0 4 minuti 4 giorni

Questo strano dispositivo protegge la tua auto dai ladri...

SCOPRI COME FATi Mappo!


Un sondaggio ha rilevato che la stragrande maggioranza degli americani non è d’accordo sul fatto che dovrebbe esserci un’amnistia generale per gli immigrati che hanno attraversato illegalmente il confine con gli Stati Uniti.

Il sondaggio, condotto da Il Gruppo Trafalgar in collaborazione con la Convention of States Action, ha rilevato che solo il quattordici per cento ha concordato che la cittadinanza dovrebbe essere concessa a coloro che sono entrati illegalmente.

Un totale del 59,5% degli americani ha affermato che “quelli in revisione dovrebbero completare le loro revisioni ed essere rimossi o concedere asilo, e quelli qui illegalmente dovrebbero essere espulsi”.

Immagine dello schermo: Il Gruppo Trafalgar

Nel frattempo, il 15 per cento ha affermato che “solo coloro che sono sottoposti a revisione dell’asilo dovrebbero ottenere l’amnistia e la cittadinanza”.

La cosa più interessante è che meno del tre per cento degli elettori ispanici ha affermato che agli immigrati clandestini dovrebbe essere permesso di rimanere in modo permanente.

Immagine dello schermo: Il Gruppo Trafalgar

Anche il 36 per cento dei democratici ha risposto che non dovrebbe essere emanata alcuna amnistia generale, rispetto al 30 per cento che crede che dovrebbe.

Lo stesso sondaggio ha rilevato che la maggior parte degli americani vuole ancora che il muro di confine del presidente Trump sia completato, con il 62,6% che concorda sul fatto che è “essenziale per la sicurezza nazionale degli Stati Uniti”.

Evidenziando il divario politico sul muro, oltre l’86% dei democratici ha dichiarato di non sostenerlo, mentre una massiccia maggioranza di quasi il 93% dei repubblicani lo sostiene.

Mark Meckler, presidente della Convenzione degli Stati, ha osservato che “mentre i democratici continuano ad assecondare gli ispanici e fingono di volere frontiere aperte e immigrazione clandestina di massa, i dati mostrano in modo schiacciante che loro, in quanto cittadini americani, vogliono che gli immigrati clandestini vengano espulsi dal paese”.

“Sebbene sia responsabilità dell’amministrazione Biden proteggere il confine ed espellere coloro che tentano di entrare illegalmente – e per due anni non l’ha fatto assolutamente – il nuovo Congresso ha la capacità di esercitare un vigoroso controllo e mettere a fuoco la Casa Bianca. Chiaramente, tale svista ha il forte sostegno degli elettori”, ha aggiunto Meckler.

I risultati arrivano quando nuove cifre rilasciate dall’Agenzia delle dogane e della protezione delle frontiere hanno rivelato che a dicembre è stato registrato un numero record di attraversamenti illegali, con 17 persone sulla lista di controllo del terrorismo arrestate.

I numeri, rilasciato venerdìmostrano che 251.487 immigrati clandestini hanno attraversato il confine a dicembre, il totale mensile più alto della storia.

—————————————————————————————————————————

METTERE IN GUARDIA! Nell’era della censura di massa nella Silicon Valley è fondamentale rimanere in contatto.

Abbiamo bisogno che ti iscrivi alla nostra newsletter gratuita qui.

Sostieni il nostro sponsor – Forza turbo – una spinta sovralimentata di energia pulita senza il calo.

Inoltre, abbiamo urgentemente bisogno del tuo sostegno finanziario qui. —————————————————————————————————————————



Source link

Lascia un commento

Leggi anche