0 7 minuti 5 giorni



I democratici stanno diventando balistici su una decisione della Corte Suprema di giovedì che consolida i diritti del Secondo Emendamento per gli americani.

La corte ha specificamente annullato una legge dello stato di New York in cui i cittadini dovevano dimostrare di avere “giuste ragioni” per garantire una licenza per portare un’arma da fuoco.

In risposta a questa sentenza, i commentatori di sinistra ei politici democratici suggeriscono di eliminare l’intero stato di diritto americano e il sistema di controlli ed equilibri stabilito quasi 250 anni fa.

Il commentatore politico di sinistra fallito Keith Olbermann ha detto ai suoi quasi 1 milione di follower: “Si è reso necessario sciogliere la Corte Suprema degli Stati Uniti. Il primo passo è che uno stato su cui il “tribunale” ha ora imposto le armi, ignori questa sentenza. Grande. Sei un tribunale? Perché e come pensi di poter far rispettare le tue decisioni?”


In un bizzarro messaggio di follow-up, Olbermann ha detto all’alta corte di “inviare l’esercito SCOTUS qui per far rispettare la tua sentenza”.

La governatrice democratica non eletta di New York Kathy Hochul ha risposto alla notizia dicendo che è “dispiaciuta che questo giorno buio sia arrivato”.

“Dovremmo tornare a ciò che era in vigore dal 1788, quando fu ratificata la Costituzione degli Stati Uniti”, ha detto. “E, vorrei sottolineare ai giudici della Corte Suprema, che le uniche armi in quel momento erano i moschetti. Sono pronto a tornare ai moschetti. Non credo che immaginassero i caricatori di armi d’assalto ad alta capacità destinati ai campi di battaglia come coperti, ma immagino che dovremo dissentire”.

Il sindaco democratico di New York Eric Adams ha affermato che la sentenza “metterà i newyorkesi a ulteriore rischio di violenza armata”.

Il vicepresidente Kamala Harris ha definito la sentenza “profondamente preoccupante” e ha affermato che “sfida il buon senso e la Costituzione”.

Tieni presente che i giudici della Corte Suprema sono gli studiosi costituzionali più altamente qualificati della nazione e le loro sentenze sono tutte basate sui documenti dei padri fondatori.

Continuando, Harris ha invitato il Congresso a sfidare la corte e “approvare immediatamente la proposta bipartisan sulla sicurezza delle armi e continuare a fare di più per proteggere le nostre comunità”.

Lo scrittore senior di Slate Mark Stern ha affermato che l’opinione del giudice Thomas è “devastante” in quanto “va così, molto oltre il portato nascosto. La Corte Suprema ha di fatto reso presuntivamente incostituzionali le restrizioni sulle armi. Questa è una rivoluzione nella legge del Secondo Emendamento”.

In ciò che potrebbe creare un’enorme spaccatura nel governo federale, il Dipartimento di Giustizia di Biden ha rilasciato una dichiarazione respingendo la sentenza della Corte Suprema, affermando che “rispettosamente in disaccordo” e “continuerà a far rispettare le leggi federali sulle armi da fuoco”.

Sfidare intenzionalmente le sentenze emesse dalla massima corte della nazione potrebbe essere considerato un reato irreprensibile?

La nipote super-liberale di Donald Trump è intervenuta, suggerendo che la Corte Suprema venga ampliata per “contrastare la follia della maggioranza Alito/Thomas”.

La rappresentante democratica Katie Porter (CA-45) ha affermato che “la legittimità dei nostri tribunali è in discussione”.

L’attivista di estrema sinistra Rosanna Arquette ha definito i giudici della corte “pericolosi e altamente immorali”.

Fondamentalmente, mentre l’establishment afferma falsamente che il 6 gennaio è stata una “insurrezione violenta”, stanno apertamente chiedendo che il sistema americano di pesi e contrappesi di lunga data venga capovolto perché non stanno ottenendo ciò che vogliono.





Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

Let's go Brandon Anti Biden Trump T-shirt

VISITA ORA



Source link

Lascia un commento

Leggi anche