0 1 minuto 2 settimane


Di Peter Haisenko

Il tribunale olandese ha ora condannato tre russi all’ergastolo per presunta partecipazione all’abbattimento dell’MH-17. Questo verdetto non avrebbe mai dovuto essere emesso perché le prove sono incomplete. Gli Stati Uniti si sono rifiutati di fornire le prove richieste dal giudice. Allora perché questo giudizio arriva ora?

Nel gennaio 2015, sei mesi dopo l’abbattimento dell’MH 17, ho ricevuto un invito a venire ad Amsterdam dalla polizia criminale locale. All’incontro hanno partecipato tre funzionari dall’Olanda e uno dall’Australia. Abbiamo esaminato insieme tutti i fatti noti e abbiamo convenuto che la mia analisi della tragedia è impeccabile. I quattro ufficiali erano convinti che l’MH 17 fosse stato abbattuto da un caccia. Non avevamo prove che fosse ucraino, ma tutte le probabilità suggerivano che lo fosse. Poi è arrivata la delusione. Sono stato informato che gli olandesi



Source link

Lascia un commento

Leggi anche