0 3 minuti 1 anno

Questo strano dispositivo protegge la tua auto dai ladri...

SCOPRI COME FATi Mappo!


Un manifestante è stato ripreso dalla telecamera mentre distruggeva una statua vicino all’ingresso della BBC Broadcasting House nel centro di Londra prima di essere infine arrestato.

La statua oggetto di atti vandalici è stata creata nel 1933 dal noto pedofilo Eric Gill.

Secondo il Mail giornaliera, i diari di Gill pubblicati negli anni ’80 hanno rivelato che ha molestato le sue due figlie, le sorelle e il suo cane durante la sua vita.

Chiamata “Prospero e Ariel”, la statua è ispirata all’opera di Shakespeare La tempesta, e raffigura un uomo anziano che accarezza un giovane ragazzo nudo con in mano un flauto.

L’uomo che ha danneggiato la statua è salito su una scala mentre indossava una t-shirt “Le Iene”, un film cult degli anni ’90, prima di colpire la scultura con un martello più volte nell’arco di quattro ore.

La polizia ha osservato mentre cercavano di impegnarsi con l’uomo, e alla fine è stato atterrato in sicurezza dai vigili del fuoco di Londra utilizzando una piattaforma sopraelevata.

(Foto di Leon Neal/Getty Images)

Mentre i negoziatori della polizia parlavano con l’uomo, lui disse loro che la statua avrebbe dovuto essere demolita anni fa.

Sulla statua sono state scritte anche le frasi “Noose All Peados” e “BBC Peados + Propaganda”.

Dopo aver arrestato l’attivista, un portavoce della polizia ha detto: “E’ stato controllato dal London Ambulance Service prima di essere arrestato con l’accusa di danni criminali e preso in custodia”.

Da anni attivisti politici britannici cercano di far rimuovere la statua.

Proprio la scorsa settimana, quattro persone sono state assolte dalle accuse penali dopo aver abbattuto una statua del mercante di schiavi Edward Colston a Bristol.

Sarà interessante vedere se l’uomo che ha danneggiato la statua del pedone della BBC sarà punito mentre le persone che hanno abbattuto la statua di Colston sono state dichiarate non colpevoli.


Spinto per anni come una cospirazione, ora sta venendo fuori la verità su Pedos in Power.



Source link

Lascia un commento

Leggi anche