0 5 minuti 3 giorni



Immagine: uno studio rileva che la chiusura forzata delle attività durante il covid non ha fatto NULLA per fermare la diffusione

(Notizie naturali) Costringere le piccole imprese a chiudere e alla fine chiudere l’attività ha fatto qualcosa per fermare la diffusione del coronavirus di Wuhan (Covid-19)? Non secondo un nuovo studio, che ha rilevato che i blocchi imposti dal governo non hanno fatto assolutamente nulla per combattere l’influenza Fauci.

Ricercatori dal Giappone, che hanno pubblicato il loro lavoro sulla rivista Rapporti scientificiaffermano che la loro indagine longitudinale su larga scala, rappresentativa a livello nazionale, ha rivelato che incanalare tutta l’attività economica nei grandi magazzini, che sono rimasti aperti per tutto il plandemicoe i ristoranti e i bar a conduzione familiare affamati dei loro mezzi di sussistenza “non sono un modo efficiente” per fermare la trasmissione di germi cinesi.

“… abbiamo scoperto che la chiusura anticipata di ristoranti e bar ha ridotto il tasso di utilizzo tra i giovani e coloro che visitavano questi luoghi prima della pandemia. Tuttavia, i sintomi di SARS-CoV-2 non sono diminuiti in queste sottopopolazioni attive e ad alto rischio”, spiega un riassunto del documento, aggiungendo che la distruzione della libera economia “non contribuisce alla soppressione di SARS-CoV-2”.

Il documento sottoposto a revisione paritaria si è concentrato sul Giappone perché, per i primi due mesi del plandemico, i funzionari del governo hanno chiuso ristoranti e bar come unica strategia di mitigazione. Ciò ha permesso ai ricercatori di isolare quella variabile a fini di valutazione.

“Dal punto di vista delle implicazioni di politica pubblica, il nostro studio suggerisce che la chiusura anticipata di ristoranti e bar a servizio completo, senza altre politiche simultanee, non è un modo efficiente per sopprimere SARS-CoV-2”, spiega il documento.

Brighteon.TV

“Dati i grandi effetti negativi sull’occupazione, dovrebbero essere prese in considerazione misure alternative per ristoranti e bar a servizio completo prima che vengano chiusi completamente”.

L’unica cosa che ha distrutto l’economia è stata ridurre la “tosse” tra i laureati, afferma lo studio

I ricercatori hanno monitorato una serie di sintomi come parte della loro valutazione, inclusi tassi di febbre, mal di gola, mal di testa e disturbi dell’olfatto e del gusto. Hanno valutato la prevalenza di questi sintomi sia durante il lockdown che durante i periodi in cui non erano in vigore restrizioni.

Sulla base di ciò, hanno determinato che “non vi era alcuna diminuzione distinguibile dei sintomi di SARS-CoV-2 tranne la riduzione della” tosse “tra i laureati”.

In altre parole, i globalisti che hanno sostanzialmente distrutto l’economia globale, che ora sta crollando in tempo reale, in nome della “salute pubblica” lo hanno fatto invano, a meno che la distruzione economica globale non fosse il loro vero obiettivo nascosto, ovviamente.

L’ex consigliere di Trump Deborah Birx lo ammette praticamente nel suo nuovo libro. Come abbiamo riportato di recente, Birx e il suo amico Tony Fauci hanno praticamente inventato tutto al volo, inclusi blocchi e mandati di maschere che non avevano alcun supporto scientifico.

Birx si prende il merito di aver imposto i blocchi che distruggono la società che hanno portato al fallimento di migliaia di piccole imprese nello stesso momento in cui le multinazionali hanno raccolto profitti record e hanno incassato miliardi in più dalla truffa del Paycheck Protection Program (PPP).

Birx afferma di essere stata sostenuta dal genero di Trump, Jared Kushner, che da quando suo suocero ha lasciato la Casa Bianca è sfuggito al radar. Apparentemente anche l’ex vicepresidente Mike Pence era a bordo con tutto il plandemico tirannia.

Un recente sondaggio pubblicato dalla Small Business Roundtable afferma che uno sbalorditivo 31% delle piccole imprese americane non ha operato affatto a causa del blocco di Birx.

“La vera domanda è perché ora sta dicendo le cose in chiaro?” ha chiesto un commentatore a Notizie naturali sulle improvvise confessioni di Birx. “Fauci non ha mostrato tale pentimento.”

“Sono così lontani dalla loro malattia mentale che si vantano delle loro azioni nefaste”, ha risposto un altro. “Queste sono persone veramente malate”.

“Uno sguardo a Fauci, Birx, ecc. e diventa chiaro che nessuno di loro sono scienziati o persone oneste”, ha scritto un altro. “Sembrano e si comportano come pupazzi con i calzini per un’industria omicida. Sono prostitute implicate in omicidi di massa”.

Le ultime notizie sull’influenza cinese possono essere trovate su Pandemic.news.

Le fonti per questo articolo includono:

TheNationalPulse.com

NaturalNews.com

Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

Let's go Brandon Anti Biden Trump T-shirt

VISITA ORA



Source link

Lascia un commento

Leggi anche