0 1 minuto 1 settimana


L’approccio imperiale in cui mi trovo contributo usato per gli Stati Uniti ha molto senso quando si guarda alla storia svizzera e alla situazione attuale.

Non voglio presupporre la conoscenza della storia svizzera, ma descriverò brevemente i tre cicli, la cui lunghezza corrisponde grosso modo alla durata di vita degli imperi di 250 anni.

Il primo ciclo è tipico di un impero: fondazione di un paese avito, conquiste di terre (Argovia, Turgovia (1415), Ticino) fino alla sovraestensione (Milano), sconfitta (Marignano (1515)) e ritirata. Quella fu la fine dell’espansione militare della vecchia Confederazione di 13 città.

Nel periodo del secondo ciclo si è molto impegnati con la Riforma e il rapporto tra protestanti e cattolici. In termini di politica estera, la Confederazione era contrattualmente basata sulla Francia.

Nel 1798 Napoleone invade la Svizzera e conclude il secondo ciclo. Aree tematiche



Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *