0 9 minuti 2 mesi



Immagine: l'uragano Ian elimina la produzione di FERTILIZZANTE per il Nord America, rete elettrica IN BASSA, danni diffusi alla catena di approvvigionamento

(Natural News) La devastazione dell’uragano Ian ha implicazioni ben oltre la stessa Florida. Una delle più grandi aziende di fertilizzanti al mondo, Mosaic, si trova proprio nel percorso di devastazione di Ian, che si è protratto per oltre 12 ore nella Florida centrale, perdendo piedi di pioggia in alcune aree, provocando inondazioni diffuse e danni alle infrastrutture. Ciò, combinato con i venti sostenuti dalla forza degli uragani, ha ridotto a brandelli alcune comunità e non ha lasciato quasi nessuna struttura in piedi in alcune aree.

La società Mosaic nella Florida centrale fornisce 50% del concime fosfato granulare utilizzato dagli agricoltori nordamericani, secondo la sua scheda tecnica online (PDF). L’azienda fornisce anche il 12% della fornitura globale di fertilizzanti fosfatici granulari. Ciò significa che l’uragano Ian ha appena peggiorato la carenza globale di fertilizzanti di quanto non fosse già, anche dopo la carenza di fertilizzanti causata dalla chiusura del gas naturale in Europa (e dalla recente esplosione di sabotaggio dei gasdotti Nord Stream).

Il risultato di tutto questo? Aspettatevi ancora più scarsità di cibo e inflazione dei prezzi nel 2023 e oltrecon prezzi elevati e scarsità di raccolti che persisteranno per molti anni a venire.

Ci auguriamo che Mosaic, che impiega 3.000 lavoratori a tempo pieno e 3.000 appaltatori aggiuntivi, possa rimettersi in piedi il prima possibile e riprendere le consegne di fertilizzante fosfato.

La rete elettrica e i ripetitori cellulari della Florida rimangono spenti e molti rimarranno spenti per le settimane a venire

Anche oggi ho intervistato “Steve” di Strategic Response Partners, una società privata che viene assunta da ospedali, hotel, centri pensionistici e hotel per aiutare a gestire emergenze e disastri come uragani e altro ancora. Il sito web della sua azienda è SRP24.com se vuoi vedere cosa fanno. L’intervista completa sarà pubblicata venerdì in tarda mattinata, ma mi ha detto che molte persone hanno riportato gravi ferite fisiche a causa di schegge volanti spinte da venti estremamente forti. Altre persone sono cadute su piastrelle scivolose e hanno riportato ossa rotte o fratture. Alcune persone sono rimaste ferite durante le evacuazioni e il numero di morti che alla fine verranno trovati probabilmente scioccherà la maggior parte delle persone.

Brighteon.TV

Steve mi ha detto che in questo momento la Guardia Costiera degli Stati Uniti sta accumulando sacchi per cadaveri ben oltre i numeri mostrati nei telegiornali. Ha insinuato che i primi soccorritori si aspettano un gran numero di morti per l’inondazione e le ferite. Ha descritto le squadre di “prova di vita” che stanno cercando nelle case, negli edifici della comunità di pensionamento e in altre strutture la prova se gli individui sono vivi o morti (in modo che i familiari, i datori di lavoro, ecc., possano essere informati in entrambi i modi).

Ho anche parlato con Tina del Satellite Phone Store (SAT123.c0m) — uno sponsor di Brighteon — i cui uffici si trovano a Sarasota, in Florida. Hanno distribuito telefoni satellitari e Bivy stick (dispositivi di messaggistica satellitare a due vie) ai primi soccorritori e alle forze dell’ordine su e giù per la costa occidentale della Florida e le contee centrali. Con la rete elettrica interrotta e le torri cellulari non funzionanti per gran parte dello stato, i dispositivi satellitari sono l’unico mezzo di comunicazione affidabile.

A proposito, hanno ancora i bastoncini Bivy disponibili per l’acquisto, che consentono comunicazioni di messaggi di testo bidirezionali via satellite. Hanno 1.000 telefoni satellitari in arrivo entro la fine di ottobre e stanno effettuando preordini per quei telefoni, che si esauriranno immediatamente (i telefoni satellitari non sono stati disponibili tutto l’anno a causa della guerra in Ucraina).

Guarda la mia recente intervista con un operatore di frontiera del Texas che usa i bastoncini Bivy per comunicare con le squadre di interdizione che stanno aiutando a fermare il flusso di armi illegali, droghe e soggetti umani attraverso il confine aperto:

Il crollo della catena di approvvigionamento globale renderà la ricostruzione estremamente difficile

Alcune zone della Florida sembrano sganciate da una “bomba atomica”, mi ha detto Tina in un’intervista oggi. Devastazione totale, con quasi nulla rimasto in piedi. Le mareggiate hanno superato i 20 piedi di altezza in alcune aree e forti venti hanno trasformato segnaletica, tetti e altre strutture in missili proiettili (schegge) che hanno distrutto tutto ciò che era in vista.

La ricostruzione della Florida, tuttavia, sarà un’impresa estremamente difficile data la stato fragile della filiera dei materiali da costruzione, comprese forniture elettriche, parti idrauliche, materiale per coperture, legname, strumenti, generatori e altro ancora. Quasi indipendentemente da quanto denaro viene investito in questa situazione, la mancanza di disponibilità per queste forniture (e la mancanza di manodopera) significa che la Florida richiederà non solo mesi ma anni per tornare allo stato pre-Ian. È probabile che anche le compagnie assicurative litigassero sui pagamenti, provocando ritardi estremamente frustranti nel rimborso dei danni, portando alcune persone a decidere di trasferirsi e ricostruire del tutto in un altro stato.

La buona notizia è che I floridiani sono persone resilienti e determinate e sono guidati da uno straordinario Governatore (DeSantis) che sta dimostrando un’enorme leadership nell’impiego di risorse statali per aiutare a salvare vite umane e rimettere in piedi le persone. La Florida non è uno stato blu gestito da democratici all’oscuro che non hanno idea di come funzionino le catene di approvvigionamento. È uno stato rosso guidato da un governatore che probabilmente vedrà i suoi indici di approvazione salire alle stelle mentre dimostra il tipo di leadership post-tempesta che lo fa sembrare sempre più presidenziale.

Ma è il le persone della Florida che meritano davvero il merito di essere così resilienti e capaci, anche se hanno subito un’enorme distruzione a causa di un disastro.

Sta arrivando una tempesta molto più grande… preparati di conseguenza

L’uragano Ian dovrebbe ricordarci tutto questo eventi devastanti possono colpire in qualsiasi momento con poco preavvisoe possono aumentare ben oltre le nostre aspettative in termini di danni, interruzioni e decessi. Mentre quelli in Florida meritano le nostre preghiere e assistenza, il resto di noi dovrebbe considerare questo come un promemoria il momento per tutti noi di prepararci è ADESSO.

La scarsità di cibo è ormai una certezza per il 2023 e anni oltre.

I prezzi del carburante sono in aumento e la Strategic Petroleum Reserve è quasi esaurita (accidenti, grazie Biden).

La fornitura mondiale di fertilizzanti è sull’orlo del collasso e la produzione agricola è crollata a livello globale.

La geoingegneria (armi meteorologiche) ha scatenato siccità, inondazioni e forse anche uragani, devastando l’approvvigionamento alimentare e spingendo la metà occidentale degli Stati Uniti in una grave carenza d’acqua.

E poi qualcuno ha fatto saltare in aria i gasdotti Nord Stream 1 e 2, solo per punire un po’ di più We the People (o tecnicamente, il popolo d’Europa).

È già in corso una tempesta finanziaria mentre il mercato azionario Ponzi si disfa e i falsi sistemi di valuta fiat del mondo sono sull’orlo del collasso.

Infine, i folli e squilibrati leader del regime illegittimo di Biden stanno cercando di spingere il mondo dentro Armageddon nucleare solo così non devono passare le elezioni di medio termine e perdere il controllo della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti (e forse anche del Senato).

L’uragano Ian è stato devastante, eppure era solo un piccolo assaggio di tempeste ancora in arrivo.

Prepararsi di conseguenza.

Brighteon.com/b9a70228-05c8-40c5-a1dc-ce0eafbfae19

Scopri più interviste e podcast ogni giorno su:

https://www.brighteon.com/channels/HRreport

Seguimi su:

Brighteon.social: Brighteon.social/@HealthRanger (le mie ultime notizie vengono pubblicate prima qui)

Telegram: t.me/RealHealthRanger (le ultime notizie sono pubblicate qui per secondo)

Verità sociale: https://truthsocial.com/@healthranger

Gettr: GETTR.com/user/healthranger

Parler: Parler.com/user/HealthRanger

Rumble: Rumble.com/c/HealthRangerReport

BitChute: Bitchute.com/channel/9EB8glubb0Ns/

Clouthub: app.cluuthub.com/#/users/u/naturalnews/posts

Iscriviti alla newsletter gratuita via e-mail di NaturalNews.com per essere sempre informato sulle ultime notizie ogni giorno.

Scarica i miei attuali audiolibri, inclusi Ghost World, Survival Nutrition, The Global Reset Survival Guide e The Contagious Mind, su:

https://Audiobooks.NaturalNews.com/

Scarica il mio nuovo audiolibro, “Preparazione resiliente” su ResilientPrepping.com: ti insegna come sopravvivere al crollo totale della civiltà e alla perdita sia della rete elettrica che dei motori a combustione.



Source link

Lascia un commento

Leggi anche