0 3 minuti 2 mesi

Questo strano dispositivo protegge la tua auto dai ladri...

SCOPRI COME FATi Mappo!


La Corte Suprema ha bloccato il tentativo di Donald Trump di fermare il rilascio delle sue dichiarazioni dei redditi alla House Ways and Means Committee.

Come riportato in precedenza dal Gateway Pundit, Trump crede che i Democratici rilasceranno i suoi ritorni.

Fox News ha riportato:

Martedì la Corte Suprema ha ordinato la consegna delle dichiarazioni dei redditi dell’ex presidente Donald Trump alla House Ways and Means Committee.

DI TENDENZA: ESCLUSIVA DI ROTTURA: TGP beccato a corrompere l’FBI a inserire documenti durante il raid di Mar-a-Lago per far sembrare Trump cattivo – ma ora non ci sono più!

Il mese scorso, il giudice capo John Roberts ha concesso una sospensione, impedendo temporaneamente all’ex presidente di dover consegnare i suoi documenti fiscali ai democratici della commissione.

Ma martedì, Roberts ha formalmente negato la richiesta.

“L’istanza di sospensione del mandato presentata al Presidente della Corte e da lui deferita alla Corte è respinta”, si legge nell’ordinanza. “L’ordine finora emesso dal Presidente della Corte Suprema è vacante.”

Nonostante la perdita, anche MSNBC sta ammettendo la verità.

Hayes Brown ha scritto un editoriale spiegando come sia “una vittoria vuota per i Democratici”.

Brown afferma che i Democratici hanno solo settimane per esaminare i documenti e scoprire cosa dovrebbe essere rilasciato al pubblico.

MSNBC ha riferito:

Ma è una vittoria vuota per i Democratici, che a gennaio consegneranno il controllo della Camera ai Repubblicani. Non è chiaro quanto velocemente l’IRS consegnerà i documenti richiesti al Ways and Means Committee. Dopodiché, rimangono solo poche settimane per analizzare i risultati e determinare quali parti, se ce ne sono, meritano di essere rilasciate al pubblico.

C’è ancora una finestra ristretta per Ways and Means per redigere effettivamente un rapporto sugli audit presidenziali dell’IRS e votare per rilasciarlo al pubblico, insieme ai risultati chiave dei documenti di Trump. Ma una volta chiuso, probabilmente è il gioco della palla. Perché mentre il Senato controllato dai Democratici potrebbe ancora prendere in carico le indagini, non è chiaro se lo farà, data la deferenza verso gli sforzi di Neal che il presidente della Commissione Finanze del Senato Ron Wyden, D-Ore., ha mostrato.

E non mi sorprenderebbe vedere Trump utilizzare la richiesta tecnicamente nuova per iniziare il processo di contenzioso dappertutto, reimpostando l’orologio e facendo perdere tempo a tutti – di nuovo.

Trump ha davvero vinto?

Per l’antidoto al pregiudizio dei media, dai un’occhiata a ProTrumpNews.com…





Source link

Lascia un commento

Leggi anche