Archivi tag: brutta

Joe Biden prende in giro Elon Musk per “Super brutta sensazione” sull’economia


Il presidente Joe Biden ha ridicolizzato venerdì il miliardario Elon Musk per aver espresso i suoi dubbi sul futuro dell’economia.

“Un sacco di fortuna per il suo viaggio sulla luna”, ha detto Biden. “Voglio dire, non lo so.”

Biden lo era chiesto dai giornalisti sul messaggio di Musk ai suoi subordinati alla Tesla chiedendo loro di promulgare un blocco delle assunzioni presso l’azienda e tagliare il dieci percento dei posti di lavoro, citando una “sensazione pessima” sull’economia.

Biden ha risposto a Musk osservando che Ford Motor Company stava investendo di più negli Stati Uniti per produrre veicoli elettrici con “lavori sindacali” ben pagati.

Musk ha risposto alla provocazione di Biden sui social media:

Leggi di più

Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

“Super brutta sensazione” sull’economia, Tesla taglierà il personale – Rapporto


Elon Musk, il CEO di Tesla, ha scritto in un’e-mail ai dirigenti della casa di auto elettriche annunciando una riduzione del 10% del personale e una pausa mondiale sulle assunzioni, ha riferito Reuters venerdì.

L’e-mail segnalata arriva sulla scia del contraccolpo di Musk su un messaggio al personale che chiedeva di tornare in ufficio. Arriva anche nel mezzo di una prospettiva economica globale tumultuosa e cupa nel mezzo della guerra in corso della Russia in Ucraina.

Cosa avrebbe detto Musk?

Nell’e-mail c’era l’oggetto “metti in pausa tutte le assunzioni in tutto il mondo” ed è stata inviata giovedì in ritardo.

Musk ha scritto di avere un “pessimo presentimento” sull’economia, ma non ha elaborato.

Né Tesla né Musk hanno immediatamente commentato il rapporto Reuters. Le azioni Tesla sono scese del 3,4% nel trading pre-mercato dopo il rapporto.

All’inizio della settimana, Musk ha fatto notizia per un’altra e-mail al personale che annunciava un requisito di 40 ore in ufficio per tutti i dipendenti.

“Se non ti presenti, daremo per scontato che ti sia dimesso”, ha scritto in quell’e-mail.

Qual è il potenziale impatto sui posti di lavoro?

Numerosi lavori per lavorare presso l’azienda in Germania e altrove, tra cui Tokyo e Palo Alto, sono rimasti pubblicati su LinkedIn venerdì.

La “Gigafactory” di Tesla fuori Berlino a Grünheide ha già raggiunto un terzo dei suoi obiettivi di assunzione, ha riferito l’emittente pubblica RBB24 il mese scorso citando il governo dello stato di Brandeburgo. La fabbrica è stata aperta a marzo con il taglio del nastro alla presenza di Musk e del cancelliere tedesco Olaf Scholz.

Il ministro dell’Economia dello stato di Brandeburgo Jörg Steinbach (SPD) ha dichiarato ai legislatori statali che ci sono “poco più di 4.000 dipendenti assunti finora” nello stabilimento. Nella fase di espansione iniziale, Tesla aveva pianificato di introdurre 12.000 posti di lavoro per costruire mezzo milione di auto all’anno per il mercato europeo.

All’inizio della settimana, Jamie Dimon, CEO di JPMorgan Chase, ha affermato che un “uragano” di sfide sta attualmente affrontando l’economia statunitense.

Se non siamo disposti a riunirci e sorvegliare legalmente i nostri leader eletti allora non meritiamo la libertà.

Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

L’ambasciatore degli Stati Uniti in Ucraina afferma che Trump avrebbe impedito la guerra – e questa è una brutta cosa



Marie Yovanovitch, l’ex ambasciatrice degli Stati Uniti in Ucraina sotto Trump che ha testimoniato contro di lui durante il processo di impeachment del 2019, è incappata in modo esilarante nell’ammettere che se Trump fosse stato in carica avrebbe evitato la guerra diplomaticamente, ma poi ha insistito sul fatto che è una brutta cosa.

Il notevole scambio, avvenuto sabato su PBS, è stato evidenziato da Michael Tracey:

Trascrizione:

MARGARET HOOVER: Il presidente Trump ha affermato che questa citazione di invasione non sarebbe mai avvenuta nell’amministrazione Trump. Ho sentito che hai anche suggerito che Putin avrebbe potuto non entrare in guerra se Trump fosse ancora in carica. E hai detto citazione, non hai bisogno di andare in guerra se ottieni tutto ciò che vuoi con altri mezzi. Dimmi cosa intendevi con questo.

MARIE YOVANOVITCH: Trump è stato molto sprezzante nei confronti della NATO – voglio dire, sprezzante, è ovviamente una parola diplomatica – molto critico nei confronti della NATO, critico nei confronti dei nostri alleati. E i suoi stretti collaboratori, incluso John Bolton, hanno detto che se avesse vinto un secondo mandato, ci avrebbe tirato fuori dalla NATO. Voglio dire, perché entrare in guerra con Vladimir Putin se gli Stati Uniti presenteranno una specie di cadavere della NATO su un piatto d’argento? Non è necessario farlo.

HOOVER: Voglio dire, come pensi che l’invasione sarebbe stata diversa se Trump fosse rimasto presidente?

YOVANOVITCH: Penso che Trump avrebbe fornito a Putin abbastanza di ciò che voleva che forse non avrebbe invaso.

HOOVER: Se Trump avesse avuto un secondo mandato e pensi che Putin non avrebbe invaso per questo, come sarebbe l’Ucraina?

YOVANOVITCH: Ora stiamo entrando nel… Sai, questo è il motivo per cui viene detto ai diplomatici [LAUGHS] mai rispondere a domande teoriche! Quindi stiamo entrando in aree di… sai, voglio dire, è una domanda ipotetica, giusto? Non so cosa avrebbe fatto Trump e non so cosa avrebbe fatto Putin. Ma non riesco a vedere Trump, il presidente Trump che difende l’Ucraina come lo è il presidente Biden in questo momento.

Un’altra vittoria assicurata per il nostro establishment di politica estera!

Prendi quello, John Mearsheimer!


L’acclamato regista russo interrompe l’invasione russa



Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

Fai scorta ora! L’inflazione potrebbe diventare molto brutta



Via SchiffGold.com,

Il prezzo di quasi tutto sta aumentando vertiginosamente. Il L’IPC di settembre è stato superiore alle aspettative con un aumento su base mensile dello 0,4%. Peter Schiff è apparso su Unfiltered con Dan Bongino per parlare dell’inflazione in America di Joe Biden. Peter ha detto che dovresti fare scorta ora perché le cose potrebbero peggiorare molto rapidamente.

Bongino ha sottolineato che mentre i salari crescono, non crescono così velocemente come i prezzi. I salari sono aumentati del 4,6% mentre l’inflazione è aumentata del 5,4%, secondo i dati del governo. Peter ha detto che è tipicamente la tendenza.

Il prezzo del lavoro non tiene mai il passo con il prezzo delle cose”.

Peter ha detto che il vero problema è che durante e dopo il COVID, molti americani hanno smesso di lavorare.

Sfortunatamente, non hanno ridotto la loro spesa perché il governo ha commesso l’errore di sostituire i redditi persi con nuovo denaro che la Federal Reserve stava stampando. Quindi, stavamo facendo meno cose da comprare, ma tutti avevano più soldi per comprare roba, e quindi i prezzi sono diventati balistici. E continueranno a salire”.

Bongino ha sottolineato che i ricchi hanno conti e meccanismi di copertura per proteggersi dagli impatti dell’inflazione. Ma cosa fa una famiglia media della classe media per evitare l’apocalisse finanziaria dell’inflazione che sta crollando?

Peter ha detto, prima di tutto, ricordalo l’inflazione è una tassa.

Quindi, quando l’amministrazione Biden dice che non stanno tassando le persone che guadagnano meno di $ 400.000, le stanno colpendo con questa enorme tassa sull’inflazione.

Allora, come evitarlo?

Pietro ha detto, “Fai scorta ora!”

Compra le cose di cui pensi di aver bisogno tra un anno, tra due anni. Compralo Subito. Soprattutto le cose che non sono deperibili. Perché in futuro, le forniture saranno ancora più brevi di quelle attuali, ma i prezzi saranno molto più alti. Allora, perché aspettare che i prezzi salgano? Compra solo le cose di cui hai bisogno ora mentre è disponibile e molto meno costoso di quanto sarà presto.

Bongino ha detto che abbiamo molti esempi storici che ci mostrano che un problema di inflazione può diventare molto brutto molto rapidamente se non ci mettiamo le braccia intorno. Basta guardare cosa è successo nella Repubblica di Weimar. Peter ha detto che diventerà brutto, e non c’è davvero modo di abbracciarlo.

Penso che raccoglieremo i turbini dei venti che abbiamo seminato. E sai, devi tornare agli anni ’70 per vedere un’inflazione così negativa. Il problema è che siamo già al punto in cui eravamo alla fine degli anni ’70. Abbiamo appena iniziato. Quindi, esamineremo i tassi di inflazione annuale seri a due cifre. E immagina quanto sarebbero alti i tassi ufficiali se il governo li stesse effettivamente misurando con precisione. Perché non teniamo traccia dei prezzi utilizzando lo stesso CPI che usavamo negli anni ’70. Quello che stiamo facendo ora sottovaluta davvero la reale misura in cui i prezzi stanno aumentando. E quindi gli americani sentono il dolore dell’inflazione in misura molto maggiore di quanto non si rifletta nei numeri ufficiali”.


Peter Schiff: fai queste mosse per proteggerti dal crollo del mercato

Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link

Fai scorta ora, l’inflazione potrebbe diventare molto brutta



Il prezzo di quasi tutto sta aumentando vertiginosamente. Il L’IPC di settembre è stato superiore alle aspettative con un aumento su base mensile dello 0,4%. Peter Schiff è apparso su Unfiltered con Dan Bongino per parlare dell’inflazione in America di Joe Biden.

Peter ha detto che dovresti fare scorta ora perché le cose potrebbero peggiorare molto rapidamente.

Bongino ha sottolineato che mentre i salari crescono, non crescono così velocemente come i prezzi. I salari sono aumentati del 4,6% mentre l’inflazione è aumentata del 5,4%, secondo i dati del governo. Peter ha detto che è tipicamente la tendenza.

“Il prezzo del lavoro non tiene mai il passo con il prezzo delle cose.”

Peter ha detto che il vero problema è che durante e dopo il COVID, molti americani hanno smesso di lavorare.

“Sfortunatamente, non hanno ridotto la loro spesa perché il governo ha commesso l’errore di sostituire i redditi persi con nuovo denaro che la Federal Reserve stava stampando. Quindi, stavamo facendo meno cose da comprare, ma tutti avevano più soldi per comprare roba, e quindi i prezzi sono diventati balistici. E continueranno a salire”.

Bongino ha sottolineato che i ricchi hanno conti e meccanismi di copertura per proteggersi dagli impatti dell’inflazione. Ma cosa fa una famiglia media della classe media per evitare l’apocalisse finanziaria dell’inflazione che sta crollando?

Peter ha detto, prima di tutto, ricordalo l’inflazione è una tassa.

“Quindi, quando l’amministrazione Biden dice che non stanno tassando le persone che guadagnano meno di $ 400.000, le stanno colpendo con questa enorme tassa sull’inflazione”.

Allora, come evitarlo?

Peter disse: “Fai scorta ora!”

“Compra le cose di cui pensi di aver bisogno tra un anno, tra due anni. Compralo Subito. Soprattutto le cose che non sono deperibili. Perché in futuro, le forniture saranno ancora più brevi di quelle attuali, ma i prezzi saranno molto più alti. Allora, perché aspettare che i prezzi salgano? Compra solo le cose di cui hai bisogno ora mentre è disponibile e molto meno costoso di quanto sarà presto.

Bongino ha detto che abbiamo molti esempi storici che ci mostrano che un problema di inflazione può diventare molto brutto molto rapidamente se non ci mettiamo le braccia intorno. Basta guardare cosa è successo nella Repubblica di Weimar. Peter ha detto che diventerà brutto, e non c’è davvero modo di abbracciarlo.

“Penso che raccoglieremo i turbini dei venti che abbiamo seminato. E sai, devi tornare agli anni ’70 per vedere un’inflazione così negativa. Il problema è che siamo già al punto in cui eravamo alla fine degli anni ’70. Abbiamo appena iniziato. Quindi, esamineremo i tassi di inflazione annuale seri a due cifre. E immagina quanto sarebbero alti i tassi ufficiali se il governo li stesse effettivamente misurando con precisione. Perché non teniamo traccia dei prezzi utilizzando lo stesso CPI che usavamo negli anni ’70. Quello che stiamo facendo ora sottovaluta davvero la reale misura in cui i prezzi stanno aumentando. E quindi gli americani sentono il dolore dell’inflazione in misura molto maggiore di quanto non si rifletta nei numeri ufficiali”.

Il rapporto speciale analizza la crociata comunista di Justin Trudeau a distruggere il Canada dall’interno.

Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

VISITA ORA



Source link