0 6 minuti 4 giorni


L’ex presidente degli Stati Uniti e attivo combattente per il clima fino ad oggi, Secondo i media, Barack Obama ha tre enormi serbatoi di gas propano nella sua elegante proprietà a Martha’s Vineyard, a sud di Cape Cod, nel Massachusetts.

Ovviamente si sta proteggendo dall’aumento dei prezzi negli Stati Uniti, che stanno per aumentare di oltre la metà. La famiglia media degli Stati Uniti non ha questo privilegio.

Obama diventa “Prepper”

I media locali sono venuti a conoscenza delle “misure preparatorie” di Obama. Se sia diventato effettivamente un pensatore laterale rimane un segreto. I “prepper” che si stanno preparando all’autosufficienza perché non hanno più fiducia nello Stato – e giustamente – sono stati recentemente definiti estremisti di destra.

In ogni caso, l’autorità di omologazione competente è rimasta sbalordita dall’entità dei serbatoi, che non ha precedenti per i privati.

Gas per me ma non per lei…

Il Daily Caller locale ne è venuto a conoscenza e ha intitolato ad alta voce il suo rapporto Obama: “Gas per me ma non per loro”. Il giornale è stato informato dall’agenzia autorizzata di Edgartown, Mass., che era stata presentata una domanda per un impianto sotterraneo di gas propano al 79 di Turkeyland Cove Road, una proprietà di proprietà di Obama.

I serbatoi sono utilizzati per scopi privati. Due dei serbatoi contengono ciascuno quasi 4.000 litri, un serbatoio quasi 2.000 litri di gas propano. Il Daily Caller ha contattato Obama per un commento sulla sua nuova struttura, che finora non si è concretizzata.

politico bugiardo

Ovviamente, Obama è uno di quei politici che predicano l’acqua e bevono vino. Perché durante il suo mandato, è stato lui a scuotere il tema del cambiamento climatico fino all’isteria, chiedendo energie rinnovabili altamente propagate limitare l’uso di combustibili fossili e un Riduzione delle emissioni di gas serra di quasi un terzo al di sotto del livello del 2005.

Nel 2021 Obama ha pronunciato un discorso al vertice COP26 sul clima e ha accusato l’umanità di aver ferito il pianeta con “le loro azioni”, soprattutto per quanto riguarda l’andamento della temperatura globale.

Nessuna energia pulita

Anche se il propano rilascia meno emissioni di CO2, è comunque a combustibili fossili, al cui utilizzo Obama si è fortemente opposto. Il sistema che ha commissionato non è esattamente ecologico.

Il propano è un gas combustibile incolore, idrocarburo. È formato da petrolio e butano, viene rilasciato dai giacimenti di petrolio separandolo da altri idrocarburi e raffinandolo (separando e raccogliendo il gas dalle sue fonti petrolifere.

Viene liquefatto sotto pressione e quindi immagazzinato. La combustione del gas propano produce anidride solforosa, protossido di azoto, monossido di carbonio, metano, ecc. Gli americani che lo usano per il riscaldamento lo pagheranno presto la metà. Almeno questo è quello Valutazione della US Energy Information Agency.

Come Presidente Obama spiegato:

“Credo fermamente che il cambiamento climatico sia reale e che sia influenzato dal comportamento umano e dalle emissioni di carbonio. Quindi penso che abbiamo l’obbligo nei confronti delle generazioni future di fare qualcosa al riguardo”.

Naturalmente, per Obama e le altre élite al potere, “fare qualcosa” significa imporre alla società aspettative che non ripongono su se stesse.

Dall’indulgenza di Obama nei combustibili fossili nella sua casa per le vacanze di 29 acri, all’appassionato di blocco Gavin Newsom che viaggia con 21 ospiti in senza maschera Pranzare comodamente mentre si limitano i pasti al chiuso per gli altri, per controllare le armi i politici che vivono sotto la protezione dei “fucili d’assalto”.

Gli esempi abbondano.

In realtà, questa non è nemmeno la prima dimostrazione di ipocrisia elitaria nella villa di Obama, Martha’s Vineyard.

Lo scorso agosto, mentre i democratici e le élite liberali erano ancora irremovibili nel portare gli americani ad abbracciare una vita distopica “nuova normalità” di isolamento sociale e promuovere l’isteria sulla variante delta del Covid-19, Obama ha co-ospitato un Festa per il 60° compleanno organizzata da celebrità per te con centinaia di ospiti.

Sembra un ragazzo che ha bisogno di controllare i suoi privilegi.

Il 28 aprile 2020”Il codice di Hollywood: culto, satanismo e simbolismo – Come i film e le stelle manipolano l’umanità“ (anche con Amazon disponibile), con un capitolo emozionante: “Revenge of the 12 Monkeys, Contagion and the Coronavirus, ovvero come la finzione diventa realtà“.

Il 15 dicembre 2020”Il codice della musica: frequenze, ordini del giorno e servizi segreti: tra coscienza e sesso, droghe e controllo mentale“ (anche con Amazon disponibile), con un capitolo emozionante: “Pop star come burattini d’élite al servizio del New Corona World Order“.

Il 10 maggio 2021”DUMB: bunker segreti, città sotterranee ed esperimenti: cosa nascondono le élite“ (anche con Amazon disponibile), con un capitolo emozionante Phil Schneider: La vita e la morte di un informatore“.

Il 18 marzo 2022”La moderna cospirazione della musica: pop star, successi e videoclip – per il perfetto lavaggio del cervello“ (anche con Amazon disponibile), con un capitolo emozionante”Pro e contro la vaccinazione: “Die Ärzte”, “Die Toten Hosen”, Nena, Westernhagen, Eric Clapton, Neil Young e altri“.

Puoi ottenere un libro firmato per EUR 30,00 (tutti e quattro i libri per EUR 120,00) inclusa la spedizione se invii un ordine a: info@pravda-tv.com.

Fonti: dominio pubblico/Wochenblick.at/zerohedge.com il 23/06/2022

Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

Let's go Brandon Anti Biden Trump T-shirt

VISITA ORA



Source link

Lascia un commento

Leggi anche