0 6 minuti 2 settimane

SOSTIENICI CON UNA  DONAZIONE LIBERA SU

Sostienici


Immagine: il negozio di New York chiude le scatole di spam e tonno in custodie di plastica per evitare il FURTO

(Natural News) Mentre la criminalità continua a crescere a New York City (NYC), una farmacia della Grande Mela ha fatto ricorso a chiudere lattine di spam e tonno in custodie di plastica come misura antifurto.

L’utente di Twitter Willy Staley ha sottolineato che la filiale di Duane Reade situata presso il deposito degli autobus di Port Authority Midtown Manhattan stava seguendo la pratica.

“Il regime di prevenzione delle perdite completamente rinnovato presso l’Autorità portuale Duane Reade ha finalmente creato qualcosa di bello, una sorta di omaggio a Jeff Koons”, ha twittato insieme all’immagine di una lattina di spam all’interno di una custodia di plastica.

Staley ha successivamente pubblicato una foto del prosciutto in scatola dello stesso negozio, anche all’interno di una custodia di plastica, con questa didascalia: “Mi piacerebbe averne una da tenere, custodia e tutto il resto, ma c’è solo un modo per farlo”.

Oltre alla carne in scatola, anche i prodotti ittici in scatola come tonno e sardine venivano conservati in casse antifurto.

Jenny Kenny, residente a Louisville, nel Kentucky, ha detto che mentre era consapevole dell’ondata di criminalità in corso a New York e in altre città, non poteva credere alla vista di “così tante cose nelle scatole”. Il 43enne ha osservato: “Alcune di queste cose sono piuttosto ridicole”.

Il patron Dennis Snow, 46 anni, ha espresso parole forti per la pratica: “Mettere lo spam in una gabbia è stupido e in qualche modo offensivo per i clienti che lo comprerebbero”.

Snow ha affermato che se lo spam è l’elemento più preso di mira nei tentativi di furto, chiunque lo rubi cercherà un pasto facile e veloce. La ventottenne Delia Kemp è d’accordo, dicendo: “Qualcuno lo sta rubando perché ne ha bisogno”.

Brighteon.TV

L’assistente sanitaria domestica Liz Tawfik, nel frattempo, ha deriso le misure di sicurezza aggiuntive, dicendo che infastidiscono i clienti come lei e ostacolano un’esperienza di acquisto senza intoppi.

“Se tu sei [going to] prendi un treno e tu [want to] prendi qualcosa in fretta, non è più veloce”, si lamentò. “Potresti anche chiedere a qualcuno di portare il tuo ordine alla porta e ottenere quello che vuoi.”

Il negozio difende le custodie di plastica come misura di sicurezza necessaria

I dipendenti del negozio Duane Reade hanno affermato che i furti sono aumentati negli ultimi due anni, con un membro del personale che stima un minimo di quattro taccheggiatori ogni turno serale. Tuttavia, un commesso di un negozio ha espresso critiche alle custodie in plastica antifurto.

“È un teatro di sicurezza”, ha commentato un commesso di un negozio di 21 anni di nome Iggy. “Non credo che fermino nulla. Se ne avessi davvero bisogno, lo calpesteresti”.

Iggy ha citato un caso accaduto il 28 luglio, in cui un taccheggiatore ha chiesto a un dipendente di aprire una teca di vetro che conteneva un rasoio elettrico da $ 38. Una volta aperto il caso, il sospetto maschio è sfrecciato oltre la guardia di sicurezza ed è uscito dalla porta, con il rasoio elettrico al seguito.

Una portavoce di Walgreens, la società madre di Duane Reade, ha rifiutato di rispondere alle domande sul motivo per cui le lattine di spam sono state conservate in custodie di plastica presso la sede dell’Autorità portuale. Tuttavia, ha spiegato che l’uso delle custodie antifurto in plastica è stato fatto “in risposta ai dati sul furto”. (Correlati: furto dilagante, interruzioni della catena di approvvigionamento in corso che lasciano sterili gli scaffali dei negozi di droga a New York City.)

Un altro dipendente di Duane Reade ha affermato che la pratica non si limita solo alle conserve. Dariel Cepin, che è assegnato alla sede della West 44th Street, ha detto che la sua filiale chiude a chiave il gelato.

Non tutte le farmacie hanno bloccato lo spam. Altri due negozi Duane Reade e una filiale CVS nell’area di Times Square non stanno mettendo le loro lattine di spam all’interno di custodie di plastica. Anche un’altra filiale CVS e una filiale di Rite Aid a Central Harlem vendono le loro lattine di spam senza custodie protettive.

Midtown Manhattan, dove si trova la filiale di Duane Reade che mette le sue lattine di spam in custodie di plastica, è conosciuta come una delle zone più sporche dell’Excelsior State. Ha guadagnato una reputazione come una mecca per i senzatetto, alimentando le speculazioni sul fatto che gli articoli pronti come carne in scatola e frutti di mare siano rinchiusi a causa dei ladri che li prendono di mira per la maggior parte del tempo.

Guarda Owen Shroyer di InfoWars mentre parla del problema della criminalità al dettaglio a New York che ha portato all’uso di custodie di plastica antifurto.

Questo video è dal canale InfoWars in poi Brighteon.com.

Altre storie correlate:

I proprietari di piccole imprese vengono regolarmente derubati da piccoli ladri poiché DA installato da Soros non fa nulla.

I negozi di alimentari in tutta l’America stanno assumendo guardie di sicurezza per combattere la criminalità esplosiva e il furto di prodotti.

I supermercati britannici ora mettono etichette di sicurezza sul formaggio per prevenire il taccheggio in mezzo alle turbolenze economiche.

Le fonti includono:

DailyMail.co.uk

NYPost.com

Brighteon.com



Source link

Lascia un commento

Leggi anche