0 12 minuti 2 mesi


Un gruppo di esperti della FDA statunitense ha respinto in modo schiacciante una domanda di approvazione della vaccinazione corona booster di Pfizer, esprimendo dubbi sulla sua sicurezza.

Durante la sua presentazione al panel, il ricercatore capo del coronavirus Steve Kirsch ha dichiarato che “il vaccino di Pfizer uccide più persone di quante ne salva”.

Un gruppo di esperti della Food and Drug Administration (FDA) statunitense ha chiesto più di sessione di otto ore Respinta una domanda più ampia per l’approvazione di dosi di richiamo del vaccino Pfizer per chiunque abbia 16 anni e più di sei mesi dopo una vaccinazione completa con 16 voti a favore.

I membri del gruppo di esperti hanno espresso dubbi sulla sicurezza di una dose di richiamo nei giovani adulti e negli adolescenti e si sono lamentati della mancanza di dati sulla sicurezza e sull’efficacia a lungo termine di una dose di richiamo.La stazione televisiva chiede agli ascoltatori di parlare delle loro morti per corona: decine di migliaia chiedono la morte per vaccinazione!)

Tuttavia, il comitato consultivo ha votato all’unanimità per raccomandare l’approvazione di emergenza di una dose di richiamo del vaccino Pfizer per le persone di età pari o superiore a 65 anni e per quelle ad alto rischio di sviluppare una grave malattia da COVID-19 sei mesi dopo le prime due vaccinazioni.

Alcuni dei consulenti – un gruppo di esperti di vaccini, immunologi, pediatri, specialisti in malattie infettive ed esperti di salute pubblica – hanno affermato che il processo è stato affrettato. Diversi membri hanno chiesto maggiori dati durante l’incontro.

“Secondo me è probabile che sia benefico per gli anziani e può essere utile anche per la popolazione generale”, ha affermato il dott. Ofer Levy, specialista in malattie infettive al Boston Children’s Hospital. “Semplicemente non penso che i dati siano così lontani.”

L’amministrazione del presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha annunciato ad agosto che avrebbe reso disponibili le vaccinazioni di richiamo dal 20 settembre. Questo annuncio è stato controverso perché è arrivato prima che la FDA potesse rivedere la domanda di Pfizer e consentire al gruppo di esperti dei Centri statunitensi per il controllo e la prevenzione delle malattie di considerare la necessità di vaccinazioni di richiamo.

Steve Kirsch, direttore esecutivo del Fondo per il trattamento precoce del COVID-19 (Fondo per il trattamento precoce del COVID-19) ha dichiarato durante la sua presentazione Prima del panel, i vaccini COVID-19 ucciderebbero effettivamente più persone che salvare (Shock: il patologo rileva un aumento di 20 volte del cancro tra le persone vaccinate (video))

pubblicità nativa

Kirsch ha sottolineato:

“Oggi mi concentrerò sull’elefante nella stanza di cui a nessuno piace parlare: i vaccini uccidono più persone di quante ne salvano. Siamo stati portati a credere che i vaccini siano perfettamente sicuri, ma non è vero. Ad esempio, nel rapporto semestrale di Pfizer, ci sono stati quattro volte più attacchi di cuore nel gruppo di trattamento, il che non è stato solo un incidente.

Il VAERS (Vaccine Adverse Event Reporting System) mostra che gli attacchi di cuore si verificano 71 volte più frequentemente dopo questi vaccini rispetto ad altri vaccini”.

Kirsch ha continuato la sua presentazione mostrando il numero di decessi post-vaccinazione in eccesso necessari per salvare una vita da COVID-19. “Solo i dati VAERS (Vaccine Adverse Event Reporting System) sono statisticamente significativi, ma gli altri numeri sono preoccupanti”, ha affermato Kirsch.Si manifestano sempre più danni da vaccino: insufficienza cardiaca, trombosi, problemi polmonari, insufficienza d’organo, emorragie molto strane nelle donne)

Lui ha spiegato:

“Anche se i vaccini offrono una protezione al 100%, significa comunque che uccidiamo due persone per salvare una vita”.

“Quattro esperti hanno condotto analisi basate su fonti di dati non statunitensi molto diverse e hanno riscontrato tutti all’incirca lo stesso numero di decessi correlati alla vaccinazione, 411 decessi per milione di dosi. Ciò significa che sono morte 115.000 persone (a causa dei vaccini COVID-19) “, continua Kirsch.I non vaccinati sono un pericolo per gli altri? I vaccinati devono essere messi in quarantena in inverno?)

Kirsch ha poi indicato i dati, a suo avviso, molto preoccupanti, che provenivano da Israele. Il ricercatore ha dichiarato:

“I numeri reali confermano che uccidiamo più persone di quante ne salviamo. E vorrei esaminare i dati del Ministero della Salute israeliano sulle persone con più di 90 anni, dove siamo scesi da un tasso di vaccinazione del 94,4 per cento all’82,9 per cento negli ultimi quattro mesi.

Nel caso più ottimistico, ciò significa che il 50% dei vaccinati e lo 0% dei non vaccinati sono morti. Finché non puoi spiegarlo al pubblico, non puoi approvare le vaccinazioni di richiamo”.

Per equilibrio, tuttavia, va notato che Kirsch è stato precedentemente criticato per aver affermato che i vaccini a mRNA utilizzano la proteina spike, che è “molto pericolosa” ed è stata etichettata come “citotossica”. Il cosiddetto verificatore di fatti da Reuters ha dichiarato queste affermazioni qui aver smentito.

Sebbene la FDA non sia tenuta a seguire le raccomandazioni del panel, di solito lo fa, quindi l’agenzia probabilmente estenderà la sua approvazione del vaccino di Pfizer per potenziare le vaccinazioni per le persone più suscettibili al virus. L’approvazione della FDA si applicherebbe solo a Pfizer. I vaccini prodotti da Moderna e Johnson & Johnson devono essere testati separatamente.

Rinomata ambulanza statunitense: “Non ci sono prove che gli scettici sui vaccini COVID si sbaglino”

Un gruppo di esperti della FDA statunitense ha respinto in modo schiacciante una domanda di approvazione del vaccino corona booster di Pfizer e ha espresso dubbi sulla sua sicurezza.(Vaccinazione Covid: i dati ufficiali mostrano un quadro spaventoso – USA: più morti per vaccinazione che morti per Covid)

Durante la sua presentazione al panel, l’ufficiale medico di emergenza senior Joseph Fraiman ha dichiarato che “Non abbiamo le prove cliniche per dire che questi attivisti sono [COVID-Impfskeptiker] sbagliare e questo dovrebbe spaventarci tutti”.

aveva anche RT DE già informato della conferenza del ricercatore americano sulla corona Steve Kirsch, in cui si è rivolto al comitato della FDA con il suo Testo di presentazione ha affermato che, secondo le sue scoperte, i vaccini COVID-19 uccidono più persone di quante ne salvano. Ma c’era un altro oratore molto importante alla riunione della FDA, vale a dire il dott. Giuseppe Fraiman.

Dott. Joseph Fraiman è un medico di emergenza con sede a New Orleans, in Louisiana. Ha parlato per alcuni minuti durante la riunione e spiegatoche non ci sono prove cliniche per smentire le affermazioni secondo cui i vaccini COVID-19 stanno danneggiando più persone di quante ne possano salvare.

Dott. Fraiman ha osservato che il 65 per cento della popolazione nella regione in cui pratica è ancora non vaccinato e che molti credono che coloro che sono scettici sui vaccini siano “stupidi o male informati”. Fraiman ha scoperto, tuttavia, che è esattamente il contrario:

“Indipendentemente dal loro livello di istruzione, coloro che si oppongono alle vaccinazioni hanno più familiarità con gli studi sui vaccini e conoscono meglio il proprio rischio COVID rispetto a coloro che sono vaccinati”.

Fraiman ha anche affermato che molte delle sue infermiere si rifiutano di essere vaccinate e ha raccontato di un incontro con una delle sue infermiere che gli ha presentato un calcolatore del rischio COVID dell’Università di Oxford.

Il calcolatore ha concluso che questa infermiera, una donna di 30 anni, aveva una probabilità su 7.000 di contrarre il COVID-19 e di essere ricoverata in ospedale per più di 90 giorni. L’infermiera ha chiesto al dott. Fraiman per le assicurazioni che gli studi sui vaccini mostrano che il rischio dei vaccini è inferiore al rischio di una grave malattia da COVID-19.(Vaccinazione Covid: i dati ufficiali mostrano un quadro spaventoso – USA: più morti per vaccinazione che morti per Covid)

Dott. Fraiman le spiegò che purtroppo non poteva darle questa assicurazione e disse:

“La verità è che non posso, gli studi non erano abbastanza grandi. Non erano abbastanza estesi da dimostrare che i vaccini causano la miocardite, ma ora sappiamo che lo fanno.

L’ex commissario della FDA ha affermato che la premessa originale del vaccino era quella di ridurre i decessi e i ricoveri, e questi erano i dati che sono emersi dai primi studi clinici, ma come tutti voi ora purtroppo sapete, e anche la mia infermiera, purtroppo, nessuna riduzione dei decessi o nelle sperimentazioni cliniche iniziali si sono verificate degenze ospedaliere, probabilmente perché le sperimentazioni erano troppo piccole”.

“Abbiamo bisogno del tuo aiuto al fronte per porre fine all’esitazione sulla vaccinazione. Richiedi che gli studi di aggiornamento siano abbastanza ampi da vedere una diminuzione delle degenze ospedaliere “, ha affermato il dott. Fraiman, aggiungendo:

“Senza questi dati, noi come istituzione medica non possiamo contraddire in modo credibile gli oppositori dei vaccini che affermano pubblicamente che i vaccini fanno più male che bene, specialmente per le persone giovani e sane. Il fatto che non abbiamo prove cliniche che questi attivisti abbiano torto dovrebbe spaventarci tutti”.

Sebbene la FDA non sia tenuta a seguire le raccomandazioni del panel, di solito lo fa, quindi l’agenzia probabilmente estenderà la sua approvazione del vaccino di Pfizer alle vaccinazioni di richiamo di coloro, in particolare gli anziani, che sono più suscettibili al virus. (Dopo il genocidio: ci saranno abbastanza sopravvissuti al vaccino per ricostruire la civiltà? (Video))

L’approvazione della FDA si applicherebbe solo a Pfizer. I vaccini prodotti da Moderna e Johnson & Johnson devono ancora essere testati separatamente.

Il 28 aprile 2020, “Il codice di Hollywood: culto, satanismo e simbolismo: come i film e le star manipolano l’umanità“(Anche con Amazon disponibile), con un emozionante capitolo: “La vendetta delle 12 scimmie, il contagio e il coronavirus, ovvero come la finzione diventa realtà“.

Il 15 dicembre 2020, ““(Anche con Amazon disponibile), con un emozionante capitolo: “Pop star come burattini d’élite al servizio del New Corona World Order“.

Il 10 maggio 2021, “

Puoi ottenere un libro autografato per 30 euro (tutti e tre i libri per 90 euro) inclusa la spedizione quando invii un ordine a: info@pravda-tv.com.

Letteratura:

Codex Humanus – Il Libro dell’Umanità

Cospirazione mondiale: chi sono i veri dominatori della terra?

Fischiatore

Fonti: PublicDomain /de.rt.com il 23/09/2021

pubblicità nativa



Scopri tutto di te con il test del DNA più completo

Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche