0 3 minuti 11 mesi

SOSTIENICI CON UNA  DONAZIONE LIBERA SU

Sostienici

Mentre Cina e Russia espandono le loro forze armate nello spazio, i Democratici hanno un’altra idea.

Vogliono “nessuna militarizzazione” dello spazio.

Come lo realizzeranno?

Abolendo la Forza Spaziale degli Stati Uniti.

TENDENZA: LI HANNO PRESO E LA FOLLA ESALTA!! Il team di audit della AZ ha scoperto che i funzionari della contea di Maricopa stanno cancellando i file elettorali dal computer — VIDEO

The Epoch Times ha riportato:

Alcuni Democratici al Congresso stanno cercando di abolire la Space Force in un momento in cui Cina e Russia hanno raddoppiato l’espansione delle loro capacità militari nello spazio.

Mercoledì, il rappresentante Jared Huffman (D-Calif.) ha presentato un disegno di legge chiamato No Militarization of Space Act, cercando di abolire la Space Force, un nuovo ramo del servizio militare creato sotto l’ex presidente Donald Trump.

“La neutralità di lunga data dello spazio ha favorito un’era di esplorazione competitiva e non militarizzata che ogni nazione e generazione ha apprezzato sin dai primi giorni di viaggio nello spazio”, ha affermato Huffman in una nota. “Ma dalla sua creazione sotto l’ex amministrazione Trump, la Space Force ha minacciato la pace di lunga data e ha sprecato in modo palese miliardi di dollari dei contribuenti”.

“La nostra missione deve essere quella di sostenere il popolo americano, non spendere miliardi per la militarizzazione dello spazio”, ha aggiunto Huffman.
Il disegno di legge di Huffman è stato co-sponsorizzato dai rappresentanti Mark Pocan (D-Wis.), Jesús García (D-Ill.), Rashida Tlaib (D-Mich.) e Maxine Waters (D-Calif.).

Naturalmente, la Space Force è stata istituita dal presidente Donald Trump nel 2019.

Ora, viene epurato dai comandanti che non aderiscono all’agenda della sinistra radicale.

Il tenente colonnello Matthew Lohmeier è stato licenziato per aver denunciato il marxismo.

Il Gateway Pundit ha riferito:

Un comandante di un’unità della US Space Force è stato licenziato e messo sotto inchiesta per commenti anti-marxisti fatti durante un podcast.

Il tenente colonnello Matthew Lohmeier, un ex pilota di caccia, era un comandante di un’unità che ha rilevato il lancio di missili balistici ed è stato sollevato dalle sue funzioni venerdì dal tenente generale Stephen Whiting, secondo quanto riportato da Military.com.

Lohmeier all’inizio di questo mese ha autopubblicato un libro intitolato “Irresistible Revolution: Marxism’s Goal of Conquest & the Unmaking of the American Military”.

La scorsa settimana Lohmeier ha parlato del suo libro e ha criticato la Critical Race Theory con L. Todd Wood, conduttore del podcast “Information Operation”.





Source link

Lascia un commento

Leggi anche