0 2 minuti 2 mesi


Il capo del PS Cédric Wermuth vuole un’autorità statale di museruola. La Green Regula Rytz vuole controllare i media da parte dello Stato. Ma lo vogliono anche i cittadini? Possiamo votarlo il 13 febbraio.

La cosa buona è l’onestà smascherante, la cosa cattiva è il contenuto dei loro messaggi: due politici di spicco della sinistra verde questa settimana hanno fornito un esempio illustrativo della loro comprensione superficiale e pericolosa della democrazia. Il co-capo dell’SP Cédric Wermuth vuole creare un organismo di controllo statale che controlli le campagne politiche per la verità e l’integrità.

Che idea antidemocratica! Lo sappiamo dagli stati a partito unico o dalle utopie negative purtroppo fin troppo realistiche di George Orwell. Un sistema in cui il potere statale determina ciò che è vero e giusto è l’esatto opposto della democrazia pluralistica in cui decidono i cittadini. Un Ministero della Verità che distribuisce museruole ufficiali? Orribile.

E ancora: i limiti di ciò che si può dire sono definiti dallo stato di diritto. Altrimenti, argomenti e opinioni competono nella nostra democrazia diretta.

I media dovrebbero fare propaganda per lo stato

Il Consigliere Nazionale Verde e

Scopri tutto di te con il test del DNA più completo

Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche