0 3 minuti 1 anno


di dott Tiziano Gastaldi ricercatore in Svizzera da Facebook

Per chi dice che non è sperimentale, si legga il protocollo di Helsinki che stabilisce i TEMPI della sperimentazione e non il numero. Quando qualche medico dice che sono stati vaccinati milioni se non miliardi di persone e giudica questo parametro sufficiente, o non sa ed è grave, o omette di dire che deve esserci un numero minimo di pazienti volontari, ma che i dati per stabilire la validità del prodotto devono essere raccolti a diverse distanze dall’uso e non bastano assolutamente pochi mesi o un anno. Pertanto se volete continuare a beccarvi sul si è sperimentale, no non lo è, andate a leggervi questo protocollo a cui è legata ogni forma di sperimentazione farmaci.

https://centridiateneo.unicatt.it/bioetica-Helsinki.pdf

Questo discorso non vale per i farmaci che sono già in commercio perché sono già stati sperimentati e sta al medico usarli secondo scienza e coscienza, e l’idrossiclorochina, come reumatologo, ad esempio, la uso da circa quarant’anni e non ho mai avuto alcun problema con i pazienti a cui l’ho prescritta e alcuni da anni continuano ad assumerla ancora oggi. Viceversa i problemi li abbiamo coi nuovi farmaci immessi in commercio, per i quali dopo qualche tempo ti segnalano che ci sono importanti effetti collaterali e sarebbe meglio non usarli se non in occasioni ben specificate.

E tu ormai ci hai già messo in cura decine di pazienti. Quando te li presentano non ci sono mai effetti collaterali o effetti imprevisti e sono sempre migliori degli altri . Ma se questo accade significa che forse oggi c’è qualcuno che permette che i farmaci vengano immessi in commercio troppo velocemente e senza avere dati sufficientemente tranquillizzanti per i medici, a cui, poi, li comunicano successivamente per poi poteri prescrivere con sicurezza; mi è appena accaduto qualche giorno fa…

E a proposito perchè nessuno parla di interferone che è usatissimo a CUBA proprio per il coronavirus e che è noto abbia grande efficacia nelle infezioni virali? Forse perchè è troppo facile?



Source link

Lascia un commento

Leggi anche