0 5 minuti 1 settimana

Questo strano dispositivo protegge la tua auto dai ladri...

SCOPRI COME FATi Mappo!


Fonte: CDC

Due casi di un nuovo ceppo di gonorrea resistente a un’ampia varietà di antibiotici sono stati segnalati giovedì dai funzionari sanitari del Massachusetts. Questi sono i primi casi di “ceppo di gonorrea” segnalati negli Stati Uniti.

“Il Dipartimento della sanità pubblica (DPH) ha annunciato oggi di aver rilevato un nuovo ceppo di gonorrea in un residente del Massachusetts che ha mostrato una risposta ridotta a più antibiotici e un altro caso con marcatori genetici che indicano una risposta farmacologica simile”, ha affermato DPH in un dichiarazione.

I pazienti sono stati curati con successo dopo aver ricevuto il trattamento con ceftriaxone, l’antibiotico attualmente raccomandato. Tuttavia, il nuovo ceppo di gonorrea era resistente a una varietà di antibiotici.

“Questa è la prima volta che la resistenza o la ridotta risposta a cinque classi di antibiotici è stata identificata nella gonorrea negli Stati Uniti”, ha affermato DPH.

DI TENDENZA: “Voglio che l’America si svegli e presti attenzione, qualcosa non va!” – Silk descrive come sua sorella Diamond è “morta improvvisamente” nella sua cucina (VIDEO)

“Entrambi i casi in Massachusetts sono stati curati con successo con ceftriaxone, l’antibiotico attualmente raccomandato per curare la gonorrea. Ad oggi, non è stata identificata alcuna connessione diretta tra i due individui”, ha continuato DPH.

Il DPH ha affermato che mentre il nuovo ceppo è nuovo negli Stati Uniti, è stato trovato nella regione Asia-Pacifico e nel Regno Unito.

“Questo ceppo di gonorrea è stato precedentemente osservato nei paesi dell’Asia-Pacifico e nel Regno Unito, ma non negli Stati Uniti. Un marcatore genetico comune a questi due residenti del Massachusetts era stato visto anche in precedenza in un caso in Nevada, sebbene quel ceppo mantenesse la sensibilità ad almeno una classe di antibiotici. Nel complesso, questi casi sono un importante promemoria del fatto che i ceppi di gonorrea negli Stati Uniti stanno diventando meno sensibili a un limitato arsenale di antibiotici”.

Il Dipartimento della sanità pubblica ha emesso un avvertimento a professionisti medici e laboratori su questo nuovo ceppo di gonorrea.

“L’avviso raccomanda un maggiore uso di test di coltura di laboratorio per le persone con sintomi di gonorrea per rilevare la resistenza agli antibiotici e ricorda ai fornitori il processo per l’invio di campioni di gonorrea al Laboratorio statale di sanità pubblica per supportare la sorveglianza di DPH e CDC di ulteriore resistenza in questo organismo. Questo avviso rafforza anche i CDC raccomandazione utilizzare alte dosi dell’antibiotico ceftriaxone per il trattamento di tutti i casi di gonorrea ed eseguire test di follow-up per garantire che tutti i pazienti con gonorrea siano trattati con successo”, ha affermato DPH.

Gonorrea è una malattia sessualmente trasmissibile che può causare infezioni ai genitali, al retto e alla gola. È molto comune, specialmente tra i giovani di età compresa tra 15 e 24 anni, secondo CDC.

Se non trattata, gonorrea può causare problemi gravi e di lunga durata, tra cui una maggiore possibilità di contrarre l’HIV, infezioni in altre parti del corpo come la pelle o le articolazioni e infertilità.

Il commissario del DPH Margret Cooke ha consigliato di ridurre i partner sessuali e di usare il preservativo durante i rapporti sessuali.

“La scoperta di questo ceppo di gonorrea è una seria preoccupazione per la salute pubblica che il DPH, il CDC e altri dipartimenti sanitari sono stati attenti a rilevare negli Stati Uniti”, ha affermato Cooke.

“Esortiamo tutte le persone sessualmente attive a sottoporsi regolarmente a test per le infezioni sessualmente trasmissibili e a prendere in considerazione la possibilità di ridurre il numero dei loro partner sessuali e aumentare l’uso del preservativo durante i rapporti sessuali. Si consiglia ai medici di rivedere l’allerta clinica e di assistere con i nostri sforzi di sorveglianza ampliati “, ha aggiunto.





Source link

Lascia un commento

Leggi anche