0 3 minuti 5 giorni


Un uomo sospettato di aver rubato e aggredito clienti e un dipendente di un minimarket di Chicago è stato neutralizzato da un esperto di arti marziali che ha trasmesso in streaming il suo atto di eroismo, secondo quanto riferito.

L’incidente selvaggio si è svolto la sera del 16 giugno al 7-Eleven a Windy City.

Un sospetto identificato come il 30enne Christopher Cruz avrebbe rubato oggetti dal negozio prima di restituire e molestare i clienti.

Le riprese video sembrano mostrare il sospetto che si appoggia in modo aggressivo a un veicolo nel parcheggio e tenta di ingaggiare l’autista, che accelera rapidamente.

Idriz Redzovic, titolare di Supremo Jiu-Jitsu accademia e cintura nera Gracie Jiu-Jitsu di 3 ° grado, hanno assistito al comportamento del sospetto dopo essere arrivato per acquistare Slurpees per i suoi figli.

“Si avvicina a me e dice: ‘Cosa stai guardando?'”, ha detto Redzovic Volpe 32.

“Nel mio allenamento dico alle persone di fare un passo indietro, mani in alto, non impegnarsi a meno che non si sentano al sicuro”.

Pochi istanti dopo, il sospetto può essere visto entrare nel negozio e prendere a pugni un dipendente sulla soglia.

Redzovic entra prontamente in azione, afferrando il sospetto da dietro e inchiodandolo a terra.

“Una volta che l’ho visto effettivamente connettersi e colpire il dipendente in testa, sono saltato dentro, l’ho afferrato come faccio durante l’allenamento qui, l’ho messo a terra, l’ho appiattito come un pancake, e poi l’ho legato come un pretzel in una posizione chiamato ‘Confezione regalo’ o ‘Twisting Arm Control'”, ha spiegato Redzovic.

Redzovic ha quindi tirato fuori il telefono e ha iniziato a trasmettere in live streaming su Facebook mantenendo la presa su Cruz, che poteva essere sentito implorare pietà.

“Rimarrai qui fino all’arrivo della polizia”, ​​dice Redzovic. “Non ti sto lasciando andare. Stavi molestando le ragazzine e poi ti sei scagliato contro l’impiegato 7-Eleven.

“Che cosa siete? Russo? Sei siriano?” chiede Cruz.

“No non sono. Sono bosniaco”, risponde Redzovic.

“Coraggio amico. Siamo amici bosniaci”, afferma Cruz.

“Sei un nulla bosniaco”, ribatte Redzovic.

Redzovic ha trattenuto Cruz per quasi 15 minuti fino all’arrivo della polizia di Chicago che ha arrestato il sospetto.

Cruz è stato infine accusato di furto al dettaglio e batteria per reato minore e rilasciato in meno di cinque ore, secondo i documenti esaminati da CWB Chicago.


Gli americani sono deliberatamente privati ​​di cibo ed energia come parte del Globalist Great Reset.

Dan Lyman su Gab

Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

Let's go Brandon Anti Biden Trump T-shirt

VISITA ORA



Source link

Lascia un commento

Leggi anche