0 3 minuti 7 giorni

SOSTIENICI CON UNA DONAZIONE LIBERA SU TIPEEE


Un focolaio di Ebola è stato segnalato in Uganda, dove i medici si stanno arrampicando per contenerlo.

Ci sono rapporti fuori dall’Africa di un focolaio di una qualche forma di ebola che i medici stanno cercando di affrontare:

L’ebola si è diffusa per quasi 50 miglia attraverso le comunità rurali dell’Uganda, con casi raggruppati vicino a una strada trafficata che porta dalla capitale Kampala alla Repubblica Democratica del Congo, hanno rivelato giovedì i funzionari sanitari.

I medici si stanno arrampicando per organizzare una risposta a una forma relativamente rara della febbre emorragica mortale altamente contagiosa, che lascia le persone vomitare sangue e non ha un vaccino approvato.

TENDENZA: Esclusivo: 10 FATTI sulle dozzine di agenti federali che si sono infiltrati nella folla di Trump il 6 gennaio

“Ad oggi, abbiamo sette casi confermati di cui abbiamo un decesso confermato”, ha detto ai giornalisti il ​​tenente colonnello Kyobe Henry Bbosa, che attualmente guida la risposta all’Ebola in Uganda. “Ma abbiamo anche sette casi probabili che sono morti prima della conferma dell’epidemia”.

Il dottor Bbosa ha affermato che le autorità non hanno identificato il cosiddetto caso indice o “paziente zero”. Ma ha aggiunto che l’epidemia sembrava essere iniziata intorno all’inizio di settembre, “quando le persone hanno iniziato a morire” in un piccolo villaggio nel distretto di Mubende, nell’Uganda centrale.

Finora sono stati identificati 43 contatti, mentre si ritiene che dieci persone abbiano contratto il virus. Il dottor Bbosa ha aggiunto che le infezioni sono state distribuite su un’area di circa 70 km (43 m).

All’inizio di quest’anno ci sono state segnalazioni di Ebola in Cina. Il dottor Robert Malone ha avvertito di questo brutto virus nella War Room.

Il dottor Robert Malone spara un colpo di avvertimento sulla stanza della guerra: l’ultima malattia che si sta diffondendo in tutta la Cina un “virus della febbre emorragica simile all’ebola” (VIDEO)

Questa notizia dall’Africa arriva quando la crisi del COVID è stata proclamata dal senile Joe Biden, che è stata rapidamente confutata da altri nel governo.

Inoltre, sono in arrivo le scadenze intermedie del 2022. Il COVID è stato utilizzato come motivo per azioni incostituzionali prima delle elezioni del 2020, come l’installazione di cassette di sicurezza illegali in tutto il paese. Succederà di nuovo?

Vedremo cosa succede dopo con questo focolaio di ebola.





Source link

Lascia un commento

Leggi anche