0 5 minuti 2 mesi


I repubblicani dell’establishment stanno già pianificando gli affari come al solito dopo il semestre di novembre, Il rappresentante Matt Gaetz (R-Fla.) ha avvertito lunedì.

In un’intervista alla War Room di Steve Bannon, Gaetz ha spiegato che se i repubblicani riprendessero la maggioranza al Congresso, gli elementi del RINO della leadership repubblicana non hanno intenzione di mettere sotto accusa Joe Biden o uno qualsiasi del suo gabinetto per aver distrutto il paese o perseguitato i conservatori.

“Lascia che ti porti nella stanza, agli incontri che i legislatori repubblicani attualmente incontrano. Di recente c’è stato un raduno dei massimi presidenti dei comitati repubblicani, dei membri in classifica… in arrivo”, ha esordito Gaetz.

(I commenti pertinenti iniziano a 10 minuti)

“E quando hanno fatto domande e risposte con i lobbisti e i donatori che si erano riuniti per sostenere il Partito Repubblicano, le domande erano cose del tipo: ‘Approveremo di nuovo il disegno di legge sull’agricoltura? Lavoreremo con i Democratici in modo da non dover affrontare i dolori della chiusura di un governo? Torneremo all’ordine regolare, senza punire le persone rimuovendole dai comitati?’”

“Questo è ciò che Washington permanente sta dicendo ai tuoi rappresentanti statali in questo momento. Vogliono tornare a quei giorni”, ha detto Gaetz.

“Anche quando parlo con i miei attuali colleghi repubblicani, ce ne sono molti che non solo si oppongono a qualsiasi indagine di impeachment su Joe Biden. Credono che un’indagine di impeachment su qualcuno come Mayorkas, che sta trasformando di proposito il nostro confine in un tornello, sia qualcosa che non sosterrebbero”.

Gaetz ha continuato spiegando che i repubblicani che scelgono di non ritenere Biden responsabile rischieranno gravi perdite per il partito nel 2024 perché gli elettori si sentiranno abbandonati.

“Ci sono membri attuali nella maggioranza repubblicana, che saranno al prossimo Congresso, che stanno sostenendo con molto, molto fervore che si opporranno all’uso dell’impeachment in qualsiasi contesto, per qualsiasi funzionario dell’amministrazione Biden”, ha rivelato Gaetz. “Credo che fraintendano totalmente il mandato che il popolo americano ci sta dando. Il popolo americano vede che queste persone [Democrats] stanno distruggendo questo paese apposta. (Vogliamo rimuoverli).”

“I Democratici hanno spostato la finestra di Overton sull’impeachment, non i repubblicani”, ha continuato. “Se non usiamo gli stessi strumenti. Se non ci impegniamo in indagini di impeachment per ottenere i documenti, le testimonianze e le informazioni di cui abbiamo bisogno. Allora credo che i nostri elettori si sentiranno traditi. E quella potrebbe essere la vittoria più grande che i Democratici potrebbero sperare nel 2024, quando è davvero importante integrare verticalmente le nostre politiche”.

L’agenda repubblicana svelata dal leader repubblicano della Camera Kevin McCarthy la scorsa settimana ha chiamato “Impegno per l’America” dà credito alle affermazioni di Gaetz.

Il piano non dice nulla sull’impeachment di Joe Biden o sul taglio di fondi o stanziamenti per agenzie fuori controllo come l’FBI o il Dipartimento per la sicurezza interna.

Non menziona nulla della persecuzione politica sostenuta dell’elettore repubblicano e conservatore da parte dell’amministrazione Biden o degli attacchi culturali alla famiglia attraverso l’ideologia di genere e razza.

Il piano è così blando che anche il conduttore di Fox News Tucker Carlson si è scagliato contro di esso nel suo programma del lunedì “Tucker Carlson Tonight”, affermando che “non c’è niente di reale in esso”.

“Non c’è una sola parola in quel documento sugli attacchi alla famiglia americana che vedi ogni giorno”, ha detto Carlson. “Questo è al centro delle preoccupazioni della maggior parte delle persone. Come stanno i miei figli? Avranno una vita simile alla mia? Quello si chiamava il sogno americano. Esiste ancora? No.”


Twitter: @WhiteIsTheFury

Verità sociale: @WhiteIsTheFury

Gettr: @WhiteIsTheFury

Gab: @WhiteIsTheFury

Menti: @WhiteIsTheFury

Parler: @WhiteIsTheFury





Source link

Lascia un commento

Leggi anche