0 5 minuti 1 settimana



Immagine: per il

(Natural News) La Federal Trade Commission (FTC) vuole la metà trilioni dollari dal dottor Eric Nepute, un medico e chiropratico del Missouri che avrebbe violato il COVID-19 Consumer Protection Act dicendo alle persone che potevano assumere vitamina D e zinco per rimanere in salute durante tutto il plandemia.

Poiché Nepute vendeva anche vitamina D e zinco – molti chiropratici vendono vitamine e integratori alimentari ai pazienti che li desiderano – la FTC lo accusa di frode.

“Il governo federale mi ha citato in giudizio per mezzo trilione di dollari… per aver detto alla gente di prendere vitamine”, dice Nepute a proposito di questo ultimo circo politico e dell’abuso dei dollari dei contribuenti da parte dei federali.

Il caso di Nepute dovrebbe essere processato dal tribunale federale del Missouri il prossimo marzo. Una giuria deciderà se la denuncia di 27 pagine della FTC contro di lui, emessa nell’aprile 2021, ha qualche merito.

Il chiropratico autorizzato di 41 anni possiede e gestisce il Nepute Wellness Center a St. Louis. Possiede anche Quickwork, una società a responsabilità limitata che opera sotto il nome di “Wellness Warrior”.

Quell’entità Wellness Warrior pubblicizzava, promuoveva e vendeva un prodotto chiamato “Wellness Warrior Vita D”, insieme ad altri prodotti, che contengono ingredienti anti-covid come vitamina D e zinco.

“A partire da giugno 2020, [Nepute] ha iniziato a pubblicizzare un protocollo che i clienti dovrebbero seguire per proteggersi, prevenire o curare il COVID-19″, afferma la denuncia della FTC. “Questo protocollo, che è variato nel tempo, consiglia ai consumatori di assumere [daily] notevoli quantità di vitamina D3 emulsionata e zinco.

Brighteon.TV

Secondo la FTC, non ci sono “studi pubblicati” che “dimostrino che la vitamina D protegga, tratti o prevenga il COVID-19”.

Come la FDA, la FTC non vuole che gli americani rimangano in salute con vitamine e minerali naturali

A dire il vero, ci sono nessuno studio pubblicato che suggeriscono che i “vaccini” covid proteggono, curano o prevengono l’influenza Fauci. In effetti, la maggior parte delle prove disponibili suggerisce che i colpi fanno le cose peggio per il sistema immunitario di una persona.

Ci sono, tuttavia, molte prove che indicano che la vitamina D è efficace contro il raffreddore e l’influenza, che è praticamente tutto ciò che il virus cinese è mai stato (con alcune modifiche bioingegneristiche).

Anche così, la FTC afferma che Nepute “manca di basi fattuali o scientifiche per queste affermazioni [are] spesso accompagnata da affermazioni altrettanto non supportate riguardanti la scienza applicabile.

“In breve”, aggiunge la FTC nella sua denuncia, “gli imputati vendono i loro prodotti diffondendo informazioni, sfruttando le paure [amid] una pandemia e presentando un rischio significativo per la salute e la sicurezza pubblica”.

Ancora una volta, queste sono le stesse cose che Rochelle Walensky dei Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie (CDC) e Tony Fauci del National Institute of Allergy and Infectious Diseases (NIAID) hanno fatto riguardo alle mascherine, allo stare a casa ordini, i colpi e altro ancora.

Nessuno di quegli interventi ha nulla di scientifico a supporto, e tutti sono stati propagati alle masse per alimentare la paura e il panico. Eppure la FTC non sta perseguendo nessuno di loro, né sta perseguendo artisti del calibro di Pfizer e Moderna per aver mentito sulla sicurezza e l’efficacia delle loro iniezioni covid.

Il motivo è perché il deep state federale e i suoi partner Big Pharma sono una classe protetta che possiede la “scienza” su tutte le questioni. Solo loro sono autorizzati a produrre “cure”, in altre parole.

“L’unico motivo per cui stanno cercando di me – e hanno detto questo – è perché sono il primo medico che hanno cercato e vogliono creare un precedente”, dice Nepute. “Hanno detto che non si sarebbero fermati finché non avessero ‘sangue sulla loro spada’. Questo è letteralmente dalla bocca della FTC.

Le ultime notizie sulla crociata del governo federale contro le vitamine e gli integratori alimentari sono disponibili su Tyranny.news.

Le fonti per questo articolo includono:

TheEpochTimes.com

NaturalNews.com



Source link

Lascia un commento

Leggi anche