0 4 minuti 2 settimane

Questo strano dispositivo protegge la tua auto dai ladri...

SCOPRI COME FATi Mappo!


Il produttore di farmaci statunitense Pfizer ha tentato di farlo “prepotere il governo indiano” nel concederle un’indennità da azioni legali per il suo vaccino Covid-19, ha affermato il ministro dell’elettronica e della tecnologia Rajeev Chandrasekhar. L’iniezione di vaccino alla fine non è mai stata approvata in India.

“Solo per ricordare a tutti gli indiani che Pfizer ha cercato di costringere il governo indiano ad accettare condizioni di indennità”, Chandrasekhar ha twittato venerdì. Il ministro ha poi accusato tre importanti leader dell’opposizione di “spingere vaccini stranieri durante Covid”.

Il tweet di Chandrehaskar mostrava un video del CEO di Pfizer Albert Bourla vittima di un’imboscata da parte di un giornalista durante l’incontro annuale del World Economic Forum nella località svizzera di Davos questa settimana. Gli è stato chiesto quando ha saputo che i vaccini della sua azienda “non ha interrotto la trasmissione” del coronavirus, Bourla ha rifiutato di rispondere.

Bourla ha affermato nel 2021 che il suo prodotto lo era “Efficace al 100% nella prevenzione dei casi di Covid-19,” nonostante Pfizer mai testare se interromperà o meno la trasmissione. Tuttavia, la Pfizer non era tenuta a dimostrare se la sua iniezione avesse interrotto la trasmissione per ottenere l’approvazione di emergenza negli Stati Uniti e nell’UE, mentre alcuni studi hanno dimostrato che ha ridotto la trasmissione delle prime varianti di Covid-19.

L’India ha rifiutato di garantire a qualsiasi produttore di vaccini la protezione da affermazioni legate agli effetti collaterali del vaccino, con fonti governative che sostengono che l’accettazione della clausola di indennità lascerebbe il governo stesso, piuttosto che il produttore, responsabile in caso di azioni legali. Di conseguenza, Pfizer e Moderna si sono entrambe rifiutate di spedire i loro vaccini a base di mRNA in India.

L’India ha inizialmente approvato una variante prodotta localmente del vaccino Oxford-AstraZeneca, un altro colpo prodotto internamente chiamato Covaxin, e il prodotto russo Sputnik V. Moderna è stato infine approvato, così come Johnson & Johnson e una serie di altri vaccini prodotti localmente.

Pfizer gode di un’indennità negli Stati Uniti in base a una serie di leggi a favore dell’industria e nell’UE in base a contratti riservati firmati dalla società farmaceutica e dagli Stati membri. Il Regno Unito ha anche concesso a Pfizer protezione da azioni legali, modificando la legge per proteggere sia l’azienda che il personale sanitario che somministra il vaccino.

Negli Stati Uniti, i Centers for Disease Control and Prevention (CDC) annunciato la scorsa settimana che avrebbe indagato su un potenziale legame tra il vaccino Covid-19 di Pfizer e gli ictus tra gli anziani, ma ha insistito sul fatto che “è molto improbabile” che c’è un “vero rischio clinico”. Anche il colpo di Pfizer è stato collegato a un è aumentato rischio di arresto cardiaco, in particolare nei giovani maschi.






Source link

Lascia un commento

Leggi anche