0 4 minuti 1 mese


Elon Musk continua a far parlare di sé. E stavolta “se la prende” con il nostro Paese annunciando una cosa nefasta: l’estinzione degli italiani. Questa è la sua risposta su Twitter al ricercatore Andrea Stroppa che mostrava un grafico che mostrava il crollo della natalità del Bel Paese dal 1960 ad oggi. “L’Italia non avrà italiani se il trend continuerà”.

La denatalità in Italia è un problema noto da decenni oramai. Ma questo problema è globale. Ci sono nazioni messe addirittura peggio della nostra, specie in Estremo Oriente. La situazione drammatica del Giappone è ben nota a quelli del mestiere ma sappiamo che anche che la denatalità cinese sta diventando la principale minaccia all’economia del gigante asiatico. Anche la popolazione russa sta declinando e questa è stata da sempre uno dei grandi incubi di Vladimir Putin che ha cercato di tamponare la cosa con incentivi economici alla natalità. Persino il mondo indo-musulmano, tradizionalmente fertile, sta vivendo una crisi di fecondità.

In realtà quasi tutto il mondo, con buona pace degli allarmi degli ambientalisti, sta conoscendo un fenomeno di denatalità: unica eccezione pare l’Africa sub-sahariana, per ora. Elon Musk su questo punto è chiaro, e il suo discorso non riguarda solo il nostro Paese, che pure sta vivendo una situazione particolarmente tragica. Il patron di Tesla dice chiaramente che senza più nascite crollerà la civiltà mondiale.

Le parole di Musk vanno controcorrente in un mondo che sta andando allegramente e, quello che è più grave, consapevolmente. E’ la famosa “cultura della morte” di cui parlava papa Giovanni Paolo II che oggi assume contorni tragici, ammantandosi di ambientalismo ed ecologismo.

La crisi di civiltà a causa della denatalità non è un problema nuovo, specialmente in Italia. Si sa che la bassa natalità fu una delle cause, probabilmente addirittura la causa principale, del crollo dell’Impero Romano d’Occidente. E fu addirittura ritardato, in quanto questo problema era già drammatici ai tempi di Cesare Augusto che, come oggi Putin, era ossessionato dalla denatalità e fece una “cura da cavallo” a Roma arrivando a multarei celibi (misura che sarà ripresa da Mussolini).

Elon Musk solleva un problema reale e drammatico. Solo che stavolta non è localizzato solo in Italia, come ai tempi di Augusto. Oggi è mondiale. L’ecologismo che predica l’estinzione dell’essere umano visto come un “cancro” si è mutato in una follia ideologica distruttiva.

Più banalmente in Italia i politici non affrontano il tema, che invece preoccupa molto Putin e Xi Jinping. Ma per preoccuparsi di un tale problema ci vorrebbero degli statisti che guardano il loro governo in prospettiva storica, e non semplicemente come una comoda sistemazione.

L’Italia un tempo aveva Cesare Augusto, un gigante che vedeva la Storia in prospettiva. Oggi ha Mario Draghi, una pulce, una vile affarista capace di far morire il suo Paese per una sedia alla NATO o in Europa. Questo è il fatto che fa pensare che a breve sarà difficile che il trend si rovesci

ANDREA SARTORI

Invitiamo tutti a iscriversi al canale Telegram di Visione TV. E per aiutarci a sostenere le spese per un’informazione di qualità, cliccate qui: anche un piccolo contributo è importante!

echo do_shortcode(‘[give_form id=”3313″]’);
?>



Comunica il Tuo Dissenso le T-Shirt Ribelli

Let's go Brandon Anti Biden Trump T-shirt

VISITA ORA



Source link

Lascia un commento

Leggi anche