0 6 minuti 2 mesi

SOSTIENICI CON UNA DONAZIONE LIBERA SU TIPEEE



Immagine: nonostante la censura di Big Tech, l'esperto israeliano che ha collegato l'epidemia di vaiolo delle scimmie ai vaccini mRNA COVID rimane IMPERDIBILE

(Notizie naturali) Il dottor Shmuel Shapira, un professore israeliano censurato da Big Tech per la sua affermazione che l’epidemia di vaiolo delle scimmie è collegata ai vaccini contro il coronavirus di Wuhan (COVID-19), ha affermato di rimanere imperturbabile e continuerà a diffondere la verità sull’mRNA colpi.

In un tweet del 7 agosto, Shapira ha sottolineato che ora ha più follower dell’account Twitter dell’israeliano ministero della Salute “nonostante il loro enorme [public relations] budget, troll, bot e supporto per i media”. Ha scritto: “Non ho nessuno di questi, ma la mia verità, trasparenza, scienza basata sull’evidenza, reputazione e buon nome stanno vincendo”.

Il fondatore e capo del Dipartimento di Medicina Militare presso il Università Ebraica di GerusalemmeLa Facoltà di Medicina e Chirurgia si è trovata bloccata sulla piattaforma dei social. Twitter gli ha proibito di postare a meno che non avesse cancellato un tweet che avrebbe collegato l’epidemia di vaiolo delle scimmie ai vaccini COVID-19. (Correlato: medico israeliano che ha collegato l’epidemia di vaiolo delle scimmie a colpi di covid CENSURATO da Twitter.)

“I casi di vaiolo delle scimmie sono stati rari per anni. Durante l’ultimo [year], un singolo caso è stato documentato in Israele”, ha scritto Shapira nel tweet segnalato. “È ben consolidato [that] i vaccini mRNA [against COVID-19] influenzare il sistema immunitario naturale. Un focolaio di vaiolo delle scimmie a seguito di una massiccia vaccinazione contro il COVID-19 non è una coincidenza”.

Lo stesso scienziato israeliano aveva subito ferite da vaccino a maggio dopo essere stato iniettato con il vaccino COVID-19, dando credito al suo tweet sui rischi del colpo di mRNA.

“Ho ricevuto tre vaccinazioni, [and] Sono stato ferito fisicamente in modo molto significativo poiché molti altri sono rimasti feriti”, ha twittato il 14 maggio.

Brighteon.TV

“Inoltre, la mia fiducia nella natura delle decisioni e nel processo per prenderle è stata gravemente erosa. Nessuno ha chiesto e controllato. Combatterò con tutte le mie forze affinché vengano fornite risposte veritiere su tutte le decisioni, e non solo sui vaccini”.

Shapira continua a twittare la verità sui vaccini COVID-19

Il background di Shapira non è uno scherzo, data la sua vasta esperienza medica. In precedenza ha servito come direttore generale dell’Istituto israeliano per la ricerca biologica (IIBR) dal 2013 al 2021. Il professore ha anche guidato gli sforzi del paese per sviluppare un vaccino contro il COVID-19, guidando l’iniziativa fino alla sua partenza dall’IIBR nel maggio 2021.

Shapira ha twittato a giugno che “continuerà [to] chiedi il perché [authorities would] somministrare un quinto vaccino obsoleto [dose] che non previene la malattia e apparentemente causa molti effetti collaterali significativi e comuni”.

“Quando si sollevano incomprensioni e dubbi difficili da affrontare, si comincia a predicare la morale [and] calunnie. È un “sì” o un “no” a Vostro Onore”.

Un mese dopo, il 28 luglio, il professore ha menzionato l’avvertimento di Twitter in un post.

“[Twitter] mi ha avvertito di rimuovere il [tweet] collegare il vaiolo delle scimmie a COVID-19. Ogni giorno, capisco meglio [the] anno in cui viviamo”.

L’esperto di intelligenza artificiale, il dottor Eli David, ha commentato la censura dell’esperto israeliano da parte del sito di social media. Ha scritto: “Twitter ha bloccato il suo account e lo ha costretto a cancellare [the offending tweet]. Sanno più biologia di lui.

“La vittoria sarà nostra. L’incantesimo sta svanendo e si sta rivelando la scioccante verità sui vari danni ed effetti collaterali”, ha pubblicato Shapira ad agosto, non influenzato dalla soppressione della Big Tech a cui ha subito.

Lo scienziato israeliano enumerato anche i diversi rischi che vengono con il vaccino mRNA COVID-19. Questi includevano miocardite (infiammazione del muscolo cardiaco), aritmie fatali, frequenza cardiaca anormale, facciale (paralisi del nervo facciale) e acufene (ronzio all’orecchio).

Oltre a questi, i vaccini hanno anche causato un aumento del 20% degli ictus e un’eccessiva emorragia ginecologica. Hanno anche dato origine a condizioni come l’herpes zoster e il vaiolo delle scimmie.

“Non preoccuparti, sii felice”, ha concluso sarcasticamente Shapira nel tweet in cui ha delineato tutte le reazioni avverse legate al vaccino.

Censorship.news ha più storie sulle piattaforme Big Tech che vietano gli esperti che si esprimono contro i letali vaccini COVID-19.

Guarda questo Notizie G rapporto sul tweet del dottor Shmuel Shapira che collega il vaiolo delle scimmie alla vaccinazione COVID-19.

Questo video è del canale cinese che sta eliminando EVIL CCP Brighteon.com.

Altre storie correlate:

Pistola fumante: il governo degli Stati Uniti, CDC ha collaborato con Google, Twitter, Facebook per censurare informazioni importanti sui vaccini covid sperimentali.

Giudice federale: Twitter deve spiegare perché ha CENSURATO il giornalista Alex Berenson, che ha esposto molte verità impopolari sul COVID.

Il dottor Robert Malone ora è stato definitivamente bandito da Twitter per aver detto la verità sul covid.

Medici SUE Twitter: “Silenziato” dopo aver pubblicato informazioni veritiere sul covid.

Tre medici fanno causa a Twitter per la censura dei post relativi al COVID.

Le fonti includono:

Expo-News.com

Twitter.com

Brighteon.com





Source link

Lascia un commento

Leggi anche