0 5 minuti 1 settimana


Commento Bastian Barucker: Lo sviluppatore di mRNA Dr. Robert Malone è stato bandito da Twitter e pochi giorni dopo è stato intervistato dal podcaster più famoso d’America, Joe Rogan. Malone è il principale “architetto” della tecnologia mRNA. Ecco una traduzione di una sintesi di questa pietra miliare nell’Illuminismo. Ne avevo già uno su questo blog riepilogo rilasciato. Segue ora la traduzione completa in tedesco di questa importante intervista. L’intera intervista è qui da vedere.

Joe Rogan: Quindi, prima di tutto, grazie per essere venuti e per la bellissima cravatta.

dott Roberto Malone: Grazie, questo è un regalo di Natale. In realtà, Ryan Cole ha avuto uno di questi per primo, e mia moglie è gelosa da allora, quindi l’ho preso per…

JR: Dove puoi trovare una cravatta Covid?

RM: Non lo so, l’ha trovato su Amazon o da qualche altra parte

JR: È incredibile quanto siano intraprendenti alcune persone, trovano semplicemente una nicchia e si dicono “So cosa voglio vendere: cravatte Covid” e si parte.

RM: Ho bisogno di uno smoking per un evento che si svolgerà in Texas tra qualche mese e mia moglie sta scrivendo al cravattiere per vedere se riesce a fare un papillon con il virus addosso.

JR: Ti sei stancato?…

RM: Sì, io sono.

JR: …per affrontarlo. Ti senti in dovere di parlarne? Storicamente, dovremmo solo dire cosa sta succedendo qui, quindi oggi è il 20 dicembre, no, il 30 dicembre, e ieri sei stato cacciato da Twitter, giusto?

RM: Destra

JR: Non l’abbiamo pianificato in anticipo. È solo una coincidenza che tu sia stato espulso da Twitter. Qual era il motivo? Ma prima di farlo, racconta a tutti qual è la tua storia, quali diplomi hai e cosa fai.

Il background scientifico di Malone

RM: Va bene, quindi darò la versione breve. Questo può richiedere un’ora se entriamo nell’intera storia dei vaccini mRNA e tutta quella roba. La mia storia: all’inizio ero un falegname e un bracciante, sulla costa centrale della California e ho deciso che volevo tornare a scuola e ho fatto due anni di informatica e poi ho capito che non volevo passare il resto della mia vita a lavorare in a Fissare il monitor di un computer nel seminterrato – una decisione sbagliata – così ho deciso che volevo provare a fare il medico, cosa piuttosto difficile alla fine degli anni ’70. Dopo due anni di studi universitari al San Barbara City College, sono andato alla UC Davis e volevo lavorare su questa nuova tecnologia chiamata biologia molecolare, in particolare sul cancro.

Mia madre era terrorizzata dal cancro al seno, quindi mi sono guardata intorno e ho trovato un laboratorio all’UC Davis con un ragazzo di nome Bob Cardiff e un altro ragazzo di nome Murray Gardner che lavorava sui retrovirus e sulla loro associazione con il cancro al seno. Ed è successo che mentre ero lì — era come, intorno al 1983-1984 — è iniziata tutta questa storia di San Francisco sulla sindrome da immunodeficienza maschile … E all’improvviso, il laboratorio era in prima linea, perché Davis è praticamente a pochi isolati da San Francisco. E al Davis Primate Center, hanno scoperto che c’erano scimmie immunodeficienti. Ed ero uno studente di laboratorio, un vero topo da laboratorio, quando Preston Marks e Murray Gardner e altri fecero la prima scoperta delle basi retrovirali dell’immunodeficienza dei primati. E poi Murray è andato per questo Istituto Pasteur e ha letteralmente portato con sé il virus in tasca. È andata lì con Bob Gallo e hanno incontrato un uomo che potresti conoscere di nome Luc Montagnier. Ed è ciò che ha dato il via all’intero sforzo per il vaccino contro l’AIDS.

Ero ossessionato dalla questione. E quando sono uscito da lì, si è scoperto che era abbastanza audace pensare di poter entrare in medicina. E in qualche modo ho superato il segno, perché ho ottenuto una borsa di dottorato alla Northwestern University di Chicago. E così sono andato da Santa Barbara, dove sono cresciuto con mia moglie – eravamo una coppia dai tempi del liceo – a Chicago, ed è stato un trasloco piuttosto brusco. Abbiamo deciso che dovevo laurearmi a San Diego e siamo stati accettati in un programma presso la UC San Diego che aveva due dei massimi esperti di terapia genica.

Scopri tutto di te con il test del DNA più completo

Source link

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi anche