0 4 minuti 5 giorni

Questo strano dispositivo protegge la tua auto dai ladri...

SCOPRI COME FATi Mappo!



Immagine: HERO: medico dello Utah accusato di reati per aver distrutto colpi sperimentali di vax COVID, rifiutandosi di colpire i bambini

(Natural News) Un medico dello Utah è accusato di reati multipli per aver distrutto i colpi sperimentali di COVID-19 e aver iniettato ai bambini una soluzione salina per risparmiarli dal regime vaccinale psicotico e guidato dalla paura.

(Articolo di Shane Trejo ripubblicato da BigLeaguePolitics.com)

Il dottor Michael Kirk Moore Jr., 58 anni, avrebbe smaltito più di $ 28.000 di vaccini COVID-19 mentre forniva carte di prova della vaccinazione ai bambini che non avevano ricevuto il vaccino. Secondo quanto riferito, Moore lo ha fatto con la conoscenza e il consenso dei genitori.

Moore e altri tre imputati – Kari Dee Burgoyne, 52, Kristin Jackson Andersen, 59, e Sandra Flores, 31 – sono accusati di “frode[ing] Stati Uniti e i Centers for Disease Control and Prevention (CDC).” Presumibilmente hanno dato 1.937 dosi di schede di vaccini falsi per aiutare i genitori a aggirare i mandati coercitivi volti a penetrare i corpi dei loro figli con il veleno.

“Presumibilmente falsificando le schede dei vaccini e somministrando iniezioni di soluzione salina ai bambini invece dei vaccini COVID-19, questo fornitore non solo ha messo in pericolo la salute e il benessere di una popolazione vulnerabile, ma ha anche minato la fiducia del pubblico e l’integrità dei programmi sanitari federali”, ha affermato Curt L. Muller, agente speciale responsabile del dipartimento della salute e dei servizi umani, ufficio dell’ispettore generale. “HHS-OIG rimane impegnato a lavorare con i nostri partner delle forze dell’ordine per ritenere responsabili i cattivi attori che tentano di trarre profitto illegalmente dalla pandemia”.

Moore ei suoi coimputati sono accusati di cospirazione per frodare gli Stati Uniti; cospirazione per convertire, vendere, trasmettere e disporre di proprietà del governo; e conversione, vendita, trasporto e disposizione di proprietà del governo e favoreggiamento. In un paese sano, ci sarebbero statue erette in loro onore.

Politica della grande lega ha riferito di altri professionisti medici che hanno esercitato una coraggiosa disobbedienza civile e si sono rifiutati di somministrare il pericoloso vaccino COVID ai pazienti:

Un’infermiera tedesca è sotto inchiesta dopo aver presumibilmente iniettato a 8.600 pazienti una soluzione salina invece del vaccino sperimentale contro il COVID-19.

“Sono totalmente scioccato da questo episodio”, ha detto Sven Ambrosy, un consigliere locale, su una piattaforma di social media mentre le autorità tentano di contattare le 8.600 persone per farsi vaccinare.

“Il distretto della Frisia farà tutto il possibile per garantire che le persone colpite ricevano la loro protezione vaccinale il prima possibile”, ha aggiunto.

L’investigatore della polizia Peter Beer ha detto che c’era “un ragionevole sospetto di pericolo” sulle azioni della donna. Le persone che hanno ricevuto la soluzione salina erano in gran parte persone anziane, il che ha fatto infuriare la folla pro-vax per il fatto che gli fosse stata negata la vaccinazione…

Non tutti gli operatori sanitari hanno venduto la propria anima a Big Pharma. Moore ei suoi alleati potrebbero aver salvato la vita a molti bambini con quello che hanno fatto. Dai loro il premio Nobel per la pace!

Leggi di più su: BigLeaguePolitics.com



Source link

Lascia un commento

Leggi anche