0 4 minuti 4 mesi


L’incontro virtuale di Kimberly Guilfoyle con il Comitato del 6 gennaio è andato di traverso venerdì mattina quando il famigerato leaker Adam Schiff è apparso alla chiamata.

E come previsto, lo scambio di venerdì mattina di Guilfoyle con il Comitato del 6 gennaio è trapelato ai media.

Kim Guilfoyle è fidanzata con Don Jr. e un fidato confidente della famiglia Trump.

Secondo “quattro persone che hanno familiarità” con l’incontro (fuga di notizie), gli avvocati di Guilfoyle erano preoccupati per le regole di base dopo che i rappresentanti democratici Adam Schiff e Jamie Raskin si sono uniti alla chiamata, CBS News segnalato.

TENDENZA: BREAKING: Biden nominerà il giudice radicale Obama Ketanji Brown Jackson alla Corte Suprema degli Stati Uniti

CBS segnalato:

Un teso confronto tra il comitato ristretto della Camera che indaga sull’assalto del 6 gennaio al Campidoglio degli Stati Uniti e Kimberly Guilfoyle si è svolto in privato venerdì mattina, con Guilfoyle e i suoi avvocati che hanno interrotto bruscamente la sua conversazione con il comitato sulle preoccupazioni sulle sue regole di base, secondo quattro persone familiari con lo scambio.

Le quattro persone a conoscenza dello scambio di venerdì hanno chiesto l’anonimato, poiché non erano autorizzate a discutere le deliberazioni.

Ma, hanno detto, quando Guilfoyle è apparsa alla riunione virtuale di venerdì, lei e i suoi avvocati si sono immediatamente preoccupati quando hanno visto chi altro era sulla chiamata, compresi i legislatori del comitato come i rappresentanti Adam Schiff della California e Jamie Raskin del Maryland, entrambi democratici .

Guilfoyle ha parlato e ha chiesto perché i membri – e non solo gli avvocati e il personale del comitato – fossero presenti, hanno detto tre persone.

“Kim si è opposto e ha detto che questa non è la mia comprensione”, ha detto una delle persone. Una seconda persona l’ha descritta come “oltraggiata”, poiché credeva che questa conversazione sarebbe stata più informativa e non una deposizione formale.

“Questa non è la mia comprensione”, ha detto Guilfoyle al comitato, e poi ha detto che avrebbe smesso di continuare la conversazione fino a quando i suoi avvocati non avessero avuto ulteriori discussioni con il comitato sul formato, hanno detto le persone.

L’avvocato di Kim Guilfoyle ha fatto esplodere il Comitato del 6 gennaio in una dichiarazione alla CBS e ha accusato il pannello di trapelare.

“SM. Guilfoyle, sotto la minaccia di una citazione in giudizio, ha accettato di incontrarsi esclusivamente con l’avvocato del Comitato Ristretto in uno sforzo in buona fede per fornire prove vere e pertinenti”, ha detto Joseph Tacopina, avvocato di Kim Guilfoyle in un dichiarazione alla CBS. “Tuttavia, alla presenza della signora Guilfoyle, il Comitato ha rivelato la sua inaffidabilità, poiché sono comparsi membri noti per la fuga di informazioni. Quindi, mentre l’avvocato ha brevemente interrotto la riunione per affrontare la questione, le nostre preoccupazioni sulla presenza dei membri del Comitato sono state convalidate, poiché il Comitato in meno di due minuti ha fatto trapelare la notizia della rottura ai media, come ha fatto il presidente Thompson solo un mese prima quando ha rivelato alla stampa che i tabulati telefonici del nostro cliente erano stati citati in giudizio in via confidenziale.

“Ora ci è chiarissimo che il loro unico vero interesse era quello di insabbiare il nostro cliente e usare l’intervista di oggi come un’arma politica contro il presidente Trump e coloro che lo supportano”, si legge nella dichiarazione.



Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

Let's go Brandon Anti Biden Trump T-shirt

VISITA ORA



Source link

Lascia un commento

Leggi anche