0 3 minuti 3 giorni

Questo strano dispositivo protegge la tua auto dai ladri...

SCOPRI COME FATi Mappo!


I sindacati degli insegnanti sono stati sottoposti a un maggiore controllo pubblico negli ultimi anni e per buoni motivi. I sindacati degli insegnanti sono completamente alleati del partito democratico e usano i loro soldi e la loro appartenenza per influenzare le elezioni.

Ad Arlington, in Virginia, l’ex presidente del sindacato degli insegnanti locale è stata recentemente arrestata, quando si è scoperto che avrebbe sottratto oltre $ 400.000 attraverso bonus difettosi e altre auto-ricompense.

Il Washington Free Beacon rapporti:

Ex presidente del sindacato degli insegnanti arrestato in Virginia per appropriazione indebita

DI TENDENZA: DA NON PERDERE: unisciti a The Gateway Pundit Twitter Space stasera alle 20:00 ET – Vaccini, piloti e militari: con 1Lt John Bowes, Josh Yoder, Jordan Karr, Rachel Saran, Tom Stewart, Brad Miller e altri

Un ex presidente del sindacato degli insegnanti della Virginia è stato arrestato lunedì per aver rubato più di 400.000 dollari dalla sua organizzazione.

Ingrid Gant, che ha guidato l’Arlington Education Association per sei anni, è stata accusata di quattro accuse di appropriazione indebita a seguito di un’indagine durata sei mesi, ha annunciato il dipartimento di polizia della contea di Fairfax in un comunicato stampa. Un revisore indipendente che ha lavorato con la polizia ha scoperto che Gant si è assegnata molti bonus e ha addebitato impropriamente le carte di debito della sua organizzazione.

Gant è il secondo sindacato degli insegnanti ad affrontare le accuse per abuso di fondi proprio questo mese. In un caso sorprendentemente simile, un ex tesoriere del sindacato degli insegnanti a Reading, in Pennsylvania, è stato accusato il 6 gennaio per appropriazione indebita di oltre $ 400.000 dal 2016, il Aquila che legge segnalato. Il tesoriere si è dimesso a settembre di fronte alle spese improprie.

June Prakash, presidente della Arlington Education Association, ha rifiutato di commentare. La sua organizzazione afferma che “sta perseguendo tutti i canali legali per recuperare eventuali fondi persi e ritenere responsabili i responsabili”.

Ma è tutta una questione di bambini, giusto?

I sindacati degli insegnanti ostacolano la scelta della scuola.

A loro non importa degli studenti, si preoccupano dei soldi e del potere politico.

(Immagine:Fonte)





Source link

Lascia un commento

Leggi anche