0 4 minuti 2 mesi

Questo strano dispositivo protegge la tua auto dai ladri...

SCOPRI COME FATi Mappo!


Un’azienda di Portland che vende capispalla attribuisce la chiusura del negozio a furti e crimini dilaganti.

In una lettera inviata alla vetrina di Rains PDX nel centro di Portland, Oregon, il proprietario del negozio afferma che l’azienda non può competere contro “un comportamento criminale implacabile” e invita gli elettori a contribuire a rendere la città di nuovo sicura.

“Rains PDX era una piccola impresa di proprietà locale, ma a causa del comportamento criminale costante e inesorabile, unito ai crescenti problemi di sicurezza per i nostri dipendenti, abbiamo deciso di chiudere definitivamente”, si legge nella lettera pubblicata sulla vetrina dell’azienda.

“La nostra città è in pericolo”, aggiunge.

“Le piccole imprese (e le grandi) non possono sostenere di fare affari nello stato attuale della nostra città. Non abbiamo alcuna protezione o ricorso contro il comportamento criminale che rimane impunito”.

Il proprietario del negozio, Marcy Landolfo, ha continuato a notare che, contrariamente alle credenze popolari di sinistra, il loro fornitore di assicurazioni aziendali non copre la maggior parte delle perdite.

“Non lasciatevi ingannare dal pensare che le compagnie assicurative coprano le perdite. Abbiamo subito 15 effrazioni… non abbiamo ricevuto alcun rimborso economico dalla terza”.

La situazione criminale incontrollata sta distruggendo l’anima stessa della città, si è lamentato l’imprenditore.

“Se le piccole imprese vengono espulse, la nostra città perderà molto di ciò che la rende un luogo unico e desiderabile in cui vivere”, si legge nella lettera.

“Per favore, sii vigile nel votare per rendere di nuovo sicura la nostra città”, aggiunge la lettera di Landolfo, apparentemente chiedendo alle persone di votare repubblicano.

I criminali in Oregon sono evidentemente incoraggiati dalle leggi statali permissive sul taccheggio, dove i ladri sono accusati solo di un reato minore a meno che non rubino più di $ 1.000 in merce.

“Molte attività commerciali hanno chiuso in seguito alle rivolte BLM-Antifa che hanno decimato i numeri della polizia”, ​​osserva il giornalista Andy Ngo.

In una dichiarazione a KATU quando il negozio è stato violato il mese scorso, l’ufficio del sindaco di Portland ha detto che stavano lavorando per aumentare i fondi per le riparazioni aziendali e tentando di “snellire il processo di autorizzazione per cose come l’illuminazione del negozio”.


Segui l’autore su Truth Social: @adansalazarwins
Ottieni: https://www.gettr.com/user/adansalazarwins
Gab: https://gab.ai/adansalazar

Menti: https://www.minds.com/adan_infowars

Parler: https://parler.com/profile/adansalazar/

Facebook: https://www.facebook.com/adan.salazar.735








Source link

Lascia un commento

Leggi anche