposto a una risonanza magnetica e ora, secondo quanto riferito, sta assumendo farmaci anti-ictus.

“Julian sta lottando e temo che questo ministro potrebbe essere il precursore di un attacco più importante. Aumenta le nostre paure sulla sua capacità di sopravvivere più a lungo va avanti questa lunga battaglia legale “. disse Mori.

Owen copre l’ultimo aggiornamento su Julian Assange e altre notizie.

Venerdì l’Alta Corte del Regno Unito ha accolto la richiesta degli Stati Uniti di estradare Assange, una richiesta che aveva precedentemente bloccato a causa del declino della salute mentale di Assange. Sebbene la sentenza non sia definitiva e possa essere impugnata dal team legale di Assange, avvicina l’ex capo di WikiLeaks a un processo sul suolo americano, dove rischia 175 anni dietro le sbarre se condannato per spionaggio.

“I casi giudiziari senza fine sono estremamente stressanti dal punto di vista mentale”,aggiunse Mori.

Guarda gli animali intrappolati nelle gabbie di uno zoo. Gli accorcia la vita. È quello che sta succedendo a Julian.

La difficile situazione di Assange e il peggioramento della salute sono stati a lungo riconosciuti dagli attivisti per la libertà di parola e di stampa e le privazioni subite da Assange durante i suoi anni di detenzione sono state criticate dalle organizzazioni per i diritti umani.

Nel 2019, il relatore speciale delle Nazioni Unite sulla tortura, Nils Melzer, il cui team ha visitato Assange a Belmarsh, ha affermato di aver mostrato “tutti i sintomi tipici dell’esposizione prolungata alla tortura psicologica”.



Scopri tutto di te con il test del DNA più completo

Source link

Una vittima uccisa accanto alla trafficata stazione della metropolitana di Williamsburg durante l’ora di punta mentre le sparatorie nella Grande Mela aumentano del 26%


Due uomini sono stati uccisi e altri due sono rimasti feriti in due diverse sparatorie a Brooklyn giovedì notte, una delle quali è avvenuta accanto a una trafficata stazione della metropolitana durante l’ora di punta.

Il trentaquattrenne Augustin Santiago è stato colpito a morte al petto a Williamsburg proprio vicino alla stazione JMZ di Marcy Avenue alle 17:50, mentre il 28enne Aaron Vincent è morto dopo essere stato colpito alla gola durante una tripla sparatoria a Canarsie .

I sospetti in entrambe le sparatorie sono fuggiti dalla scena e al momento non sono stati effettuati arresti, ha detto la polizia.

Le sparatorie sono le più recenti in una settimana violenta che ha visto New York City registrare un incredibile picco di sparatorie del 26% nell’ultimo mese rispetto allo stesso periodo dell’anno scorso.

Negli ultimi 28 giorni ci sono state 151 sparatorie, un balzo del 26% rispetto alle 120 registrate nello stesso periodo dell’anno scorso.

Owen rivela che 11 delle 12 principali città gestite da Democratici hanno battuto i record di omicidi.

La polizia ha risposto a una sparatoria a Williamsburg poco prima delle 18:00 dopo che i residenti avevano chiamato il 911 segnalando che un uomo era stato colpito da colpi di arma da fuoco vicino ai gradini diretti a Brooklyn della fermata della metropolitana di Marcy Ave.

Quando gli agenti sono arrivati ​​sul posto, hanno trovato Augustin Santiago, 34 anni, con una ferita da arma da fuoco al petto.

Santiago è stato portato al quasi Woodhull NYC Health Hospital, dove è stato dichiarato morto.

La polizia ha detto che il sospetto ha sparato almeno tre colpi in quella che le fonti hanno descritto come “una sparatoria legata alla droga”, prima di fuggire a piedi.

Per saperne di più

Scopri tutto di te con il test del DNA più completo

Source link

La foto scioccante mostra Jeffrey Epstein e Ghislaine Maxwell in posa nella capanna di legno della regina Elisabetta


Una foto rivelatrice emersa dal processo per traffico sessuale di Ghislaine Maxwell mostra la socialite con il miliardario Jeffrey Epstein che si coccola nella capanna di tronchi della Regina Elisabetta.

L’immagine mai vista mostra Maxwell ed Epstein che oziano fuori dalla loggia di Balmoral di Sua Maestà a Glen Beg, in Scozia, dove il principe Andrea secondo quanto riferito ha ospitato il pedofilo Epstein nel 1999.

La stretta relazione del principe Andrew con Epstein è stata documentata attraverso Epstein’s diari di viaggio a Pedophile Island nei Caraibi e fotografie a L’appartamento di Epstein a New York City.

Durante il processo a Maxwell sono state rilasciate anche altre foto che fanno luce sulla sua stretta relazione con Epstein, tra cui foto di Maxwell che gli fa un massaggio ai piedi sul suo famigerato jet privato soprannominato “Lolita Express”.

Il 59enne Maxwell è accusato di governare ragazze minorenni per Epstein e lei a abuso sulle sue varie proprietà tentacolari. Si è dichiarata non colpevole di tutte e sei le sue accuse e il suo processo dovrebbe durare fino all’inizio di gennaio.


Cinguettio: @WhiteIsTheFury

Gab: @WhiteIsTheFury

menti: @WhiteIsTheFury

Ottieni: @WhiteIsTheFury

Aggiornamento del caso Maxwell: Epstein attirerebbe le ragazze a fare sesso orale su di lui 3 volte al giorno



Scopri tutto di te con il test del DNA più completo

Source link

Smollett incolpa la polizia, gli “uomini MAGA bianchi” neri e l’amante anti-gay nella difesa surreale dell’attacco di bufala



Purtroppo per molti interessati a come si svolge questa farsa, probabilmente non vedremo mai la più grande interpretazione di Jussie Smollett poiché il processo nel suo presunto attacco razzista e anti-gay non viene trasmesso in televisione.

Tuttavia, grazie a Matt Margolis che scrive su PJMedia.com, abbiamo alcune informazioni sulla mentalità dell’ex star dell’Impero.

È stata una brutta giornata per Jussie Smollett, secondo Ernest Owens di Tlui Daily Beast, chi disse Martedì il controinterrogatorio “sembrava una masterclass su come concentrarsi sui dettagli e sigillare l’accordo”, e ha descritto in dettaglio come il procuratore speciale Dan Webb ha “inchiodato” il primo Impero stella.

Ad esempio, nonostante Smollett abbia negato di aver reclutato i fratelli Osundairo per organizzare l’attacco, Webb è riuscito comunque a fargli ammettere di essere andato in giro con loro prima del presunto attacco.

Owens ha notato che “Mentre Webb continuava a insistere su di lui, Smollett diventava sempre più visibilmente frustrato.”

“Hai qualche motivo per non essere d’accordo con la testimonianza della polizia secondo cui sei passato tre volte all’incrocio?” Webb chiese a Smollett durante il processo.

“Non lo so. Ho fatto il giro dell’isolato”, ha risposto Smollett.

“Quanto tempo sei stato là?”

“Beh, tu hai la sorveglianza, devi dirmelo”, ribatté Smollett. “Era tre anni fa.”

Owens ha detto che era chiaro che Webb aveva “forato un nervo” con Smollett.

“Dopo che l’attore ha cercato di mettere in dubbio la testimonianza di Abimbola affermando che i due avevano avuto una relazione sessuale, Webb ha riportato l’attenzione su Smollett, premendolo in una serie intensa di scambi di battute sui dettagli specifici della notte. in questione», ha spiegato.

“Questi includevano se Smollett pensava che un Walgreens fosse aperto per 24 ore, perché stava cercando uova nel cuore della notte, se avesse chiesto o meno ad Abimbola di un allenamento quella notte, e così via finché l’attore sembrava ha raggiunto un punto di rottura”.

Jussie Smollett non riesce a smettere di mentire.

“Alla fine del suo controinterrogatorio, Webb aveva lasciato molte domande persistenti sul resoconto di Smollett di ciò che è accaduto per i giurati da considerare”, Owens ha raccontato.

“Tra questi: se Smollett aveva ritardato un allenamento con Abimbola quella notte, come ha testimoniato, perché non ci sono stati messaggi o chiamate di follow-up al riguardo?”

Come riporta Victoria Taft di PJMedia, Smollett ha incolpato gli uomini bianchi, i sostenitori del MAGA e le persone anti-gay per l’attacco.Quando si scoprì che gli “uomini bianchi” erano, in effetti, neri, Smollett incolpò gli uomini neri. Quindi la diffamazione anti-gay ha dovuto essere abbandonata quando Smollett ha ammesso di aver “limonato” in uno stabilimento balneare con uno dei fratelli prima di iniziare una relazione sessuale con lui.

Cos’è rimasto?

Gli avvocati della difesa hanno fornito spiegazioni alternative sul motivo per cui i due uomini, che hanno ricevuto un assegno di 3.500 dollari da Smollett, lo hanno attaccato. Gli avvocati hanno affermato che i due fratelli erano:

  1. Cercando di convincere Smollett che aveva bisogno di una scorta
  2. Chiedere un risarcimento di $ 2,9 milioni per non testimoniare in un processo che non era mai stato previsto
  3. Erano anti-gay, anche se uno era certamente l’amante di Smollett.

Ma poi le cose sono diventate ancora più surreali come Smollett ha interrotto il pubblico ministero durante il suo processo martedì, chiedendogli di smettere di leggere la parola con la N ad alta voce in aula.

Come Nicole Silverio scrive al The Daily Caller, il pubblico ministero Dan Webb ha letto messaggi di testo privati ​​tra Smollett e Abimbola sulla sua posizione e informazioni sul ritardo del volo la notte dell’incidente, Fox News segnalato. Alcuni dei messaggi includevano la parola N, che Webb lesse ad alta voce, spingendo Smollett a rimproverare l’avvocato per l’uso della parola.

Secondo quanto riferito, ha chiesto a Webb di scrivere o abbreviare la parola “per rispetto per ogni afroamericano” presente in aula, ha riferito via Twitter il corrispondente nazionale di Fox News Matt Finn.

“Non ho intenzione di farlo signore, può leggere i suoi messaggi ad alta voce”‘ Webb ha detto, secondo Finn.

Smollett ha accettato l’offerta di Webb e ha letto i suoi messaggi ad alta voce davanti alla giuria, secondo Finn.

Smollett potrebbe passare tre anni in prigione se viene riconosciuto colpevole… ci chiediamo che tipo di rivolte e clamore mediatico ci saranno dopo questo verdetto?

Sarà stata fatta “giustizia”?

Scopri tutto di te con il test del DNA più completo

Source link

Uomo, 49 anni, muore dopo il secondo colpo di Moderna dopo che i medici lo hanno costretto a prendere il vaccino per rimanere nella lista dei trapianti di polmone


La moglie di un uomo del Texas sta lanciando l’allarme dopo che suo marito è morto a seguito del suo secondo vaccino contro il Covid, che i medici gli hanno detto che era necessario per rimanere nell’elenco dei destinatari del trapianto di polmone.

Parlando con il Difesa della salute dei bambini, la moglie di Bobby Bolin, Amy, ha detto di essere rimasta sconvolta dagli ordini del medico che hanno ignorato la storia medica di suo marito e alla fine gli sono costati la vita.

“In campo medico, il tuo obiettivo dovrebbe essere quello di migliorare e salvare la vita delle persone, e invece stai dando loro un’opzione: o lo fai o non puoi ottenere un trapianto salvavita”, ha detto Amy.

La moglie in lutto dice che suo marito, che ha sofferto di una rara condizione medica, ha chiamato Sindrome COPA, si è sentito obbligato a prendere il secondo colpo per vivere.

Credito immagine: ABC13.com

“Sapeva che senza polmoni non sarebbe vissuto perché i suoi polmoni lo stavano venendo meno. Ma guarda cosa è successo facendo quella scelta”.

Dopo che le condizioni di Bolin sono peggiorate ed è stato inserito uno stent per alleviare il blocco di un’arteria, i medici hanno stabilito che avrebbe dovuto essere un candidato per un trapianto di doppio polmone.

“Una volta che Bolin è stato finalmente approvato per i nuovi polmoni, gli è stato detto che avrebbe dovuto vaccinarsi contro il COVID per essere un candidato idoneo per il trapianto, anche se si era già ripreso dal virus”, riporta Difesa della salute dei bambini.

Amy “ha resistito piuttosto duramente con il team di trapianto” e ha chiesto di sapere perché avrebbero richiesto il controverso vaccino per Bobby che era già immunocompromesso e probabilmente aveva gli anticorpi Covid.

“Non aveva senso per me”, ha detto Amy. “Era estremamente immunocompromesso. Ha anche lottato per prendere il vaccino antinfluenzale, e abbiamo persino litigato con la squadra per questo perché sarebbe finito in terapia intensiva ogni volta che gli veniva dato. ”

Secondo Amy, non si sono verificati effetti collaterali importanti dopo la prima iniezione di Moderna.

Dopo il secondo colpo di Bobby, la coppia sposata ha deciso di fare una breve vacanza in Giamaica prima del grande intervento chirurgico.

“Sarebbe stato il nostro ultimo evviva sapendo che stavamo per affrontare un grande cambiamento di vita”, ha detto Amy. “Quando sei nella lista dei trapianti non puoi stare a più di un’ora da casa. Ci siamo sentiti come se avessimo bisogno di andarcene per riconnetterci e avere un po’ di tempo prima che la vita diventasse davvero pazza”.

Durante il volo di ritorno negli Stati Uniti, Bolin ha subito un’embolia polmonare che ha richiesto al pilota di dichiarare un atterraggio di emergenza.

“Tutto ad un tratto il suo sats [oxygen saturation] ha iniziato a cadere”, ha detto Amy. “Aveva un pulsossimetro al dito e sto guardando i suoi livelli di ossigeno passare da 92 a 85, a 80, a 60. È sceso fino ai 40, che è il livello di danno cerebrale”.

Nel frattempo, un’infermiera e un medico della terapia intensiva durante il volo hanno aiutato Bobby, poiché i membri dell’equipaggio gli hanno somministrato ossigeno puro dai serbatoi di riserva a bordo.

Bobby non è andato in ospedale dopo che sono atterrati perché le sue condizioni si erano stabilizzate e i medici della zona non sarebbero stati a conoscenza delle sue condizioni mediche.

“Pochi giorni dopo siamo finiti in ospedale perché ho notato che la sua consapevolezza cognitiva era stata colpita e che semplicemente non era se stesso”, ha detto Amy.

Bobby è stato valutato per aver subito un’embolia polmonare e gli è stata anche diagnosticata la fibrillazione atriale, una condizione cardiaca caratterizzata da battito cardiaco irregolare o rapido che può portare a coaguli di sangue, che Amy dice che non è mai stato un problema in passato.

“Questo è un uomo che più volte all’anno era in ospedale sotto osservazione per le sue condizioni polmonari e mai, mai e poi mai, avevano mai identificato problemi ritmici con il suo cuore fino a quando non si verificava questo evento”, ha detto.

Quando Amy ha cercato di dire ai medici che la malattia potrebbe essere correlata al vaccino considerando la vicinanza del vaccino, dice di essere stata ignorata.

“E quando l’ho messo in dubbio [the vaccine] ovviamente era ‘Oh no, questo non ha niente a che fare con questo.’ E ho detto che non posso ignorare il fatto che la seconda iniezione è appena avvenuta e ora ha sviluppato problemi cardiaci e problemi di coaguli di sangue che non erano mai stati presenti prima, quindi perché lo stiamo escludendo così rapidamente piuttosto che esaminare che sia un possibilità? Ma è caduto nel vuoto”.

Invece, Bobby è stato sottoposto a una litania di farmaci durante gli ultimi giorni rimanenti della sua vita.

“Gli hanno somministrato anticoagulanti e farmaci per le sue condizioni cardiache. Quando è morto aveva 31 farmaci da prescrizione, quindi gli stavamo solo lanciando medicine cercando di capirlo e non si è mai risolto “, ha detto Amy.

Secondo Amy, Bobby si sentiva obbligato a sparare per un senso di disperazione.

“Quando hai una capacità polmonare limitata e ti senti come se non riuscissi a riprendere fiato e respirare, diventa solo un circolo vizioso di stress e ansia, e ancora una volta non sono riusciti a capire come tenere sotto controllo questa fibrillazione atriale”, ha detto Amy. Il difensore.

“Era ingiusto, era ingiusto ed era disumano che andasse a dormire la notte pensando: ‘cosa ci faccio qui?'”

La vedova in lutto ha consigliato ad altri che affrontano lotte simili di prendere posizione per la libertà medica, dicendo: “Le persone hanno il diritto di fare l’iniezione se questo è ciò che pensano sia meglio per loro”.

“Non ho mai sentito che questo fosse il meglio per lui… mai e poi mai. E sentirsi dire di nuovo che puoi farlo o non essere idoneo per il trapianto lo ha lasciato in uno spazio di completa disperazione – e lo ha fatto per completa disperazione”.

“Mi fa schifo, davvero”, ha detto Amy. “La sua eredità è molto importante per me e non voglio vedere un’altra moglie e una famiglia affrontare le stesse cose che abbiamo affrontato negli ultimi mesi”.

Nel frattempo ha chiesto l’autopsia per avere più risposte sulla morte del marito.

H/T: Megan Redshaw, Difesa della salute dei bambini – Il difensore


Segui l’autore su Gab: https://gab.ai/adansalazar

Menti: https://www.minds.com/adan_infowars

Cinguettio:

Parlare: https://parler.com/profile/adansalazar/

Facebook: https://www.facebook.com/adan.salazar.735

I bambini morti di Fauci e le fosse comuni del passato



Scopri tutto di te con il test del DNA più completo

Source link

Lo stilista morto il giorno prima del processo a Ghislaine Maxwell è stato nominato nella causa per traffico sessuale contro il fratello di Epstein


Virgil Abloh, il prolifico designer nero che ha lavorato con Louis Vuitton ed è stato CEO di Off-White, è morto dopo aver perso una “battaglia di due anni con l’angiosarcoma cardiaco, un cancro raro” a 41 anni domenica, appena un giorno prima il processo penale alla presunta trafficante di sesso Ghislaine Maxwell.

National File ha appreso che Abloh una volta era stato nominato in una causa per traffico sessuale ora archiviata contro Mark Epstein, il fratello del defunto molestatore sessuale Jeffrey Epstein.

Il 21 agosto 2020, il famoso designer è stato nominato come imputato in una causa civile intentata contro Jeffrey Epstein’s 1953 Fiducia, così come il fratello di Jeffrey, Mark Epstein, da una donna di nome Charlene Latham, sostenendo di essere stata vittima di traffico sessuale di Jeffrey Epstein e di numerosi personaggi dell’alta società tra cui Ghislaine Maxwell.

Sembra che Mark Epstein sia stato nominato nella causa a causa del suo ruolo principale nel Trust del 1953, il nome legale dato alla proprietà di Jeffrey Epstein. Mark Epstein era l’unico beneficiario della misteriosa fortuna di Jeffrey Epstein, e l’anno scorso è stato ipotizzato che la proprietà potrebbe pagare fino a $ 100 milioni per risolvere le cause con le presunte vittime.

I querelanti nel caso chiedevano danni, incluso l’atto di proprietà della villa di Epstein da 20 milioni di dollari a Palm Beach. Nella causa erano elencati più di due dozzine di nomi di spicco, tra cui R. Kelly, Beyonce e sia Harvey Weinstein che la sua entità aziendale.

La causa è stata intentata presso il Distretto Meridionale di New York, Charlene Latham v Mark Epstein, 1953 Trust, ed è stato infine e rapidamente abbattuto da un giudice federale che sosteneva che l’attore aveva intentato una causa frivola. Tuttavia, a partire da Febbraio 2021, secondo quanto riferito, il contenzioso era in corso.

I critici della causa hanno riferito che Latham ha affermato di aver “visitato sia la residenza di New York di Epstein che Little St. James prima che possedesse entrambe le proprietà, sostenendo anche che avesse volato sul Lolita Express molto prima che Epstein acquisisse l’aereo”.

Alcune affermazioni particolarmente esplosive avanzate nella causa includono accuse secondo cui “tutti i decenni e la continua condotta criminale dell’imputato” consistevano in uno “schema sociopatico, decennale di tratta di esseri umani, aggressione sessuale criminale, sfruttamento finanziario, tortura psicologica, molestie”, tra altre accuse, compresi i crimini sessuali contro i minori.

In tribunale penale questa settimana, i pubblici ministeri accusato Ghislaine Maxwell di essere il “partner nel crimine” di Jeffrey Epstein, procurando e adescando ragazze, comprese le minorenni, per attività sessuali illegali. Le facce della mondanità britannica sei conteggi di accuse relative al traffico sessuale, tra cui l’induzione di un minore a viaggiare per compiere atti sessuali illegali, il trasporto di un minore con l’intento di compiere atti sessuali illegali, il traffico sessuale di un minore e tre capi di imputazione per associazione a delinquere.

Mark Epstein, una volta indicato dal Daily Beast come “L’uomo che potrebbe ereditare i milioni di Jeffrey Epstein“, ha stranamente offerto il suo condominio in Florida come garanzia per la cauzione di Jeffrey Epstein prima della morte sospetta del miliardario, ma nega qualsiasi collegamento con le attività di Jeffrey nonostante le sue proprietà siano state ripetutamente nominate in cause legali per traffico di sesso.

Secondo quanto riferito, la ricchezza di Mark Epstein è “inspiegabile” e ha donato centinaia di migliaia di dollari in beneficenza, incluso l’Humpty Dumpty Institute nel 2014, dove è stato membro del consiglio di amministrazione ed è rimasto affiliato all’organizzazione fino a dicembre 2020, come National File precedentemente segnalato.

Uno degli obiettivi dell’HDI sembra essere quello di attirare membri del Congresso tra i suoi ranghi, e il gruppo di Epstein ha reclutato con successo Mark Meadows anni prima che diventasse capo di gabinetto del presidente Trump.

L’HDI di Mark Epstein ha forti legami con un partner con sede a Pechino, il Istituto Taihe, un think tank il cui figure chiave includono numerosi membri di alto livello del Partito Comunista Cinese, élite globaliste e tecnocrati corporativi transumanisti. National File ha recentemente scoperto le affermazioni del Taihe Institute secondo cui l’organizzazione ha “centri di ricerca” operante negli Stati Uniti.

L’entità dell’importanza dei fratelli Epstein è stata rivelata ulteriormente quando Il Sole ha pubblicato una fotografia che si ritiene sia dei primi anni 2000 che ritrae Jeffrey e Ghislaine inginocchiati davanti a Papa Giovanni Paolo II in Vaticano, forse per coincidenza nello stesso periodo in cui il collega HDI di Mark Epstein, Joseph Merante, ha lavorato a stretto contatto con il Vaticano tramite il suo ruolo presso il Dipartimento di Stato degli Stati Uniti.

Scopri tutto di te con il test del DNA più completo

Source link

L’avvocato di primo grado ha intentato una causa per i diritti civili contro Biden dopo che il primo host americano è stato inserito nella lista di non volo



Il famoso avvocato Norm Pattis ha intentato una causa per i diritti civili contro Biden e altri per conto dell’ospite di America First Nick Fuentes, che è stato inserito nella No Fly List.

Fuentes, l’ospite dello spettacolo serale America First, ha scoperto di essere stato inserito nella No Fly List ad aprile, impedendogli di partecipare a una manifestazione in Florida con Michelle Malkin e Lauren Witzke. “Ora sembra che vengo punito dal governo federale”, ha detto Fuentes all’epoca. “Sono stato punito e perseguitato solo per aver partecipato a una protesta politica”, nonostante lui non fosse vicino al Campidoglio il 6 gennaio.

Questa settimana, Pattis, un avvocato di alto livello descritto dai media come “brillante e audace” e una “mitragliatrice legale”, ha intentato una causa per i diritti civili contro Joe Biden, Il procuratore generale Merrick Garland e la TSA, tra gli altri, per conto di Fuentes, sostenendo che il suo inserimento nella No Fly List era una violazione sistematica dei suoi “diritti del primo, quinto, nono e quattordicesimo emendamento da parte degli imputati”.

Le presunte violazioni dei diritti civili sollevate da Pattis sono “una linea di condotta che ha incluso la dichiarazione” [Fuentes] presumibilmente pericoloso sulla base della libertà di parola e delle associazioni costituzionalmente protette e negando loro il diritto costituzionale fondamentale di viaggiare attraverso procedimenti segreti in cui non hanno la possibilità di essere ascoltati.

All’inizio di questa settimana, il rappresentante Paul Gosar ha introdotto una risoluzione per combattere il targeting politico degli americani in base all’appartenenza politica tramite la No Fly List.

In una dichiarazione, Gosar ha espresso la sua “preoccupazione per il fatto che la No Fly List, che apparentemente viene utilizzata per identificare i terroristi, venga utilizzata per prendere di mira i dissidenti politici”, come Fuentes. Ha anche osservato che “le persone elencate dovrebbero avere il diritto a un tribunale indipendente per rivedere la base fattuale in buona fede per l’elenco”, ma che attualmente “non esiste alcun ricorso legale significativo”.

Il “Freedom to Travel Act” di Gosar “codificherebbe il diritto di viaggiare, fisserebbe standard specifici su quali violazioni possono essere utilizzate per negare il diritto di volare, concedere danni alle persone danneggiate e riformare la legge per porre fine alla capacità del governo di negare agli americani il giusto processo”. .”


Una Hillary Clinton in preda al panico implora Deep State di mettere a tacere tutti gli americani



Scopri tutto di te con il test del DNA più completo

Source link

I colpi più letali nella storia della medicina – Dr. Mercola e Steven Kirsch


In questa intervista, Steve Kirsch, direttore esecutivo del COVID-19 Early Treatment Fund, esamina alcuni dei dati sul jab COVID che ha presentato alla Food and Drug Administration e ai Centers for Disease Control and Prevention durante vari incontri.

Inoltre, trova ulteriori contenuti del Dr. Mercola sul suo nuovo canale Banned.Video!

• I dati suggeriscono che 1 ragazzo su 317 di età compresa tra 16 e 17 anni contrarrà la miocardite a causa delle vaccinazioni COVID e, dopo un terzo richiamo, tale numero potrebbe essere ancora più alto.

• La segnalazione del VAERS è probabilmente sottostimata di un fattore di 41. Poiché ci sono oltre 8.000 decessi domestici segnalati al VAERS e il 98% di questi decessi sono “decessi in eccesso”, ciò suggerisce che fino a 300.000 americani potrebbero essere morti a causa dei colpi di COVID finora.

• I calcoli basati su dati governativi del 35% della popolazione mondiale suggeriscono che stiamo uccidendo in media circa 411 persone per milione di dosi. Moderna e Pfizer sono entrambi regimi a due dosi, il che porta questo a 822 decessi per milione di vaccinati completamente. E questa è solo la mortalità a breve termine. Non abbiamo ancora idea di come questi colpi possano avere un impatto sulla mortalità e sulla morbilità a lungo termine.

• Un’indagine italiana ha rilevato che se la definizione di mortalità da COVID fosse modificata per includere solo quei casi in cui non vi erano comorbilità preesistenti, la mortalità da COVID sarebbe appena il 2,9% del numero complessivo riportato. Ciò suggerisce che se una morte COVID fosse ridefinita come una morte effettivamente “da” COVID piuttosto che “con” COVID, il conteggio dei decessi potrebbe essere sostanzialmente inferiore a 760.000 decessi e potrebbe essere inferiore al numero ucciso dai vaccini.

• Il vaccino più letale mai realizzato è il vaccino contro il vaiolo, che ha ucciso 1 su 1 milione di persone vaccinate. I colpi di COVID uccidono 822 per milione di vaccinati completamente, rendendolo più di 800 volte più mortale del vaccino più letale nella storia umana.

Scopri tutto di te con il test del DNA più completo

Source link

Rittenhouse condivide opinioni su BLM, gara nella prima intervista post-assoluzione


Kyle Rittenhouse ha negato di essere un razzista nella sua prima intervista dopo la sua assoluzione in un caso di sparatoria mortale di alto profilo. Ha anche parlato a sostegno di Black Lives Matter.

“Non sono una persona razzista. Sostengo il movimento BLM. Sostengo le manifestazioni pacifiche”, il 18enne ha detto in un teaser per un’intervista con Tucker Carlson di Fox News, che andrà in onda lunedì.

“Credo che ci sia bisogno di cambiare. Credo che ci sia molta cattiva condotta dell’accusa, non solo nel mio caso, ma in altri casi”.

Venerdì, la giuria ha assolto l’adolescente da tutte le accuse di reato, compreso l’omicidio intenzionale di primo grado, in un processo di alto profilo per le sue azioni durante le proteste e le rivolte del BLM a Kenosha, nel Wisconsin, nell’agosto 2020.

Rittenhouse, che all’epoca aveva 17 anni e portava un fucile in stile AR-15, ha testimoniato in tribunale di aver sparato a morte a due uomini e di aver ferito un’altra persona mentre difendeva la sua vita. La sua assoluzione ha portato sia a celebrazioni che a ulteriori proteste.

Nonostante il fatto che l’imputato e le persone a cui ha sparato siano tutti bianchi, alcuni attivisti ed esperti affermano che il verdetto di non colpevolezza è un segno di pregiudizi razziali e ingiustizie più ampi negli Stati Uniti.

“Questo caso non ha nulla a che fare con la razza. Non ha mai avuto niente a che fare con la razza. Aveva a che fare con il diritto all’autodifesa”,Rittenhouse ha detto a Carlson.

Scopri tutto di te con il test del DNA più completo

Source link

Polizia e militari austriaci si uniscono ai manifestanti nella manifestazione contro la “dittatura della salute” del governo


L’Austria ha annunciato un altro blocco totale per il Covid solo la scorsa settimana e ora il governo sta imponendo sanzioni per coloro che devono ancora essere vaccinati.

Ad oggi, quasi il 40% della popolazione rimane non vaccinato.

Lunedì, il filmato è diventato virale online mostrando la polizia austriaca che pattuglia i centri commerciali e chiede ai cittadini passaporti vaccinali come se fossero pattuglie naziste.

Dopo l’annuncio delle politiche discriminatorie, il presidente dell’Unione delle forze armate austriache (FGÖ) Manfred Haidinger e l’Unione delle forze armate austriache hanno condannato pubblicamente la mossa e hanno sostenuto i non vaccinati.

Il leader del Partito della Libertà austriaco (FPÖ), Herbert Kickl, chiede ai cittadini di unirsi in una grande manifestazione sabato a Vienna contro l’agenda tirannica.

In una lettera indirizzata alla manifestazione contro i pass per la salute, Haidinger ha scritto, “Segnaliamo che la partecipazione alle assemblee è un diritto giuridico particolarmente tutelato e che di questo si tiene conto anche nella bozza di ordinanza attualmente disponibile. È consentita la partecipazione e gli spostamenti in tutta l’Austria”.

Kickl ha anche pubblicato una dichiarazione sull’evento, scrivendo: “Per la libertà, la dignità umana e contro la divisione della società attraverso un’irresponsabile politica corona del governo, che rende la popolazione il capro espiatorio del loro fallimento. Tutti sono invitati a esserci, perché tutti sono direttamente o indirettamente colpiti dalla follia. Di fronte a questa enorme sfida che tutti noi dobbiamo affrontare, la visione del mondo non deve più svolgere un ruolo. Con questa demo, vogliamo essere una piattaforma per tutti coloro che non vogliono più sedersi a guardare”.

La protesta di questo fine settimana potrebbe innescare un movimento massiccio che scatenerà onde d’urto in tutta Europa.


Scopri tutto di te con il test del DNA più completo

Source link

La sinistra è già impegnata nella violenza fuori dal tribunale di Kenosha



I manifestanti riuniti fuori dal tribunale di Kenosha, Wisconsin, dove si sta svolgendo il processo a Kyle Rittenhouse, hanno già iniziato a scontrarsi prima del verdetto della giuria.

In una clip, un manifestante anti-Rittenhouse può essere visto lanciare una bottiglia d’acqua contro una donna a seguito di una breve disputa verbale.

Dopo aver aggredito la donna, l’amico dell’uomo liberale ha cercato di prendere il segno della donna ed è scoppiata una colluttazione.

Dopo la scaramuccia, la sinistra infuriata ha aggredito i membri della stampa che stavano registrando la scena.

L’individuo indisciplinato è stato arrestato dalla polizia insieme a molti altri.

Attenzione: linguaggio volgare


Un altro video mostra un giovane diverso che versa Gatorade sulla testa di una donna che stava discutendo con i sostenitori del BLM.

Dopo aver versato il liquido zuccherino sulla signora, il ragazzo è corso come un codardo.

Purtroppo, il caos è scoppiato non molto tempo dopo che un manifestante pro-Rittenhouse ha portato la pizza da condividere con il gruppo anti-Rittenhouse in quella che era essenzialmente un’offerta di pace.

La giuria di 12 giurati ha terminato la giornata e riprenderà a deliberare alle 10 ET di giovedì mattina.

Questi piccoli alterchi non sono niente in confronto a quello che accadrà se Kyle Rittenhouse verrà giustamente assolto.


Scopri tutto di te con il test del DNA più completo

Source link

L’attore nella serie Hit Fox “9-1-1” è stato licenziato per il rifiuto di Covid Vax


Un attore veterano di 30 anni di nome Rockmond Dunbar non apparirà più sul Volpe Dramma 9-1-1 dopo che si è rifiutato di conformarsi al mandato del vaccino Covid della 20a televisione dei Disney TV Studios.

Il personaggio di Dunbar, Michael Grant, è stato cancellato dallo show nell’episodio di lunedì, sorprendendo molti fan.

Un rappresentante Disney detto Scadenza, “Prendiamo molto sul serio la salute e la sicurezza di tutti i nostri dipendenti e abbiamo implementato un processo di conferma della vaccinazione obbligatoria per coloro che lavorano nella Zona A nelle nostre produzioni. Al fine di garantire un posto di lavoro più sicuro per tutti, il personale della Zona A che non conferma il proprio stato di vaccinazione e non soddisfa i criteri per l’esenzione non potrà lavorare”.

Mentre alcuni media lo sono riportando che l’attore “ha lasciato lo spettacolo”, in realtà ha cercato di presentare più esenzioni alla società di produzione e gli è stato negato.

“Ho fatto domanda per alloggi religiosi e medici ai sensi della legge e sfortunatamente mi è stato negato dal mio datore di lavoro”, ha spiegato Dunbar. “Le mie convinzioni sincere e la mia storia medica privata sono aspetti molto intimi e personali della mia vita che non discuto pubblicamente e che non desidero iniziare ora”.

Dunbar ha aggiunto: “Mi sono divertito nelle ultime 5 stagioni con questo cast e questa troupe meravigliosi e apprezzerò il tempo che ho avuto la fortuna di trascorrere con questa serie e auguro a tutti coloro che sono coinvolti solo il meglio”.

Anche l’attore e rapper Ice Cube è stato costretto a smettere di girare un progetto di recente dopo si è rifiutato di prendere un vaccino sperimentale Covid.

Poiché più società di produzione di Hollywood continuano a imporre i colpi di coagulo per tutti i dipendenti che lavorano sul set, possiamo aspettarci che altre star scelgano l’autonomia medica rispetto a uno stipendio.


L’attore di Hollywood Austin Peck parla con John-Henry in questa intervista esclusiva della sua conversione al cristianesimo e infine al cattolicesimo tradizionale. Dà anche la sua opinione sulla promozione dell’aborto a Hollywood, sull’agenda LGBT e sull’attuale crisi COVID.

Scopri tutto di te con il test del DNA più completo

Source link

Trump “La peggiore minaccia alla nostra democrazia” nella storia


Mad Maxine ha continuato a perpetuare la falsa narrativa dell'”insurrezione” del Campidoglio e ha definito “la grande bugia” le lamentele dei conservatori sulle elezioni presidenziali del 2020 fraudolente.

“Quest’uomo non ha rispetto per questa democrazia e sostiene coloro che hanno praticamente invaso il nostro Campidoglio”, ha detto Waters. “Sostiene coloro che hanno minacciato il suo stesso vicepresidente, il signor Pence, e continua a seguire questa linea di separazione. Ha distrutto il patriottismo. Coloro che sono nella sua cerchia che hanno paura di lui devono vergognarsi di se stessi nel modo in cui stanno cercando di ignorare la legge e non sono conformi e continuano la grande bugia su questa campagna che hanno avuto che ha detto che in qualche modo la presidenza gli è stato tolto».

Waters ha anche promesso che i Democratici “gli seguiranno”, come se gli ultimi 5 anni di collusione russa e bufale sull’impeachment non fossero sufficienti.

“Stiamo osservando la più grande minaccia alla nostra democrazia in questo momento nel modo in cui questo presidente sta gestendo se stesso e la sua cerchia ristretta che stanno tutti cercando di sfidare la legge. Non ci arrenderemo. Lo stiamo inseguendo. Il popolo americano merita di avere di meglio di questo ex presidente”, ha aggiunto.

Le sue osservazioni sconvolgenti arrivano come indice di approvazione di Joe Biden e Kamala Harris tocca i minimi storici, con altri sondaggi che mostrano che i repubblicani ora detengono il maggior vantaggio contro i democratici per il midterm del 2022 in 40 anni.


Media di sinistra nel crollo razzista

Scopri tutto di te con il test del DNA più completo

Source link