0 4 minuti 2 mesi



AGGIORNARE: Riforma del campus ha confermato che da lunedì Rittenhouse non è più iscritto al programma ASU Online, con l’università che afferma che “non è attualmente iscritto a nessuna classe dell’ASU” e che “non ha ancora superato il processo di ammissione all’ASU”.

Gli studenti dell’Arizona State University stanno facendo pressioni sull’amministrazione per “ritirare” Kyle Rittenhouse dal programma online della scuola, definendolo un “violento assassino assetato di sangue”.

Rittenhouse è attualmente iscritto nel programma ASU Online e avrebbe anche potuto mantenere la sua iscrizione se fosse stato condannato per un crimine, dato che ASU non richiede controlli dei precedenti penali per questi programmi.

Secondo quanto riferito, l’ASU ha confermato a 12Notizie all’inizio di novembre che mentre Rittenhouse non aveva superato il processo di ammissione all’università, all’epoca era “iscritto come studente ASU Online non in cerca di laurea per la sessione iniziata il 13 ottobre 2021, che consente agli studenti di accedere per iniziare a prendere lezioni mentre si preparano a chiedere l’ammissione a un corso di laurea all’università”.

Il 19 novembre, Rittenhouse è stato dichiarato non colpevole di tutte le accuse dopo aver ucciso due criminali e ferito un terzo in quello che molti hanno considerato un chiaro caso di legittima difesa.

Nonostante il verdetto di non colpevolezza, gli studenti di sinistra dell’ASU continuano a diffamare Rittenhouse definendolo un “assassino razzista”. UN La petizione di Change.org iniziato dagli studenti dell’ASU per rimuovere Rittenhouse dalla scuola si riferisce ai suoi aggressori come “vittime” e gli chiede di “pagare per i suoi crimini”.

Facendo eco a questo sentimento, Students for Socialism dell’ASU ha annunciato un’imminente protesta contro Rittenhouse su Twitter, con richieste allegate.

“Unisciti a noi e radunati contro l’assassino razzista Kyle Rittenhouse che è autorizzato nel nostro campus – mercoledì alle 3:30 fuori dal Nelson Fine Arts Center nel campus”, dice il tweet.

Le richieste includono il ritiro di Rittenhouse dall’università, il rilascio di una dichiarazione contro “la supremazia bianca e l’assassino razzista Kyle Rittenhouse” – che ha sparato a tre bianchi – e chiedendo che i fondi scolastici vengano reindirizzati al centro multiculturale del campus.

“’Anche con un verdetto di non colpevolezza da un sistema di “giustizia” difettoso – Kyle Rittenhouse è ancora colpevole verso le sue vittime e le famiglie di quelle vittime. Unisciti a noi per chiedere all’ASU che tali richieste siano soddisfatte per proteggere gli studenti da un violento assassino assetato di sangue”, afferma la lettera di richiesta.

Uno degli studenti ha definito Rittenhouse uno “sparatutto di massa”, secondo Fox News.

“L’obiettivo di queste richieste è far sapere all’amministrazione dell’ASU che noi, come comunità dell’ASU, non ci sentiamo al sicuro sapendo che un tiratore di massa, che ha espresso intenzioni violente sulla “protezione della proprietà” sulle persone, può essere ammesso in modo così incauto la scuola a tutti”, hanno detto.

Queste richieste sono il risultato di affermazioni prive di prove dai media che Rittenhouse è un assassino suprematista bianco. Dopo che il filmato ha rivelato che Rittenhouse era inseguito, attaccato e persino con una pistola carica puntata contro di lui da piedi di distanza, i più importanti esponenti della sinistra hanno tenuto fede alla narrativa che Rittenhouse era l’aggressore.

La rappresentanza legale di Rittenhouse ha rifiutato di commentare.

Segui l’autore di questo articolo su Twitter: @_addisonsmith1



Scopri tutto di te con il test del DNA più completo

Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche