0 6 minuti 3 giorni

Questo strano dispositivo protegge la tua auto dai ladri...

SCOPRI COME FATi Mappo!



Immagine: Le 5 principali cause di ATTACCHI DI CUORE che potresti non conoscere

(Natural News) Ogni giorno ora, c’è almeno un nuovo titolo su qualcuno perfettamente sano che “è morto improvvisamente” per insufficienza cardiaca, ma non sembra esserci alcun seguito per spiegare cosa l’ha causato. Nella sezione dei commenti sotto gli articoli, le persone si affrettano a lanciare ipotesi su cosa sia successo a questi atleti, membri militari, piloti e giornalisti che muoiono di punto in bianco per un attacco di cuore, ma qual è la scienza dietro a tutto questo? Diamo uno sguardo all’interno di alcune cause REALI di insufficienza cardiaca tra quelle che sembrano essere persone perfettamente sane.

#1. Apnea notturna

#2. Olio di colza

#3. Basso numero di globuli rossi

#4. Antidolorifici a base di oppioidi

#5. I colpi di coagulo proteico del picco di Covid-19

L’apnea notturna può verificarsi fino a 30 volte all’ora ed è un disturbo del sonno potenzialmente pericoloso per la vita

L’apnea notturna è un disturbo che fa sì che la respirazione diventi molto superficiale o addirittura si interrompa periodicamente e può verificarsi ogni pochi minuti durante il sonno. Sintomi e segni includono bruschi risvegli accompagnati da rantoli e sensazione di panico, mal di testa mattutino, difficoltà di concentrazione durante il giorno, mancanza quotidiana di vigilanza e letargia eccessiva. L’apnea notturna è anche un fattore di rischio per ipertensione, insufficienza cardiaca e ictus.

Gli oppioidi antidolorifici come il fentanil, la morfina, l’ossicodone e la codeina possono deprimere la respirazione, portando ad apnea notturna (CSA e OSA), ipoventilazione, ipossia e soffocamento, portando alla morte. I medici che prescrivono oppioidi lo sanno.

L’olio di canola deriva dall’olio di colza che è tossico per l’uomo, gli animali e l’agricoltura, spesso usato come pesticida

No, non esiste un olio di canola “sano per il cuore”. Questo è un pessimo mito che è stato sfatato più e più volte dai sostenitori della salute naturale e dalla solida ricerca scientifica sull’alimentazione. Tutto l’olio di canola, sia esso biologico, convenzionale o pressato dall’espulsore, si coagula nel corpo e provoca un rapido aumento di peso, perdita di memoria e infine demenza.

Brighteon.TV

Inoltre, il 90 percento o più di tutto l’olio di canola venduto agli esseri umani è geneticamente modificato per contenere pesticidi ed erbicidi tossici, incluso il glifosato, che è stato collegato a… aspettalo… interruzione degli ormoni sessuali, problemi di fertilità, aborti spontanei, problemi alla tiroide e neurologici , cancro e, ironia della sorte, malattie cardiache (che portano quindi ad attacchi di cuore).

La maggior parte della colza contiene sostanze chimiche pericolose che rimangono come residui nel prodotto finale, compreso l’esano (usato per rimuovere la puzza di colza) e che è derivato dal petrolio greggio e dal petrolio (totalmente non commestibile). L’esano è una neurotossina.

Un basso numero di globuli rossi può sovraccaricare il cuore, farlo battere più velocemente, portando ad un infarto

L’anemia è una condizione in cui non ci sono abbastanza globuli rossi per trasportare l’emoglobina, la proteina che trasporta l’ossigeno in tutto il corpo. Oltre 3 milioni di americani ne sono affetti, secondo il National Heart, Lung, and Blood Institute. Quando c’è un basso numero di globuli rossi, il cuore tenta di spostare più velocemente il minor numero di cellule, accelerando la frequenza cardiaca. Questo può diventare molto faticoso e sopraffare il cuore nel tempo, portando a un attacco di cuore o a un’insufficienza cardiaca completa. Ora si ipotizza che le iniezioni di proteine ​​​​spike (vaccinazioni antinfluenzali Covid) ostruiscano il sistema vascolare e riducano anche il flusso di ossigeno, aggravando eventuali problemi esistenti e creandone di nuovi.

Segni e sintomi di un basso numero di globuli rossi includono debolezza generalizzata, affaticamento, difficoltà a riprendere fiato, dolore toracico, battito cardiaco anormale, sensazione costante di freddo, intorpidimento di mani e piedi, aspetto pallido, umore irritabile, mal di testa e vertigini. L’anemia può essere causata da ferro insufficiente nel sangue, mancanza di vitamina B12, cancro, malattie renali o perdita di sangue (ulcere o interventi chirurgici).

Le proteine ​​​​del picco “coagulo” di Covid possono attraversare la barriera emato-encefalica, entrare negli organi e portare il sistema immunitario ad attaccare quegli organi, incluso il cuore

E se sapessi che la scienza sta dimostrando che i cosiddetti “vaccini” Covid sono davvero trappole mortali che intasano il sistema vascolare, affaticano il cuore e possono portare a morte improvvisa? Più di 10.000 australiani sono morti di cardiopatia ischemica durante i primi due terzi del 2022. I media mainstream e il complesso industriale dei vaccini stanno incolpando Covid, senza alcuna prova scientifica a sostegno di queste false affermazioni.

I media hanno anche incolpato ogni “morte improvvisa” per infarto negli ultimi due anni sui fischi degli arbitri, sui videogiochi, sulle docce fredde e sull’inquinamento atmosferico. Cosa è cambiato da quando sono usciti i colpi di coagulo? Che mistero.

Aggiungi Vaccines.news ai tuoi siti Web indipendenti preferiti per gli aggiornamenti sui titoli “morti improvvisamente” (attacchi di cuore da colpi di coagulo) che stanno spazzando la nazione e il mondo. Si chiama effetto coagulo.

Le fonti per questo articolo includono:

Pandemia.notizie

CitizenFreePress.com

Cuore.org

UPI. com

HeartMDinstitute.com

NaturalNews.com



Source link

Lascia un commento

Leggi anche