0 4 minuti 11 mesi

SOSTIENICI CON UNA  DONAZIONE LIBERA SU

Sostienici

La lingua inglese.

Gli apostoli non l’hanno mai usata. Lo dico per scherzo, ma non mi stupirei se ci fossero alcuni che credono che la versione di Re Giacomo della Bibbia sia stata tramandata da quell’augusto gruppo.

No. La Bibbia inglese, l’inglese stesso, non risale al primo secolo! È ovvio, ma è necessario menzionare un argomento correlato:

La Bibbia inglese oggi non esiste nella maggior parte del mondo!

Come spiegano le persone King-James-Version-Only il fatto che l’inglese, sebbene sia una lingua importante, non è la lingua dell’intero pianeta, e quindi non la lingua della Bibbia locale?

Più di un miliardo di persone parlano cinese. Lingua numero uno del pianeta.

Il secondo è lo spagnolo. Circa la metà dei cinesi.

Il terzo è l’inglese, con quasi 400 milioni di parlanti, anche se combinato con la gente dell’ESL, il numero si avvicina a un miliardo. L’inglese è la lingua principale degli affari, dei viaggi e molto altro, ma di’ quello che vuoi, lo è di gran lunga non è l’unica lingua in cui il messaggio cristiano viene comunicato Biblicamente.

Osiamo anche solo parlare delle migliaia di lingue tribali che non avranno mai una parola della KJV nella loro lingua?

L’argomento per il Re Giacomo come “unica” traduzione da leggere si indebolisce certamente con questi fatti.

Le lingue cambiano.

La verità non cambia. Le lingue sì. La KJV potrebbe essere corretta testualmente (e questo ha ancora bisogno di qualche dimostrazione) ma è molto lontana, linguisticamente. Grammaticamente. Nel vocabolario.

Tutte queste questioni non erano un problema nel 1600, ovviamente. Allora era corretto in tutti questi modi. Non è corretto oggi.

Le parole contano! Le parole sbagliate in un testo biblico forniscono un inutile ostacolo per coloro che vogliono arrivare alle verità di Dio.

Perché dovrei parlare come Shakespeare quando leggo ad alta voce Paolo, Mosè o Davide?

Ancora più importante, perché dovrei dare motivo di scherno ai non credenti? Il Vangelo stesso lo fa già. Non siamo abbastanza disprezzati come popolo senza presentare al mondo un libro scritto in un’altra lingua?

Perché aggiungere assalti senza senso all’insegnamento cristiano? Perché aumentare il livello di ignoranza del cristianesimo con un libro il cui linguaggio è obsoleto? Di recente un uomo istruito mi ha detto di essere convinto che “tuo” nella Bibbia significhi semplicemente “il”.

Questo è solo un esempio su milioni…

Poiché capisci la KJV, essendo stata nutrita fin dall’infanzia, non puoi presumere che gli altri lo facciano o lo vogliano.

C’è un atteggiamento anti-borsa di studio che prevale tra molte persone della KJVO. “Non toccare la mia KJV con il tuo libro di apprendimento”, implicano. Quello che non capiscono è che senza borsa di studio, non ci sarebbe affatto la Bibbia.

La KJV potrebbe essere stata la migliore quando è uscita, anche se è stato attaccato in più parti. Non è sicuramente ora. Non per il testo greco, ma per la chiara evoluzione della lingua inglese.

Ma le persone della KJVO non sono d’accordo. Non solo combatteranno per la superiorità della KJV, ma per la sua esclusività. Qui è dove devo separarmi da loro, o meglio, loro da me. Una volta raggiunta questa conclusione, che la KJV è l’unica Bibbia che dovremmo leggere, entri in un gruppo di culto la cui dottrina odiosa divide famiglie e chiese senza una buona ragione.

È quello spirito che mi ha spinto a mettere insieme questi pochi paragrafi per l’edificazione della chiesa.

Sì, “Dio ha scritto una Bibbia”, e quella Bibbia è stata copiata dagli uomini innumerevoli volte in molte traduzioni, la maggior parte delle quali, sebbene viziate nelle minuzie, sono gloriosamente complete nel messaggio che trasmettono.

Non odierò mio fratello se osa leggere una versione diversa…


new world order
#verità #cambia #mai #lingue #sì

Lascia un commento

Leggi anche