0 3 minuti 11 mesi

SOSTIENICI CON UNA  DONAZIONE LIBERA SU

Sostienici

Un mandato di arresto federale è stato emesso per Brian Laundrie perché è stato sorpreso a usare la carta di credito di Gabby Petito dopo che era già scomparsa.

L’accusa sostiene che Laundrie “consapevolmente e con l’intento di frodare” ha utilizzato una carta di debito non autorizzata e “ha ottenuto oggetti di valore aggregato a $ 1.000 o più” tra il 30 agosto e il 1 settembre. – ha riferito ABC News.

TENDENZA: ESCLUSIVO: Jovan Pulitzer condivide i suoi pensieri sul rapporto di audit elettorale dell’Arizona 2020 domani insieme a informazioni di rottura

Martedì l’FBI ha confermato che il cadavere trovato in un’area “molto remota” nel Grand Teton National Park domenica è effettivamente la 22enne Gabby Petito.

La modalità della morte è stata giudicata un omicidio, tuttavia sono state rilasciate la causa della morte né il rapporto completo dell’autopsia.

Petito e il suo fidanzato, il 23enne Brian Laundrie, erano in viaggio da New York all’Oregon quando la 22enne Gabby è scomparsa.

Un testimone ha informato le forze dell’ordine e ha detto di aver visto il Ford Transit bianco del 2012 in cui i due stavano viaggiando vicino a Spread Creek il 27 agosto.

La famiglia di Petito ha denunciato la scomparsa di Gabby l’11 settembre, un paio di settimane dopo che aveva parlato l’ultima volta con sua madre.

Brian Laundrie è attualmente in fuga ed è apparentemente scomparso dopo che l’FBI ha lasciato cadere la palla e gli ha dato un vantaggio di diversi giorni sulle forze dell’ordine.

La ricerca del 23enne Brian Laundrie continua nel sud della Florida intorno a North Port.





Source link

Lascia un commento

Leggi anche