0 3 minuti 2 mesi

Questo strano dispositivo protegge la tua auto dai ladri...

SCOPRI COME FATi Mappo!


In questo episodio di ICIC, il dottor Reiner Fuellmich e il co-conduttore dottor Mike Yeadon hanno una conversazione approfondita con quattro esperti su questo tema così aperto.

Utilizzando la microscopia in campo scuro, il dottor David Nixon esamina i campioni di sangue di persone a cui sono state iniettate sostanze a base di mRNA e spiega i risultati con le immagini corrispondenti. Vengono rivelate strutture cristalline e innaturali, che cambiano con l’ulteriore osservazione e mostrano le caratteristiche di una sorta di nano o micro-tecnologia.

La dottoressa Ana Maria Mihalcea sta lavorando intensamente sugli ingredienti delle sostanze Covid mRNA. In particolare, sta lavorando sul cosiddetto “effetto shedding”, che si presume possa trasferire escrezioni nocive da persone “vaccinate” a persone “non vaccinate”.

Karen Kingston, che si occupa di tossicologia e di analisi dei dati clinici, oltre che degli ingredienti delle sostanze mRNA del Covid, lamenta il fallimento di tutte le misure di garanzia della qualità nella somministrazione del cosiddetto “vaccino” innovativo a miliardi di persone in tutto il mondo, e il fatto che non siano ancora state attuate nonostante la situazione già precaria dei dati.

Per l’ingegnere elettrico Shimon Yanowitz, i risultati della sua ricerca hanno dimostrato che si tratta di una sorta di microtecnologia, in quanto le sostanze iniettate cambiano stranamente nel corpo umano e mostrano caratteristiche di circuiti elettronici. È inoltre preoccupante che le nanoparticelle lipidiche presenti nelle sostanze siano state approvate come “dispositivi tecnici”, come riferisce Karen Kingston.

FONTE https://uncutnews.ch/nanotechnologie-selbstororganisierende-strukturen-in-mrna-injektionen/

TRADUZIONE A CURA DI NOGEOINGEGNERIA

Se volete essere aggiornati sulle ultime novità, iscrivetevi al CANALE TELEGRAM https://t.me/NogeoingegneriaNews.

IMPORTANTE!: Il materiale presente in questo sito (ove non ci siano avvisi particolari) può essere copiato e redistribuito, purché venga citata la fonte.
NoGeoingegneria non si assume alcuna responsabilità per gli articoli e il materiale ripubblicato.Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.



Source link

Lascia un commento

Leggi anche