0 6 minuti 2 mesi

Questo strano dispositivo protegge la tua auto dai ladri...

SCOPRI COME FATi Mappo!


Un nuovo studio che coinvolge i ricercatori della Boston University è stato pubblicato su bioRxiv nell’ottobre 2022. L’ultimo preprint mostra che hanno creato un SARS-CoV-2 chimerico con il gene Omicron S e la spina dorsale ancestrale SARS-CoV-2 che ha mostrato una mortalità dell’80% nei topi umanizzati. Ma il clamore internazionale intorno ai risultati ottenuti nella normale ricerca è destinato ad aumentare.

L'università degli Stati Uniti sta immagazzinando il nuovo ceppo COVID altamente contagioso
L'università degli Stati Uniti sta immagazzinando il nuovo ceppo COVID altamente contagioso 2

La letalità di Omicron-S made in USA >Omicron

Molti di noi sanno solo che è normale ricerca. È la combinazione dei due che è il problema. È la combinazione di alta letalità ed evasione immunitaria che vogliamo evitare a tutti i costi.

Il test della placca ha mostrato che sebbene sia Omi-S che Omicron producessero livelli inferiori di particelle virali infettive rispetto a SARS-CoV-2 WT, il titolo virale di Omi-S era significativamente più alto di quello di Omicron. Nelle cellule ACE2/TMPRSS2/Caco-2, Omi-S ha prodotto 5,1 volte (p = 0,0006) e 5,5 volte (p = 0,0312) più particelle infettive rispetto a Omicron a 12 hpi e 24 hpi, rispettivamente.

Ogni volta che gli scienziati progettano una versione più contagiosa e più mortale di un virus, corriamo il rischio di esporre le persone in laboratorio che potrebbero portare quell’agente patogeno al pubblico e potenzialmente scatenare la pandemia che intendevano studiare e prevenire.

L'università degli Stati Uniti sta immagazzinando il nuovo ceppo COVID altamente contagioso 3

Gli scienziati della BU hanno dimostrato la fattibilità tecnica dell’origine della “fuga di laboratorio”.

Gli scienziati della BU hanno annunciato di aver creato un virus ibrido con un tasso di uccisione dell’80%. Il team apparentemente migliora la diagnosi del virus COVID-19, ma gli esperti hanno detto al Daily Mail che il team sta “giocando con il fuoco”, una fuga di notizie dal laboratorio è una seria possibilità e il caso rimane irrisolto. Sono necessari centinaia di scienziati, fabbriche speciali e laboratori per progettare, costruire e testare una bomba atomica. Ma sei libero di sperimentare e ottenere una nuova versione di un virus. In questo caso, sembra “biotecnologia da garage”. Ottieni solo virus e hai la capacità di fare la fusione tecnologica. Il Dipartimento di ingegneria biomedica dell’Università di Boston è salito al nono posto nella classifica delle notizie statunitensi e la ricerca alla BU è in piena espansione, per non parlare del MIT o di Harvard.

La BU sta tentando di mascherare i fondi sostenuti dal governo

Il controllo è incentrato sul fatto che i ricercatori della BU stessero o meno facendo quello che viene chiamato un esperimento di guadagno di funzione, che ha scatenato alcuni attriti tra gli scienziati di tutto il mondo. Il direttore della struttura BU cerca di vendere la bugia sfacciata che i fondi NIH non sono stati utilizzati. Il professor Richard Ebright della Rutgers University ha contestato che quattro sovvenzioni NIH separate fossero state riconosciute nella prestampa della BU: “Questo lavoro è stato supportato dai National Institutes of Health, NIAID 438 sovvenzioni R01 AI159945 (a SB e MS) e R37 AI087846 (a MUG), e NIH SIG concede S10-439 OD026983 e SS10-OD030269.

L'università degli Stati Uniti sta immagazzinando il nuovo ceppo COVID altamente contagioso 4

Ebright ha scritto su Twitter: “Il direttore della struttura riceve 14,5 milioni di dollari all’anno dal NIH per gestire la struttura BU BSL-3/BSL-4 e apparentemente mentirà senza esitazione per proteggere la sua vacca da mungere da 14,5 milioni di dollari”.

Perché la BU ha mentito? Mentire per soldi o una grande scorta di armi biologiche negli Stati Uniti?

Come garantire che il virus cresciuto in laboratorio rimanga in laboratorio?

L’università ha affermato che la ricerca mira ad aiutare a combattere le future pandemie. “Tali virus ingegnerizzati non sono comunque necessari per i vaccini”, ha detto il professore del Fred Hutchinson Cancer Center Jesse Bloom. I migliori scienziati chiedono di rendere la ricerca sui virus più sicura. “Il virus potrebbe fuoriuscire da un laboratorio, il virus ricostruito sinteticamente rappresenterà un serio rischio per la salute pubblica”. ha detto Richard Ebright. “Sono una persona, sono un essere umano e vivo a Boston, ne pagherò anche le conseguenze se c’è un pericoloso agente patogeno che fuoriesce dal NEIDL”. Alina Chan ha dichiarato di essere ricercatrice in terapia genica presso il Broad Institute, il prestigioso istituto di ricerca affiliato al MIT e ad Harvard. Chan ha chiesto, dovrebbe essere consentito a un gruppo relativamente piccolo di persone di dare il via libera a quegli esperimenti in una grande città, a pochi chilometri da un aeroporto internazionale, o il pubblico dovrebbe essere informato in anticipo?

Di Carter Smith, medico delle vie respiratorie, Birmingham City Hospital, Regno Unito.

GreatGameIndia è attivamente preso di mira da potenti forze che non desiderano che sopravviviamo. Il tuo contributo, per quanto piccolo, ci aiuta a restare a galla. Accettiamo il pagamento volontario per i contenuti disponibili gratuitamente su questo sito Web tramite UPI, PayPal e Bitcoin.

Sostieni GreatGameIndia



Source link

Lascia un commento

Leggi anche