0 3 minuti 2 settimane

Questo strano dispositivo protegge la tua auto dai ladri...

SCOPRI COME FATi Mappo!


I media aziendali si sono rivoltati contro Joe Biden e ora stanno cercando di costringerlo a lasciare la corsa presidenziale del 2024, ha affermato il senatore Rand Paul (R-Ky.).

A Paul è stato chiesto venerdì dalla conduttrice di “The Ingraham Angle”, Laura Ingraham, se crede che i media stiano cercando di far deragliare le prospettive di Biden per il 2024.

“Senatore, sottoscrive questa teoria secondo cui esiste o sembra essere un qualche tipo di tentativo interno di eliminare Biden dalla corsa del 2024?” chiese Ingraham.

Paul ha affermato di ritenere che i media abbiano iniziato a rivoltarsi contro Biden in seguito allo scandalo dei suoi documenti riservati dopo aver precedentemente ignorato i suoi scandali passati per anni, segnalando che sono pronti a passare da lui come candidato dei Democratici per il 2024.

“Penso che se guardi il ciclo di notizie, c’è una differenza sorprendente nelle ultime due settimane, in particolare sui documenti riservati e forse su alcune delle accuse di corruzione con Hunter Biden”, ha risposto Paul.

“Sono stati risoluti nell’ignorarlo, sai, per anni e in realtà non ne hanno parlato affatto. Penso che il fatto che ne stiano parlando ora, se dovessi indovinare, se fossimo nella sala riunioni di alcuni di questi media di sinistra, quello che sentiremmo è che è ora di tranquillizzarlo fuori, assicurati che sappia che non può correre di nuovo, nel caso stia borbottando che potrebbe correre di nuovo.

Il senatore del Kentucky ha anche affermato che la leadership democratica è d’accordo con gli attacchi dei media contro Biden perché è alla disperata ricerca di un candidato migliore.

“Penso che la maggior parte di noi abbia sospettato che non avrebbe corso di nuovo”, ha detto. “Ma penso che i Democratici e i responsabili dell’ala democratica della stampa, penso, vogliano assicurarsi che sia spinto abbastanza da sapere che non può candidarsi di nuovo, così possono iniziare a cercare un nuovo candidato. “

Lo sono stati per mesi i democratici divisi sull’opportunità di dare il proprio sostegno a Biden dovrebbe candidarsi di nuovo nel 2024, con molti nella leadership che si rifiutano di prendere pubblicamente posizione in un modo o nell’altro.

Ma i media lo sono stati trasmettere il pensiero dei Democratici nelle ultime settimane sulla scia del suo scandalo per la cattiva gestione di documenti riservati, e ha deciso che “Biden è finito”, come ha notato la scorsa settimana il conduttore di Fox News Tucker Carlson.






Source link

Lascia un commento

Leggi anche